Comune di Baronissi: concorsi per 10 assunzioni

ufficio scrivania

Il Comune di Baronissi, in provincia di Salerno (Campania), ha indetto quattro concorsi per 10 assunzioni.

Le selezioni sono finalizzate all’inserimento di vari profili professionali, diplomati, a tempo indeterminato – Cat. C1.

Sarà possibile presentare la domanda di partecipazione fino al giorno 3 Maggio 2021. Ecco tutte le informazioni utili e come partecipare.

CONCORSI ASSUNZIONI COMUNE DI BARONISSI

Il Comune di Baronissi ha infatti pubblicato quattro concorsi per 10 assunzioni a tempo indeterminato e parziale (18 ore settimanali) dei seguenti profili:

  • n.2 Istruttori Amministrativi da assegnare al Settore Affari Generali;
  • n.2 Istruttori Contabili da assegnare al Settore Entrate ed Attività Fiscali;
  • n.4 Istruttori Tecnici da assegnare al Settore Urbanistica Edilizia Lavori Pubblici; Prevista la riserva di 1 posto a favore dei Volontari delle FF.AA.
  • n.2 Istruttori di Vigilanza da assegnare al Settore Polizia Municipale.

Per maggiori informazioni sul trattamento economico rimandiamo alla lettura dei bandi disponibili a fine articolo.

REQUISITI GENERALI

Possono partecipare ai concorsi per assunzioni Comune di Baronissi i candidati in possesso dei requisiti generici di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • età, con riferimento alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande, non inferiore a 18 anni e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • assenza di interdizione o di altre misure che, ai sensi delle vigenti normative, escludano dalla nomina agli impieghi presso gli Enti locali;
  • non essere sottoposti a misure restrittive della libertà personale;
  • idoneità fisica;
  • non aver riportato provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • regolare posizione nei riguardi degli obblighi di leva (per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
  • non essere dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • conoscenza dell’informatica e dell’uso dei personal computer e delle applicazioni informatiche più diffuse (quali ambiente Windows, applicativi MS Office e/o Open Office per elaborazioni testi o fogli di calcolo, internet, posta elettronica);
  • non essere stati licenziati per motivi disciplinari presso una Pubblica Amministrazione;
  • conoscenza di base della lingua inglese.

REQUISITI SPECIFICI

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici, in base alla posizione per la quale ci si candida:

ISTRUTTORI AMMINISTRATIVI
– diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale o titolo di studio rilasciato da un paese dell’Unione Europea, purché equiparato.

ISTRUTTORI CONTABILI
– diploma quinquennale di ragioniere e perito commerciale o perito aziendale o analista contabile o operatore commerciale o altro diploma di maturità tecnico commerciale oppure altri titoli indicati nel bando.

ISTRUTTORI TECNICI
– diploma di Geometra oppure Diploma di perito edile oppure Diploma di Perito industriale in edilizia oppure Diploma di Tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio o altri titoli indicati nel bando;
– patente di guida cat. B.

ISTRUTTORI DI VIGILANZA
– diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale o titolo di studio rilasciato da un paese dell’Unione Europea, purché equiparato;
– patente di guida di categoria A e di categoria B entrambe senza limitazione ed in corso di validità, o patente B, se rilasciata anteriormente al 26.04.1988;
– possesso dei requisiti psico-fisici necessari per il porto d’armi riconducibili a quelli richiesti per il porto d’armi per la difesa personale;
– non trovarsi nelle condizioni di disabilità di cui all’art 1 della Legge 68/99 s.m.i. (art. 3 comma 4 Legge 68/99);
– possesso dei requisiti previsti dall’art. 5, comma 2, della Legge n. 65/86, ai fini del conferimento del Prefetto della qualifica di Agente di pubblica Sicurezza;
– non trovarsi nelle condizioni di disabilità di cui all’art 1 della Legge 68/99 s.m.i. (art. 3 comma 4 Legge 68/99);
– non essere stati riconosciuti obiettori di coscienza o, per coloro che sono stati ammessi al servizio civile come obiettori di coscienza, essere collocati in congedo da almeno cinque anni e aver avanzato richiesta di rinuncia allo stato di obiettore di coscienza entro la data di scadenza di presentazione al concorso, attraverso presentazione di apposita dichiarazione presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile;
– idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di Polizia Municipale e quindi all’espletamento delle mansioni del profilo professionale da rivestire.

SELEZIONE

Si segnala che l’attivazione della preselezione avrà luogo qualora il numero delle domande fosse superiore a quello indicato nei singoli bandi, sotto allegati.

Le selezioni avverranno attraverso il superamento di due prove d’esame, una scritta ed una orale.

Per conoscere nel dettaglio le prove d’esame relative al profilo di interesse vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

I candidati interessati ai concorsi per assunzioni Comune di Baronissi dovranno presentare le domande esclusivamente online mediante autenticazione SPID alla seguente pagina, cliccando sul link relativo al bando al quale si è interessati, entro il 3 Maggio 2021.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione delle domande di ammissione è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi per assunzioni Comune di Baronissi sono invitati a leggere con attenzione i bandi sotto allegati, pubblicati sulla GU n.26 del 02-04-2021:
– concorso istruttori amministrativi: BANDO (Pdf 1.159 Kb);
– concorso istruttori contabili: BANDO (Pdf 703 Kb);
– concorso istruttori tecnici: BANDO (Pdf 809 Kb);
– concorso istruttori di vigilanza: BANDO (Pdf 740 Kb).

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale e poi anche sul sito del Comune nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso > Bandi in corso di svolgimento’.

Per scoprire altri concorsi per diplomati attivi visitate la nostra pagina ed iscrivetevi alla nostra newsletter per restare sempre aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments