CNR: concorso per 110 Funzionari, riaperti i termini

giovani, lavoro ufficio, pc

Sono stati riaperti i termini del concorso indetto dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), con sede a Roma (Lazio) per funzionari di amministrazione.

La selezione pubblica è rivolta a laureati ed è finalizzata all’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 110 risorse – V livello professionale – da assegnare presso le strutture del CNR.

Sarà possibile partecipare al concorso o integrare la domanda entro il giorno 27 Ottobre 2021. Ecco il bando e il decreto con tutte le modifiche apportate al bando originario, tra cui segnaliamo le novità su preselezione e prove d’esame.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso CNR per funzionari i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i candidati di sesso maschile nati entro il 31 dicembre 1985;
  • assenza di condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • possesso di uno dei seguenti titoli di studio: laurea triennale (L), diploma di laurea (DL), laurea specialistica (LS) oppure laurea magistrale (LM).

Si segnala che per i posti a concorso operano delle riserve, maggiori informazioni sono contenute nel bando che rendiamo disponibile a fine articolo.

SELEZIONE

L’Ente procederà ad una preselezione per titoli al fine di individuare un numero di candidati pari a 5 volte il numero dei posti messi a concorso. La preselezione verrà effettuata sulla base del voto di laurea e della media dei voti riportati negli esami sostenuti durante il percorso di studi, come indicato dettagliatamente nelle tabelle riportate nel decreto di modifica e riapertura termini allegato a fine articolo.

Ai fini della formazione dell’elenco degli ammessi alle successive prove concorsuali, ciascun candidato dovrà accedere alla piattaforma informatica delle selezioni online e compilare la sezione telematica “Dati Preselezione”, seguendo le istruzioni contenute nell’allegato 1) al provvedimento di modifica.

Si segnala che a tale adempimento sono tenuti, a pena di esclusione, anche quanti hanno già presentato la domanda di partecipazione entro il termine originario di scadenza del bando. Dovranno, pertanto, procedere alla riapertura della domanda e seguire le istruzioni indicate nel decreto di modifica.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esame: una scritta ed una orale, vertenti sugli argomenti indicati nel bando disponibile a fine articolo.

CNR

Fondato nel 1923, il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) è un ente pubblico di ricerca nazionale. Conta all’incirca 8.500 dipendenti attivi su tutto il territorio nazionale e vanta una rete scientifica costituita da 88 Istituti di ricerca e da sette Dipartimenti per aree macro-tematiche. È il primo ente di ricerca per numero di ricercatori.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso CNR per funzionari di amministrazione dovrà essere presentata esclusivamente per via telematica a questa pagina, cliccando sul link relativo al bando al quale si è interessati, entro le ore 18,00 del giorno 27 Ottobre 2021.

Alla domanda online sarà necessario allegare la seguente documentazione:

  • curriculum strutturato, come da ALLEGATO B (Doc 83 Kb);
  • documento di identità con firma leggibile in corso di validità;
  • modulo (compilato automaticamente dalla procedura) concernente le dichiarazioni sostitutive di certificazione e dell’atto di notorietà, sottoscritto con firma autografa leggibile e scansionato oppure firmato digitalmente;
  • modulo (compilato automaticamente dalla procedura) concernente l’informativa sul trattamento dei dati personali sottoscritto con firma autografa leggibile e scansionato oppure firmato digitalmente.

Si segnala che i candidati che hanno già presentato domanda per il bando entro il termine di scadenza previsto inizialmente (1° ottobre 2020) devono seguire le istruzioni indicate nel decreto di modifica e riapertura termini allegato di seguito.

Restano, dunque, valide le domande di partecipazione già presentate, ma ricordiamo l’obbligo di compilare la sezione “Dati Preselezione” e di aggiornare la dichiarazione sostitutiva di certificazione e l’informativa sul trattamento dei dati personali secondo quanto stabilito dal provvedimento di modifica.

Infine, i candidati che hanno già presentato la candidatura, ma che intendano far valere ulteriori titoli maturati entro la nuova data di scadenza del bando, dovranno aggiornare il curriculum sostituendo il precedente.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso CNR per Funzionari sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 495 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.68 del 01-09-2020 e il DECRETO (Pdf 162 Kb) di modifica e riapertura dei termini di presentazione o integrazione della domanda di partecipazione al concorso, pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 81 del 12-10-2021.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le comunicazioni inerenti ai diari delle prove d’esame saranno pubblicate sul sito istituzionale del Consiglio Nazionale della Ricerche e sulla piattaforma delle selezioni online.

La graduatoria finale sarà resa nota mediante pubblicazione sui siti web di cui sopra e tramite avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – IV Serie Speciale (Concorsi ed Esami).

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per conoscere gli altri concorsi per laureati attivi in Italia visitate la nostra pagina e, per restare sempre aggiornati, potete iscrivervi gratis alla nostra newsletter e al canale Telegram per leggere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments