Calendario prove orali Concorso MIMIT dal 24 giugno al 31 luglio per 338 Assistenti

MIMIT, Ministero Imprese Made in Italy
adv

È stato pubblicato il calendario delle prove orali relativo al concorso indetto dal MIMIT per l’assunzione di 338 assistenti diplomati.

Nei prossimi paragrafi rendiamo disponibile l’Avviso ufficiale contenente il calendario delle convocazioni dei candidati iscritti al concorso MIMIT per lo svolgimento della prova orale.

CALENDARIO PROVE ORALI CONCORSO MIMIT 2024

Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy ha reso noto con nuovi avvisi il calendario delle convocazioni alle prove orali relativo al concorso per il reclutamento di 338 Assistenti.

I candidati dovranno presentarsi, muniti di un valido documento di riconoscimento presso la sede del Ministero delle Imprese e del Mady in Italy (MIMIT) in Viale America, n. 221 a Roma (zona Eur) – Auletta B, Piano Terra dell’edificio.

Di seguito rendiamo disponibili gli avvisi con tutte le date relative al calendario della prova orale per ogni profilo:

  • AVVISO (PDF 134KB) codice 02 – Assistente amministrativo contabile. Prova orale dal 26 al 31 luglio;

  • AVVISO (PDF 133KB) codice 03 – Assistente tecnico delle telecomunicazioni. Prova orale dal 24 al 26 luglio;

  • AVVISO (PDF 129KB) codice 06 – Assistente specializzato tecnico delle telecomunicazioni. Prova orale il 2 luglio;

  • AVVISO (PDF 129 KB) codice 07 – Assistente tecnico specializzato. Prove orali il 5 luglio 2024;

  • AVVISO (PDF 130 KB) codice 05 – Assistente tecnico. Prove orali il 3 e 4 luglio.

Continueremo ad aggiornare l’articolo quando verranno pubblicati gli avvisi relativi agli altri codici di concorso.

PROVE ORALI

La prova orale sarà un colloquio interdisciplinare che verificherà la preparazione e la capacità professionale dei candidati nelle materie della prova scritta.

Nel corso della prova orale saranno inoltre accertate:

  • la conoscenza della lingua inglese, attraverso una conversazione che verifichi le competenze linguistiche di livello almeno A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue;
  • la conoscenza e dell’uso delle tecnologiche informatiche e delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, nonché delle competenze digitali.

La prova si intenderà superata al conseguimento di un punteggio minimo di 21/30.

MATERIE DELLA PROVA ORALE

Le materie che saranno oggetto della prova orale sono le stesse già affrontate per il precedente esame scritto e sono distinte per il profilo professionale per cui si concorre:

ASSISTENTE TECNICO DELLE TELECOMUNICAZIONI (CODICE 03):

  • Elementi di elettronica, teoria dei segnali, misure elettriche ed elettroniche;
  • Elementi di macchine ed apparecchiature elettriche;
  • Elementi di metrologia, attrezzature metriche;
  • Elementi di diritto amministrativo.

ASSISTENTE SPECIALIZZATO TECNICO DELLE TELECOMUNICAZIONI (CODICE 06):

  • Elettronica, teoria dei segnali, misure elettriche ed elettroniche;
  • Macchine ed apparecchiature elettriche;
  • Metrologia, attrezzature metriche;
  • Elementi di diritto amministrativo;
  • Elementi di diritto dell’Unione Europea.

ASSISTENTE TECNICO SPECIALIZZATO (CODICE 07)

  • Scienza e tecnica delle costruzioni, con particolare riguardo ai processi di sviluppo, alle
    tecnologie costruttive, ai trattamenti e alle lavorazioni dei materiali;
  • Elettrotecnica e meccanica, misure elettriche, macchine e apparecchiature elettriche, impianti
    elettrici di bassa e media tensione;
  • Impiantistica civile e industriale (impianti termici e di condizionamento);
  • Legislazione in materia di edilizia e urbanistica;
  • Elementi di legislazione in materia di contratti pubblici (D.Lgs. 36/2023) con particolare
    riferimento alla progettazione, direzione lavori e collaudo di opere pubbliche;
  • Elementi di diritto amministrativo;
  • Elementi di diritto dell’Unione Europea.

ASSISTENTE TECNICO (CODICE 05)

  • Elementi di scienza e tecnica delle costruzioni;
  • Fondamenti di elettrotecnica e meccanica, misure elettriche, macchine e apparecchiature
    elettriche, impianti elettrici di bassa e media tensione;
  • Principi di base dell’impiantistica civile e industriale (impianti termici e di condizionamento);
  • Elementi di legislazione in materia di edilizia e urbanistica;
  • Elementi di legislazione in materia di contratti pubblici (D.Lgs. 36/2023), con particolare
    riferimento alla progettazione, direzione lavori e collaudo di opere pubbliche;
  • Elementi di diritto amministrativo.

GRUPPO DI STUDIO E CONSIGLI

Per restare aggiornati su tutte le novità del concorso, per scambiarsi informazioni e chiedere consigli è disponibile il Gruppo Telegram MIMIT.

GUIDA CONCORSO MIMIT PER 338 ASSISTENTI

Per avere ulteriori informazioni sulla selezione consigliamo la lettura della nostra guida sul Concorso Ministero MIMIT 338 posti per Assistenti diplomati.

adv

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Ogni comunicazione concernente il concorso, compreso il calendario della della prova orale e i relativi esiti, è effettuata attraverso il Portale “inPA” in questa sezione, nonché sul sito del Ministero del Ministero delle Imprese e del Made in Italy e sul sito di Formez PA.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Potreste essere interessati anche agli altri concorsi per diplomati attivi in Italia.

Vi invitiamo inoltre a consultare la pagina dedicata ai concorsi pubblici 2024, che è sempre aggiornata con i nuovi bandi indetti. Potete anche collegarvi alla pagina dedicata ai prossimi concorsi in uscita per scoprire quali bandi verranno pubblicati nei prossimi mesi e prepararsi per tempo.

Per restare informati sulle opportunità di lavoro e sulle selezioni pubbliche, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e ai canali TelegramWhatsApp e TikTok @ticonsigliounlavoro.

Seguiteci anche su Google News cliccando su “segui”.

di Elena B.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *