Comune Venezia: concorso per 41 Agenti di polizia

Polizia locale

Nuove opportunità di lavoro nel Veneto.

Il Comune di Venezia ha indetto una selezione pubblica rivolta a 41 Agenti di Polizia Locale – Cat. C1.

Previsto contratto di formazione e lavoro della durata di un anno e stipendio annuo pari a 20.344,07 €.

Il bando scade in data 17 ottobre 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Venezia i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
diploma scuola media superiore (maturità) che consenta l’iscrizione ai corsi di laurea;
– cittadinanza italiana, secondo quando previsto dal DPCM 07.02.1994, n. 174. Sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non residenti nella Repubblica ed iscritti all’A.I.R.E.;
– età non inferiore agli anni 18 e non superiore agli anni 32 (non ancora compiuti);
– idoneità fisica ed attitudinale al servizio operativo esterno;
– non avere impedimenti al porto e all’uso dell’arma;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo, anche irrogata con sentenza prevista dall’art. 444 del codice di procedura penale (c.d. patteggiamento);
– non essere stati e non essere al momento dell’immissione in servizio sottoposto a misure di prevenzione;
– non essere stati espulsi dalle Forze Armate o da Corpi militarmente organizzati, o destituiti dai pubblici uffici;
– non aver riportato condanne penali definitive o provvedimenti definitivi del Tribunale (L. 13.12.1999 n. 475) o condanne o provvedimenti di cui alla L. 97/2001 che impediscano la costituzione del rapporto di impiego presso la Pubblica Amministrazione;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo e di non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure dichiarati decaduti da un impiego statale;
– non essere incorsi nella risoluzione del rapporto di lavoro per mancato superamento del periodo di prova per il profilo messo a selezione da una Pubblica Amministrazione;
– non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare o a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;
– disponibilità incondizionata e irrevocabile al porto delle armi d’ordinanza in dotazione al Corpo di Polizia Locale;
– disponibilità ad accettare le disposizioni in materia di orario di lavoro per le mansioni proprie del posto messo a concorso che prevedono esclusivamente prestazioni serali e notturne dalle ore 17.30 alle ore 8.00.

Inoltre i candidati devono essere in possesso di abilitazione alla guida di autoveicoli (patente cat. B) e di uno tra i seguenti titoli abilitativi:
– patente cat. A senza limiti di cui al D.Lgs. 18 aprile 2011 n. 59 e sue successive modificazioni e integrazioni;
– abilitazione alla guida di imbarcazioni ad uso privato entro le 12 miglia o superiore.

Si precisa che è attiva la riserva per i volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli dei candidati e due prove d’esame – una scritta e una orale.

L’elenco completo delle materie d’esame sono specificati nel bando.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere inoltrata entro le 16.00 del 17 ottobre 2019 mediante l’apposito form d’iscrizione online disponibile a questa pagina, cliccando sul bando per agenti di polizia locale.


Per partecipare al concorso è necessario versare una tassa di concorso del valore di € 10.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per agenti di polizia del Comune di Venezia sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 250 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.74 del 17-09-2019.

Ogni successiva comunicazione sui diari delle prove e sulle graduatorie sarà pubblicata sul sito web www.comune.venezia.it sezione ‘Amministrazione Trasparente / Bandi di Concorso’.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti