Comune di Andria: concorso per 5 Amministrativi contabili, diplomati

contabilità, amministrazione

Nuove opportunità di lavoro in Puglia, dove il Comune di Andria (Barletta Andria Trani) ha indetto un concorso per reclutare Istruttori Amministrativi Contabili.

Si selezionano, infatti, 5 diplomati da assumere con contratto a tempo indeterminato e pieno – categoria C, posizione economica C1.

La domanda di partecipazione dove essere presentata entro il 29 dicembre 2022. Di seguito diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti richiesti e come candidarsi, rendiamo inoltre disponibile il bando da scaricare.

REQUISITI

Per partecipare al concorso per amministrativi contabili indetto dal Comune di Andria sono richiesti i seguenti requisiti:

  • età non inferiore a 18 anni e non superiore all’età prevista dalle vigenti norme in materia di collocamento a riposo;
  • cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione europea o di altre categorie riportate nel bando;
  • assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
  • non essere stati destituiti, dispensati, licenziati o dichiarati decaduti da un pubblico impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici e, pertanto, non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • idoneità fisica all’impiego e alle mansioni corrispondenti al profilo professionale oggetto di selezione;
  • posizione regolare nei riguardi dell’obbligo di leva per i candidati che vi sono soggetti (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado (diploma di maturità) conseguito al termine di un corso di studi di durata quinquennale;
  • conoscenza della lingua inglese e degli applicativi informatici più diffusi.

Si rende noto che sul concorso opera la riserva prioritaria di n.1 posto a favore dei volontari FF.AA.

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero di domande sia superiore a 20 volte il numero di posti messo a concorso, l’Amministrazione si riserva di procedere ad una preselezione.

Oltre alla valutazione dei titoli sono previste due prove d’esame, una scritta ed una orale, vertenti sugli argomenti indicati nel bando allegato a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per amministrativi contabili indetto dal Comune di Andria, redatta su apposito modello (Doc 25 Kb), deve essere presentata entro il 29 dicembre 2022 con una delle seguenti modalità:

  • tramite PEC all’indirizzo [email protected] I candidati sprovvisti di PEC possono attivarne una in soli 30 minuti tramite il servizio descritto nel nostro articolo;
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Andria – Servizio Protocollo Generale – Piazza Umberto I – CAP 76123;
  • a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Andria.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:

  • copia di un documento di riconoscimento (fronte e retro), in corso di validità;
  • copia della ricevuta di versamento della tassa di concorso, mediante il sistema PagoPa, di € 10,00;
  • (eventuale) certificazione rilasciata dalla competente struttura sanitaria attestante l’eventuale necessità di fruire di tempi aggiuntivi e di appositi ausili per portatori di handicap e/o attestante il possesso del requisito della invalidità uguale o superiore all’80% ai fini del diritto alla esenzione dalla eventuale prova preselettiva ex art. 20, comma 2 bis, della L. 05.02.1994, n. 104, ovvero per i candidati affetti da disturbi specifici di apprendimento (DSA) la dichiarazione resa dalla commissione medico-legale dell’Asl di riferimento o da equivalente struttura pubblica nella quale è esplicitata la necessità della prova sostitutiva o dello strumento compensativo e/o dei tempi aggiuntivi in funzione della tipologia del disturbo sofferto;
  • titoli di studio indicati nel bando di concorso che dovranno essere resi in autocertificazione ex artt.46 e 47 del D.P.R. 445/2000;
  • titoli e documenti di preferenza, di precedenza o di riserva;
  • curriculum vitae dettagliato in formato europeo datato e sottoscritto, reso sotto forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000.

BANDO

Gli interessati sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 298 Kb) pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 94 del 29-11-2022.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni inerenti all’eventuale preselezione, diari delle prove d’esame e alla graduatoria di merito saranno rese note mediante pubblicazione sul sito internet del Comune nella sezione ‘Albo Pretorio Online’, a partire dal 20 Gennaio 2023.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per conoscere altre selezioni pubbliche rivolte a diplomati attive in Italia potete consultare la nostra pagina. Infine, se volete restare sempre aggiornati sulle novità, vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti