Camera di Commercio di Modena: concorso per 4 amministrativi contabili

amministrazione, amministrativo, istruttore, contabile
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuova opportunità di lavoro in Emilia Romagna, dove la Camera di Commercio di Modena ha indetto un concorso per Coordinatori Amministrativi – Contabili, categoria D.

Si selezionano infatti 4 risorse da assumere mediante contratto a tempo indeterminato e pieno.

Il termine per la presentazione delle domande di ammissione scade in data 13 Aprile 2023. Vediamo di seguito i requisiti richiesti, come candidarsi, i bandi da consultare e tutte le informazioni utili sulla selezione pubblica.

adv

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per amministrativi contabili alla Camera di Commercio di Modena i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana ovvero cittadinanza di altro Stato membro dell’Unione Europea o altra categoria specificata nel bando;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere  stati destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, per persistente insufficiente rendimento ovvero siano stati dichiarati decaduti
    per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico ai sensi delle vigenti disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato;
  • non aver riportato condanne penali o abbiano procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione di un rapporto di lavoro con le pubbliche amministrazioni;
  • non essere destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza detentiva o libertà vigilata;
  • non essere stati interdetti definitivamente o temporaneamente dai pubblici uffici sulla base di una sentenza passata in giudicato;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva (per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo);
  • idoneità psico-fisica alla mansione;
  • godimento dei diritti civili e politici nello Stato di appartenenza o provenienza;
  • diploma di laurea triennale o magistrale in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economia ed equipollenti.

SI rende noto che sul concorso opera la riserva di n.1 posto a favore dei volontari FF.AA.

SELEZIONE

La selezione dei candidati avverrà mediante l’espletamento di due prove d’esame, una scritta ed una orale, vertenti sulle materie indicate nel bando allegato a fine articolo.

CAMERA DI COMMERCIO MODENA

La Camera di Commercio industria artigianato e agricoltura di Modena è l’ente che associa tutte le imprese del territorio al fine di tutelarne i loro interessi collettivi, creare opportunità di affari e prestare loro servizi.

L’ente offre alle imprese la possibilità di sviluppare la propria attività sul mercato economico nazionale ed internazionale garantendo un dialogo continuo con il sistema imprenditoriale e di sua rappresentanza per la crescita del tessuto economico del territorio.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per contabili indetto dalla Camera di Commercio di Modena deve essere presentata tramite procedura telematica, collegandosi a questa pagina entro il 13 aprile 2023. I candidati dovranno autenticarsi mediante credenziali SPID.

Alla domanda è necessario allegare:

  • un documento di identità personale in corso di validità;
  • curriculum vitae, aggiornato e redatto secondo il formato europeo;
  • documenti comprovanti i requisiti di ammissione che consentono ai cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea e dei Paesi terzi, di partecipare a concorso;
  • documentazione attestante il possesso dei requisiti prescritti ai fini del riconoscimento del diritto alla riserva dei posti a favore dei volontari delle Forze Armate;
  • documentazione o dichiarazione sostitutiva di certificazione (fatti, stati o qualità personali contenuti in pubblici elenchi o registri) o dichiarazione sostitutiva di atto notorio (fatti, stati o qualità personali non contenuti in pubblici elenchi o registri, ovvero non certificabili da parte di una pubblica amministrazione) al fine di far valere gli eventuali titoli di preferenza;
  • eventuale decreto di equivalenza o l’eventuale richiesta di equivalenza del titolo di studio se conseguito all’estero;
  • il candidato con disabilità, beneficiario delle disposizioni contenute nell’art. 20 della Legge 5 febbraio 1992, n. 104, o con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) dovrà allegare la certificazione medica rilasciata dalla competente Azienda sanitaria;
  • ricevuta del versamento della tassa di concorso di € 10,00.

BANDO

Tutti gli interessati sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 157 Kb) pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 20 del 14-03-2023.

adv

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni relative alle date e il luogo di svolgimento delle prove d’esame e alla graduatoria finale saranno rese note mediante pubblicazione sul sito web dell’Ente, alla sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire altri concorsi pubblici per laureati potete visitare la nostra pagina. Se, inoltre, volete rimanere informati e aggiornati sulle novità di lavoro e formazione, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram.

di Dorotea V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *