Comune di Lignano Sabbiadoro: concorsi per 9 assunzioni

assunzioni, lavoro, concorso

Nuove opportunità di lavoro in Friuli Venezia Giulia, dove il Comune di Lignano Sabbiadoro (Udine) ha indetto nuovi concorsi finalizzati a 9 assunzioni.

Le selezioni pubbliche prevedono contratti di lavoro a tempo indeterminato nei ruoli di operai, tecnici e amministrativi.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione entro il 13 ottobre 2022. Vediamo insieme i requisiti richiesti, come candidarsi alle selezioni, i bandi da scaricare e tutte le altre informazioni utili.

CONCORSI PER ASSUNZIONI AL COMUNE DI LIGNANO SABBIADORO

Il Comune di Lignano Sabbiadoro ha dunque indetto quattro concorsi finalizzati a 9 assunzioni. Di seguito indichiamo i profili professionali e i relativi bandi:


  • n. 2 istruttori amministrativi contabili, categoria C1, presso l’Area Finanziaria – U.O. Tributi.
    BANDO (Pdf 93 Kb).

  • n. 1 istruttore tecnico, categoria C1, presso l’Area Tecnica, U.O Patrimonio.
    BANDO (Pdf 97 Kb)

  • n. 3 operai specializzati, categoria B1, profilo di giardiniere (1 posto), o di muratore -manutentore (2 posti) da assegnare presso l’area tecnica, in possesso della patente di categoria B.
    BANDO (Pdf 138 Kb).

  • n. 3 operai specializzati, categoria B1, profilo di giardiniere (1 posto), o di muratore -manutentore (2 posti) da assegnare presso l’area tecnica, in possesso della patente di categoria C.
    BANDO (Pdf 128Kb).

Gli interessati a partecipare ai concorsi del Comune di Lignano Sabbiadoro sono invitati a leggere con attenzione i bandi sopra allegati. Per completezza informativa segnaliamo che i bandi sono stati pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 73 del 13-09-2022.

REQUISITI

Per partecipare ai concorsi per le assunzioni del Comune di Lignano Sabbiadoro i candidati devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno stato dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nei bandi;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • godimento dei diritti civili e politici, per i cittadini degli altri stati dell’Unione Europea tale diritto dovrà essere posseduto nel paese di appartenenza o provenienza;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza provvedimenti di destituzione, dispensa o licenziamento da un impiego presso una Pubblica Amministrazione, per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego presso una pubblica amministrazione;
  • assenza condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che possano impedire, secondo le norme vigenti, l’instaurarsi del rapporto di impiego presso Pubbliche Amministrazioni e di non essere stato interdetto dai Pubblici Uffici;
  • idoneità psico-fisica alle mansioni;
  • trovarsi in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i cittadini soggetti a tale obbligo;
  • possesso della patente di guida cat. “B” in corso di validità, non soggetta a limitazioni  restrizioni. Nel caso in cui si concorra al concorso per operai specializzati con patente di categoria C, possesso della patente in oggetto;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • conoscenza delle più diffuse applicazioni informatiche.

TITOLI DI STUDIO

Per essere ammessi ai concorsi è inoltre richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:


ISTRUTTORI AMMINISTRATIVI CONTABILI

  • Diploma di istruzione superiore di secondo grado.

ISTRUTTORE TECNICO

  • Diploma quinquennale di scuola secondaria di secondo grado di Geometra oppure di Perito Edile oppure di istruzione tecnica per il settore tecnologico, ad indirizzo Costruzioni Ambiente e Territorio (CAT) di cui al DPR n. 88/2010;
  • altro diploma di scuola superiore unito alla Laurea in Ingegneria o Architettura nelle classi e indirizzi specificati nel bando, considerata titolo assorbente.

OPERAI SPECIALIZZATI

  • per il profilo giardiniere, qualifica professionale triennale o titolo superiore nel settore agrario o attinente alle mansioni dei profilo giardiniere. Per il profilo di muratore – manutentore, qualifica professionale triennale o titolo superiore nel settore edile o elettrico o idraulico o attinente alle mansioni di muratore e manutentore;
  • attestati professionali ed esperienza lavorativa per un impegno complessivo almeno biennale negli ultimi cinque anni nel settore agrario o del giardinaggio, (o in caso del profilo di muratore, nel settore edile o elettrico o idraulico) in qualità di dipendente pubblico o privato, o lavoratore autonomo con iscrizione al registro imprese presso la Camera di Commercio;
  • attestato di frequenza del periodo scolastico obbligatorio (licenza scuola media di primo grado) con attestazione di esperienza lavorativa almeno biennale negli ultimi cinque anni nel settore di riferimento del profilo a concorso, in qualità di dipendente pubblico o privato, o lavoratore autonomo con iscrizione al registro imprese presso la Camera di Commercio.

SELEZIONE

In relazione al numero di domande pervenuto per ciascun concorso può essere prevista una prova preselettiva.

I candidati saranno sottoposti a due prove d’esame, una scritta ed una orale. Esclusivamente per i concorsi per operai specializzati, è prevista anche una prova pratica.

Maggiori dettagli sulle procedure selettive sono disponibili nei bandi di concorso.

STIPENDIO

I vincitori del concorso avranno diritto ad uno stipendio annuale lordo pari a €  23.184,24 per i profili di istruttore tecnico ed istruttore amministrativo contabile e a € 19.350,72 per i profili di operai specializzati.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione ai concorsi per le assunzioni al Comune di Lignano Sabbiadoro, redatte sui modelli allegati ai bandi, devono essere presentate entro il 13 Ottobre 2022 con una delle seguenti modalità:

  • a mano all’Ufficio Protocollo del Comune;
  • a mezzo raccomandata A.R. indirizzata a Comune di Lignano Sabbiadoro, Viale Europa n. 26 – 33054 Lignano Sabbiadoro (UD);
  • tramite P.E.C. al seguente indirizzo: [email protected] I candidati sprovvisti di PEC possono leggere in questo articolo la procedura per attivarne uno in soli 30 minuti;
  • per i titolari di una identità digitale SPID tramite procedura telematica disponibile a questa pagina.

Alle domande dovrà inoltre essere allegata la seguente documentazione:

  • copia della ricevuta di pagamento della tassa di concorso, pari ad € 8,00;
  • curriculum vitae;
  • copia di un documento d’identità valido.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Il diario delle prove d’esame è indicato nei bandi. Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet del Comune nella sezione dedicata ai Bandi di concorso.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire anche altri concorsi pubblici attivi in Italia, visitate la nostra pagina dedicata. Infine, potete iscrivervi alla newsletter gratuita per ricevere tutti gli aggiornamenti e anche al nostro canale Telegram per leggere le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti