Comune di Civitavecchia: concorsi per 33 assunzioni

ufficio, lavoro

Il Comune di Civitavecchia (Roma), nel Lazio, ha indetto concorsi per 33 assunzioni. 

E’ previsto l’inserimento a tempo indeterminato e pieno di vari profili professionali.

Sarà possibile presentare le domande di partecipazione fino al giorno 1 Ottobre 2020. Ecco il bando e tutte le informazioni utili.

CONCORSI COMUNE DI CIVITAVECCHIA

Il Comune di Civitavecchia ha infatti pubblicato un concorso per 33 assunzioni a tempo pieno e indeterminato in vari profili professionali:

  • n.6 Agenti Polizia Locale – Cat. C1;
  • n.7 Istruttori Amministrativi – Cat. C1;
  • n.8 Istruttori Tecnici – Cat. C1;
  • n.5 Istruttori Direttivi Amministrativi – D1;
  • n.1 Psicologo – Cat. D1;
  • n.5 Istruttori Direttivi Tecnici – Cat. D1;
  • n.1 Istruttore Direttivo Tecnico Ambientale – Cat. D1.

Si segnala che per i posti a concorso operano delle riserve, maggiori informazioni nel bando scaricabile a fine articolo.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi per assunzioni Comune Civitavecchia i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • età non inferiore a 18 anni;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • per i candidati di sesso maschile, nati entro il 31 dicembre 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici.

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici, in base alla posizione per la quale ci si candida:

AGENTI POLIZIA LOCALE
– cittadinanza italiana;
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria;
– possesso della patente di abilitazione alla guida di motoveicoli e autoveicoli;
– essere in possesso dei requisiti necessari per poter rivestire le qualifiche;
– non essere obiettori di coscienza.

ISTRUTTORI AMMINISTRATIVI
– cittadinanza italiana;
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria.

ISTRUTTORI TECNICI
– cittadinanza italiana;
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado di: geometra, perito edile, perito chimico, perito agrario o diploma di maturità rilasciato da Istituto tecnico industriale o da Istituto professionale per l’industria e l’artigianato, che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria;
– possesso della patente di abilitazione alla guida di autoveicoli.

ISTRUTTORI DIRETTIVI AMMINISTRATIVI
– cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– laurea indicata nel bando sotto allegato.

ISTRUTTORI DIRETTIVI TECNICI
– cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– laurea indicata nel bando sotto allegato;
– possesso della patente di abilitazione alla guida di autoveicoli.

ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO AMBIENTALE
– cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– laurea indicata nel bando sotto allegato;
– possesso della patente di abilitazione alla guida di autoveicoli.

PSICOLOGO
– cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– laurea indicata nel bando sotto allegato;
– abilitazione all’esercizio della professione di psicologo:
– diploma di specializzazione in Psicologia o equipollenti e affini;
– iscrizione all’albo dell’Ordine dei Psicologi;
– possesso della patente di abilitazione alla guida di autoveicoli.

SELEZIONE

Per ciascun profilo professionale, la prova preselettiva avverrà solo laddove il relativo numero delle domande risultasse superiore a 200.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di prove d’esame scritte ed orali.

Per conoscere nel dettaglio le prove d’esame relative al profilo di interesse vi rimandiamo alla lettura del bando.

DOMANDE

I candidati interessati ai concorsi per assunzioni Comune Civitavecchia dovranno presentare le domande esclusivamente online alla seguente pagina, cliccando sul link relativo al bando al quale si è interessati, entro il giorno 1 Ottobre 2020.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione delle domande di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati ai concorsi per assunzioni Comune Civitavecchia sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 1.070 Kb), pubblicato sulla GU n.71 del 11-09-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito del Comune nella sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di Concorso > Bandi di concorso e avvisi’. Per restare aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter e visitate la nostra sezione riservata ai concorsi nel Lazio per altre opportunità.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments