Comune di Genova: concorso per 62 funzionari tecnici

tecnici, concorsi, geometra, architetto

Il Comune di Genova, in Liguria, ha indetto un concorso per 62 funzionari tecnici, categoria D.

La selezione è rivolta a laureati in ingegneria o architettura ed è prevista l’assunzione a tempo indeterminato.

Per candidarsi c’è tempo fino al 31 Maggio 2021. Ecco il bando e tutti i dettagli.

REQUISITI GENERALI

Per partecipare al concorso per funzionari tecnici del Comune di Genova è richiesto il possesso dei requisiti generici di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o degli Stati membri dell’Unione europea o di altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore ai 65;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per
    persistente insufficiente rendimento né dichiarati decaduti dall’impiego;
  • i cittadini non italiani, ai fini dell’accesso ai posti nella pubblica amministrazione, devono essere in possesso di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini italiani e avere adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • possesso dell’identità digitale SPID.

REQUISITI SPECIFICI

Sono richiesti, inoltre, i seguenti requisiti specifici per partecipare al concorso del Comune di Genova:

  • possesso della laurea in ingegneria o architettura nelle classi e ordinamenti indicati nel bando;
  • abilitazione all’esercizio della professione.

Si rende noto che sul concorso operano le riserve di posto a favore dei dipendenti del Comune di Genova, inquadrati nella categoria C, e dei volontari FF.AA.

PROCEDURA DI SELEZIONE

I candidati al concorso per funzionari tecnici del Comune di Genova saranno selezionati mediante valutazione dei titoli e l’espletamento di due prove d’esame: una scritta ed una orale.

Si precisa che le prove d’esame potrebbero anche svolgersi in modalità online secondo le indicazioni rese note successivamente dall’Ente e in linea con le novità per i concorsi pubblici introdotte dalle disposizioni nazionali a seguito dell’epidemia da Covid-19.

PROVE D’ESAME

Prova scritta

La prova scritta consiste nella risoluzione di quesiti a risposta multipla e si articola come
segue:
quesiti volti a verificare le conoscenze rilevanti afferenti alle seguenti materie:
– Normativa vigente in materia di appalti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture;
– Concetti generali inerenti alla contabilità dei lavori pubblici, computi metrici estimativi,
analisi dei prezzi;
– Concetti generali relativi alle norme tecniche sulle costruzioni;
– Problematiche relative alla manutenzione, all’adeguamento e al recupero di edifici
esistenti nonché alla progettazione di edifici pubblici di interesse comunale;
– Elementi normativi in materia di abbattimento delle barriere architettoniche (con
particolare riferimento al D.P.R. 24/07/1996 n. 503 ed al D.M. 14/06/1989 n. 236);
– Elementi di legislazione edilizia e urbanistica, con riferimento anche agli aspetti di
tutela del paesaggio e dei beni vincolati;
– Elementi di legislazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro (D.Lgs. n.
81/2008 ss.mm.ii.) con particolare riferimento alla sicurezza nei cantieri temporanei
o mobili.
test di tipo psico-attitudinale (linguistici, matematico-aritmetici, deduttivi).

Prova orale

La prova orale del Concorsso del Comune di Genova per funzionari tecnici, oltre che sulle materie oggetto della prova scritta verterà altresì sui seguenti argomenti:
– Ordinamento degli Enti Locali (Testo Unico 18/08/2000, n. 267 e s.m.i.);
– Normativa in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai
documenti amministrativi (Legge n. 241/90 e s.m.i.; D.Lgs. 33/2013; D.P.R.
445/2000);
– Anticorruzione e trasparenza;
– Elementi in materia di rapporto di lavoro alle dipendenze delle pubbliche Amministrazioni (D.Lgs. 30/03/2001, n. 165, e s.m.i.; C.C.N.L Comparto Funzioni Locali);
– Reati contro la Pubblica Amministrazione;
– Codice di comportamento dei dipendenti pubblici;
– Nozioni sul Regolamento sull’Ordinamento degli Uffici e dei Servizi del Comune di Genova.

Inoltre nel corso della prova orale verranno accertate le conoscenze della lingua inglese e delle più diffuse applicazioni informatiche.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per funzionari del Comune di Genova, deve essere presentata entro il 31 Maggio 2021 attraverso apposita procedura telematica, raggiungibile a questa pagina, selezionando il concorso di proprio interesse.

Alla domanda è necessario allegare copia della ricevuta di versamento di € 10,00 per tassa concorsuale.

BANDO

Gli interessati sono invitati a leggere il BANDO (Pdf 241 Kb) pubblicato per estratto sulla GU n. 38 del 14-05-2021.

Le successive comunicazioni saranno pubblicate sul sito del Comune alla sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Scoprite altri concorsi per laureati attivi in Italia visitando la nostra pagina e restate sempre aggiornati iscrivendovi alla nostra newsletter.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments