Comune di Praia a Mare: concorso per 9 assunzioni, vari profili

concorsi, lavoro, lavorare
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di lavoro in Calabria grazie al concorso indetto dal Comune di Praia a Mare (Cosenza), in quanto Comune capofila, volto all’assunzione di diversi profili professionali.

La selezione pubblica prevede la copertura di 9 posti di lavoro, mediante contratto a tempo determinato, presso diverse sedi dell’Ambito Territoriale Ottimale.

La domanda di ammissione deve essere presentata entro il 1 aprile 2023. Vediamo insieme le informazioni utili in merito alla selezione, i requisiti richiesti, come candidarsi e il bando da scaricare.

CONCORSO COMUNE DI PRAIA A MARE PER 9 POSTI

Il Comune di Praia a Mare ha dunque indetto un concorso per assunzioni a tempo determinato (categoria D/D1) e pieno (36 ore settimanali), da impiegare presso gli uffici dell’Ambito Territoriale Ottimale per l’attuazione delle Misure di contrasto alla povertà. Le figure professionali saranno assunte per 12 mesi, prorogabili in caso di rifinanziamento.

Ecco i profili professionali richiesti:

  • n. 6 Assistenti Sociali;
  • n. 1 Psicologo;
  • n. 2 Istruttori Amministrativi.

SEDI DI LAVORO

I vincitori potranno essere assegnati in una delle sedi dei 15 Comuni dell’Ambito Territoriale, ossia: Aieta, Belvedere Marittimo, Buonvicino, Diamante, Grisolia Maierà, Orsomarso, Papasidero, Praia a Mare, San Nicola Arcella, Santa Domenica Talao, Santa Maria del Cedro, Scalea, Tortora, Verbicaro.

adv

STIPENDIO

Il trattamento economico, in riferimento alla categoria D/D1, prevede le seguenti condizioni:

  • stipendio tabellare mensile lordo: 1.844,62 €;
  • indennità di comparto: 51,90 €;
  • elemento perequativo: 19,00 €;
  • quota mensile tredicesima: 153,72 €.

REQUISITI GENERICI

Per accedere al concorso pubblico del Comune di Praia a Mare, è necessario il possesso dei requisiti generici di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di un altro Paese dell’UE o altra cittadinanza come riportato nel bando;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti o licenziati da un impiego statale;
  • assenza di condanne penali;
  • posizione regolare degli obblighi di leva per i candidati di sesso maschile, ove previsto;
  • patente di guida categoria B.

REQUISITI SPECIFICI

Per ciascuna figura a concorso, sono previsti i seguenti requisiti specifici:

ASSISTENTE SOCIALE

  • Laurea triennale o Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Scienze del Servizio Civile o titolo equivalente;
  • iscrizione all’albo professionale degli assistenti sociali sezione B per la laurea triennale e sezione A per la laurea specialistica o magistrale;
  • esperienza documentata di almeno 12 mesi nella pubblica amministrazione per lo svolgimento di mansioni attinenti al posto da ricoprire nella gestione della piattaforma GePi con ruolo di assistente sociale.

PSICOLOGO

  • Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Psicologia o titolo equivalente iscrizione all’albo professionale degli assistenti sociali sezione A;
  • esperienza documentata di almeno 12 mesi nella pubblica amministrazione per lo svolgimento di mansioni attinenti al ruolo di psicologo.

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO

  • Laurea in Scienze Politiche, Economia, Giurisprudenza o titolo equipollenti;
  • esperienza documentata di almeno 12 mesi nella pubblica amministrazione per lo svolgimento di mansioni attinenti al ruolo: elaborazione di determine, proposte di deliberazioni, capacità di rendicontazione, collaborazioni in progettualità di ambito e capacità di utilizzo delle più comuni piattaforme informatiche.
adv

SELEZIONE

I candidati saranno valutati attraverso i titoli posseduti e un colloquio vertente sulle materie elencate nel bando e in base alla figura per la quale presentano la candidatura.

Le modalità di esecuzione delle prove concorsuali sono riferite nel bando, allegato a fine pagina.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di ammissione al concorso per le assunzioni del Comune di Praia a Mare deve essere redatta utilizzando i modelli, di seguito scaricabili, e presentata entro il 1 aprile 2023 a mezzo PEC all’indirizzo: protocollo.praia@asmepec.it.

Se non si possiede una casella di posta elettronica certificata personale, è possibile crearne una in soli 30 minuti tramite la procedura spiegata in questa pagina.

Di seguito alleghiamo i modelli di domanda:

  • Assistenti Sociali: DOMANDA (PDF 201 kb);
  • Psicologo: DOMANDA (PDF 196 kb);
  • Istruttori Amministrativi: DOMANDA (PDF 199 kb).

Ogni altro dettaglio sulla presentazione delle domande di ammissione, è riportato nel bando che rendiamo scaricabile di seguito.

BANDO

I candidati al concorso del Comune di Praia a Mare per 9 posti sono invitati a leggere attentamente il BANDO (PDF 2 Mb) che regola la selezione.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni in merito alla procedura concorsuale e ai diari delle prove d’esame saranno pubblicate in questa pagina del sito internet del Comune di Praia a Mare.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire anche altri concorsi pubblici attivi in Calabria vi invitiamo a consultare questa pagina. Restate sempre aggiornati sulle prossime novità, iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram per ricevere le notizie in anteprima.

di Tania A.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *