Comune di Mercato San Severino: concorsi per 8 assunzioni

concorsi assunzioni

Nuove assunzioni di diplomati e laureati in Campania grazie ai concorsi del Comune di Mercato San Severino, in provincia di Salerno, per vari profili professionali.

Si prevede la copertura di complessivi 8 posti di lavoro a tempo indeterminato e pieno.

Sarà possibile candidarsi entro il 25 settembre 2022. Di seguito rendiamo disponibili i bandi da scaricare e diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti e come presentare la domanda di ammissione.

CONCORSI COMUNE DI MERCATO SAN SEVERINO, BANDI

I concorsi del Comune di Mercato San Severino prevedono dunque assunzioni a tempo indeterminato e pieno di nuovo personale, come di seguito specificato:

  • n. 1 istruttore contabile / ragioniere – categoria C – posizione economica C1.
    BANDO (Pdf 329 Kb); MODELLO (Pdf 221 Kb) di domanda;

  • n. 3 istruttori di vigilanza – categoria C – posizione economica C1.
    BANDO (Pdf 304 Kb); MODELLO (Pdf 221 Kb);

  • n. 1 istruttore direttivo contabile – categoria D – posizione economica D1.
    BANDO (Pdf 334 Kb); MODELLO (Pdf 232 KB);

  • n. 2 istruttori direttivi tecnici – categoria D – posizione economica D1.
    BANDO (Pdf 33 Kb); MODELLO (Pdf 225 Kb);

  • n. 1 istruttore direttivo avvocato – categoria D – posizione economica D1.
    BANDO (Pdf 297 Kb); MODELLO (Pdf 221 Kb).

Gli interessati ai concorsi sono invitati a scaricare e a leggere con attenzione i bandi resi disponibili qui sopra. Segnaliamo che i bandi sono stati pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 68 del 26-08-2022.

REQUISITI GENERALI

Possono accedere alle selezioni pubbliche suindicate i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • età, alla data di scadenza del presente bando di concorso, non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista per il collocamento a riposo d’ufficio;
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere in alcuna delle condizioni previste dalle leggi vigenti come cause ostative per la costituzione del rapporto di lavoro;
  • assenza di condanne penali passate in giudicato e non avere procedimenti penali in corso per reati che comportano la destituzione dal pubblico impiego;
  • non essere stati licenziati, destituiti o dispensati da precedenti rapporti di lavoro con pubbliche amministrazioni per giusta causa o per altre cause previste da norme di legge o di Contratto Collettivo Nazionale di lavoro;
  • idoneità psico-fisica all’attività lavorativa da svolgere;
  • regolarità della posizione relativa agli obblighi di leva per i cittadini soggetti a tale obbligo;
  • non trovarsi in alcuna ulteriore situazione che possa comportare l’inconferibilità o l’incompatibilità dell’incarico ai sensi del D.Lgs. n. 39/2013;
  • non essere stati interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;
  • non avere procedimenti disciplinari in corso;
  • conoscenza dell’uso del personal computer e dei software applicativi più diffusi.

REQUISITI SPECIFICI

Oltre a quanto sopra elencato, i concorrenti devono possedere i seguenti requisiti specifici, in relazione al ruolo professionale per il quale intendono candidarsi:


ISTRUTTORE CONTABILE / RAGIONIERE

  • diploma di istituto tecnico commerciale.

ISTRUTTORI DI VIGILANZA

  • diploma di maturità.

ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE

  • diploma di laurea (DL) conseguito secondo l’ordinamento didattico previgente al regolamento di cui al decreto del Ministro dell’Università e della Ricerca Scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509 in Economia e commercio o Economia Aziendale o Scienze politiche o Giurisprudenza o diplomi di laurea equipollenti per legge oppure le corrispondenti lauree specialistiche (LS) di cui all’ordinamento previsto dal D.M. n. 509/1999 oppure le corrispondenti lauree magistrali (LM) di cui all’ordinamento previsto dal D.M. n. 270/2004.

ISTRUTTORI DIRETTIVI TECNICI

  • diploma di laurea (DL) conseguito secondo l’ordinamento didattico previgente al regolamento di cui al decreto del Ministro dell’Università e della Ricerca Scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509 in Ingegneria o Architettura o diplomi di laurea equipollenti per legge oppure le corrispondenti lauree specialistiche (LS) di cui all’ordinamento previsto dal D.M. n. 509/1999 o le corrispondenti lauree magistrali (LM) di cui all’ordinamento previsto dal D.M. n. 270/2004.

ISTRUTTORE DIRETTIVO AVVOCATO

  • laurea magistrale / specialistica in Giurisprudenza o diploma di laurea di “vecchio ordinamento” in Giurisprudenza;
  • iscrizione a uno degli Albi degli Avvocati istituiti in Italia presso i relativi Consigli dell’Ordine ovvero titolo a detta iscrizione, per l’esercizio in Italia della professione con il titolo di avvocato.

SELEZIONE

L’Amministrazione si riserva di affidare l’intera procedura concorsuale a società specializzata in procedure selettive del personale. In presenza di un numero elevato di candidati, l’Amministrazione si riserva altresì di ricorrere alla possibilità di affidare la procedura di una prova preselettiva, che consisterà nello svolgimento di un test di domande a risposta multipla, a società specializzata in procedure selettive del personale.

I candidati saranno selezionati sulla base della valutazione dei titoli e del superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale.

Le materie d’esame e altre informazioni sono riportate nei bandi.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di ammissione ai concorsi per assunzioni di diplomati e laureati al Comune di Mercato San Severino devono essere redatte secondo gli appositi modelli allegati a inizio articolo. Andranno quindi presentate entro il 25 settembre 2022 con una delle seguenti modalità:

  • mediante raccomandata con avviso di ricevimento;
  • a mezzo PEC al seguente indirizzo: “[email protected] Quanti fossero sprovvisti di indirizzo PEC possono attivarne uno in soli 30 minuti, le informazioni in questo articolo.

L’istanza dovrà essere corredata dalla seguente documentazione:

  • fotocopia di un documento di identità o di riconoscimento in corso di validità;
  • curriculum vitae in formato europeo, datato e sottoscritto;
  • ricevuta dell’avvenuto pagamento della tassa di concorso di Euro 10,33;
  • concorso per istruttore direttivo avvocato: titoli dichiarati in domanda, in copia conforme o documentati con apposita autodichiarazione di cui al D.P.R. n. 445/2000.

Per maggiori dettagli rimandiamo ai singoli bandi scaricabili a inizio articolo.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le successive comunicazioni sui diari delle prove d’esame saranno pubblicate sul sito del Comune, nella sezione “Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso”.

L’esito delle procedure con relative graduatorie verrà pubblicato nel sito istituzionale del Comune di Mercato S. Severino, nella sezione “Amministrazione trasparente > Bandi di concorso”, all’albo pretorio on line.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Scoprite gli altri concorsi pubblici attivi in Campania, visitando l’apposita sezione. Se inoltre volete rimanere informati su tutte le novità e gli aggiornamenti, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti