Comune di Brindisi: concorso per 15 istruttori di vigilanza

polizia locale

Nuove opportunità di lavoro in Puglia grazie al concorso pubblico per istruttori di vigilanza indetto dal Comune di Brindisi.

La selezione prevede l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 15 Istruttori di Vigilanza – Agenti di Polizia Locale – Cat. C.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione fino al 1 Agosto 2022. Di seguito il bando e tutte le informazioni utili.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per istruttori di vigilanza al Comune di Brindisi i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • aver compiuto l’età di 18 anni non aver superato del limite massimo di età previsto dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva e di quelli relativi al servizio militare volontario (per i candidati cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31/12/1985);
  • non essere stati ammessi a prestare servizio civile quale “obiettore di coscienza” o aver rinunciato irrevocabilmente allo status di obiettore;
  • dichiarare il proprio consenso all’uso delle armi nell’esercizio delle funzioni di Agente di Polizia Locale, in previsione dell’eventuale superamento del concorso;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado, conseguito previo superamento di un corso di studi di durata quinquennale o comunque idoneo a dare l’accesso all’Università;
  • non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che impediscano, ai sensi della vigente normativa in materia, la costituzione del rapporto di pubblico impiego presso gli enti locali, né aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo (ai fini dell’attribuzione della qualità di agente di pubblica sicurezza);
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati interdetti e non essere stati sottoposti a misure di sicurezza o di prevenzione ai sensi della normativa penale;
  • assenza decadenza o licenziamento da un impiego statale;
  • non essere stati espulsi dalle Forze armate o dai Corpi militarmente organizzati;
  • idoneità psico-fisica all’impiego e alle specifiche mansioni;
  • non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare;
  • patenti di guida di categoria A e di categoria B, che consentano la guida di autoveicoli e motocicli senza limitazioni (ovvero patente B se conseguita prima del 25/04/1988);
  • possesso dei requisiti psico-fisici necessari per il porto d’armi riconducibili a quelli richiesti per il porto d’armi per difesa personale;
  • conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

Si segnala la riserva di 5 posti a favore dei Volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

Le prove di concorso potranno, eventualmente, essere precedute da una fase di preselezione, qualora, a giudizio del Dirigente del Settore competente in materia di selezioni, il numero dei candidati risulti significativamente superiore alle 500 unità.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e il superamento di tre prove d’esameuna attitudinale, una scritta ed una orale – vertenti sugli argomenti indicati nel bando, sotto allegato.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso per agenti di polizia locale al Comune di Brindisi dovrà essere presentata esclusivamente per via telematica, tramite credenziali SPID, alla seguente pagina entro il 1 Agosto 2022.

Per la partecipazione al concorso i candidati devono essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC). Chi ne è sprovvisto può leggere in questo articolo la procedura per attivarne un soli 30 minuti.

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:

  • copia fotostatica della patente di guida (patente cat. A e B che consentano la guida di autoveicoli e motocicli senza limitazioni, ovvero patente B se conseguita prima del 25/04/1988) in corso di validità;
  • ricevuta di pagamento della contributo di partecipazione di € 10,00;
  • certificato di idoneità all’attività sportiva agonistica per l’atletica leggera rilasciato non oltre tre mesi prima dalla data di presentazione della domanda di partecipazione.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per istruttori di vigilanza al Comune di Brindisi sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 1.066 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 52 del 01-07-2022.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni inerenti i diari delle prove d’esame e la graduatoria saranno rese note attraverso il sito del Comune alla sezione “Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso”.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Se volete conoscere gli altri concorsi pubblici per agenti di polizia locale potete visitare la nostra sezione. Vi invitiamo, infine, a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram per restare sempre informati su novità e aggiornamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti