Comune di Cremona: concorso per 11 Funzionari politiche sociali

concorso, lavoro, concorsi

Il Comune di Cremona, situato in Lombardia, ha indetto un concorso per funzionari politiche sociali, finalizzato alla copertura di 11 posti di lavoro.

Si selezionano, infatti, risorse in possesso di laurea da assumere mediante contratto a tempo determinato.

Le domande di ammissione andranno presentate entro il 9 dicembre 2022. Di seguito diamo tutte le informazioni utili sulle selezioni, i requisiti richiesti, come presentare la domanda di ammissione e rendiamo disponibili il bando da scaricare.

CONCORSO FUNZIONARI POLITICHE SOCIALE COMUNE DI CREMONA

Dunque è stato indetto, presso il Comune di Cremona, un concorso volto all’assunzione di funzionari di politiche sociali, da inquadrare in categoria D, posizione economica D1. Delle unità di personale, 10 saranno impiegate a tempo pieno (36/36) e 1 a tempo parziale (18/36).

Il rapporto di lavoro, con contratto subordinato e a tempo determinato, avrà durata pari a 36 mesi.

REQUISITI

Per partecipare al concorso per funzionari politiche sociali indetto dal Comune di Cremona i candidati devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’ Unione Europea o cittadinanza di Paesi terzi, secondo i contenuti dell’art. 38 del D.Lgs 165/2001, modificato dall’art. 7 della legge 97/2013 (per i cittadini non italiani è richiesto il possesso dei requisiti previsti dall’art. 3 del DPCM 7 febbraio 1994 n. 174 ovvero: a) godere dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o provenienza; b) essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica; c) avere adeguata conoscenza della lingua italiana);
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, né essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico a seguito dell’accertamento che lo stesso fu conseguito mediante la produzione di documenti falsi o con mezzi fraudolenti;
  • non aver riportato condanne penali e non aver procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi della legislazione vigente in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • idoneità psico-fisica all’impiego ed alle mansioni proprie del profilo professionale riferito al posto da ricoprire;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e del servizio  militare (per i cittadini soggetti all’obbligo di leva ovvero per i candidati di sesso maschile nati entro il 31 dicembre 1985).

Segnaliamo, inoltre, che n. 2 posti messi a concorso sono prioritariamente riservati ai volontari delle Forze Armate.

TITOLI DI STUDIO

Per partecipare alla selezione è richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:

  • Diploma di Laurea Vecchio Ordinamento Universitario in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economia e Commercio, Sociologia, Psicologia;
  • Diploma di Laurea Nuovo Ordinamento Universitario (laurea triennale o magistrale o specialistica) appartenente ad una delle seguenti classi di laurea:
    – L 12 Mediazione linguistica;
    – L 14 Scienze dei Servizi Giuridici;
    – L18 Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale;
    – L 19 Scienze dell’Educazione e della Formazione;
    – L 20 Scienze della Comunicazione;
    – L 24 Scienze e tecniche psicologiche;
    – L 36 Scienze Politiche e delle relazioni internazionali;
    – L37 Scienze Sociali per la Cooperazione,  lo Sviluppo e la pace;
    – LMG/01-22/S Giurisprudenza;
    – LM 51 -58/S Psicologia;
    – LM 56-64/S Scienze dell’Economia;
    – LM 62-70/S Scienze della Politica;
    – LM 63-71/S Scienze delle Pubbliche Amministrazioni;
    – LM 81-88/S  Scienze per la cooperazione allo sviluppo;
    – LM 85 -87/S Scienze Pedagogiche;
    – LM 87-57/S Servizio Sociale e Politiche Sociali.

SELEZIONE

La selezione dei candidati avverrà mediante un colloquio orale, vertente sugli argomenti indicati di seguito. Nel caso le domande di partecipazione pervenute risultassero superiori alle 50 unità si darà corso ad una pre-selezione.

MATERIE OGGETTO D’ESAME

Le prove d’esame (colloquio ed eventuale pre-selezione) verteranno sulle seguenti materie:

  • Ordinamento degli Enti Locali (D. Lgs. 18 agosto 2000 n. 267);
  • DPR 16 aprile 2013 n. 62 “Codice di comportamento dei dipendenti pubblici”;
  • Strumenti di programmazione degli enti locali con particolare riferimento all’ambito dei Servizi Sociali;
  • Legislazione socio-assistenziale e socio-sanitaria nazionale e regionale con particolare riferimento alle seguenti aree: anziani, minori, disabili, tossicodipendenza, alcooldipendenze, stranieri, famiglia, immigrazione, contrasto alla povertà;
  • Metodologie del servizio sociale con particolare riferimento all’accoglienza e segretariato sociale professionale, alle azioni educative e psicosocioeducative, approccio unitario alla valutazione professionale, progettazione personalizzata, principio della condizionalità e della partecipazione attiva della persona al percorso individualizzato, lavoro integrato e presa in carico multidisciplinare, progettazione e sviluppo di comunità; promozione del lavoro di rete e welfare di comunità; documentazione e valutazione nel lavoro sociale.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso del Comune di Cremona per funzionari politiche sociali deve essere presentata entro il 9 dicembre 2022 tramite procedura telematica, disponibile a questa pagina. Per procedere alla compilazione del form online, è necessario effettuare l’accesso al portale telematico mediante SPID, CIE o CNS.

BANDO

Gli interessati a partecipare al concorso sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 83 Kb) che regolamenta la selezione. Per completezza informativa segnaliamo che il bando è stato pubblicato anche sul pubblicato sul Portale Unico di Reclutamento InPA, sezione Bandi e avvisi.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni che riguardano l’espletamento del concorso e la graduatoria, saranno pubblicate nel sito web del Comune alla sezione ‘Concorsi e selezioni’ e sul Portale Unico
di Reclutamento (InPA ) sopra indicato.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per conoscere altri concorsi pubblici per laureati, consultate la nostra sezione dedicata. Se, inoltre, volete restare sempre aggiornati sulle ultime novità, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti