Concorsi Università di Siena 2023 per 4 assunzioni

concorso, concorsi, selezione

L’Università degli Studi di Siena, situata in Toscana, ha indetto numerosi concorsi per assunzioni 2023.

Le selezioni pubbliche sono finalizzate alla copertura di 4 posti di lavoro mediante contratto a tempo indeterminato.

Per presentare la domanda di ammissione c’è tempo fino al 17 novembre 2023.

Di seguito presentiamo i profili professionali cercati con i relativi bandi da consultare, i requisiti richiesti, come candidarsi e le altre informazioni sulle selezioni.

CONCORSI UNIVERSITÀ DI SIENA 2023, BANDI

L’Università di Siena ha dunque indetto 4 concorsi finalizzati ad altrettante assunzioni di personale. Ecco i profili professionali e i titoli di studio richiesti, insieme ai bandi da scaricare:

  • n. 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, per le esigenze del Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne.
    Titolo di studio: Laurea triennale in L08 Ingegneria dell’Informazione, L10 Lettere, L11 Lingue e Culture Moderne, L31 Scienze e Tecnologie Informatiche, L35 Scienze Matematiche, L43 Tecnologie per la Conservazione e il Restauro dei Beni Culturali oppure equivalente titolo accademico.
    BANDO (Pdf 352 Kb).

  • n. 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, per le esigenze del Dipartimento di Biotecnologie Mediche.
    Titolo di studio: Laurea triennale in L-13 Scienze Biologiche, L-2 Biotecnologie ed equiparate;
    Lauree conseguite ai sensi del D.M.509/99 e ai sensi del D.M.270/2004: 06/s Biologia, LM-06 Biologia, 09/s Biotecnologie per la Salute Umana, LM-09 Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche oppure equivalente titolo accademico.
    BANDO (Pdf 351 Kb).

  • n. 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, per le esigenze del Dipartimento di Scienze Fisiche della Terra e dell’Ambiente.
    Titolo di studio: Laurea triennale in Tecniche Erboristiche, Scienze Ambientali e Naturali o Laurea Magistrale in Farmacia o Chimica e Tecnologie Farmaceutiche oppure equivalente titolo accademico.
    BANDO (Pdf 352 Kb).

  • n. 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, per le esigenze del Dipartimento di Scienze della Vita.
    Titolo di studio: Laurea triennale in L02 (Biotecnologie) e L13 (Scienze Biologiche) oppure equivalente titolo accademico.
    BANDO (Pdf 351 Kb).

Si rende noto che i concorsi sono stati pubblicati sul portale inPA e sul sito dell’Università di Siena in questa pagina. Invitiamo gli interessati a leggere con attenzione i bandi che abbiamo allegato.

REQUISITI

Oltre ai titoli di studio sopra indicati, i candidati ai concorsi dell’Università di Siena 2023 devono possedere i seguenti requisiti:

  • età non inferiore agli anni 18;
  • cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica) oppure cittadinanza di altro Stato membro della Unione Europea o altra categoria indicata nei bandi;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica all’impiego (l’Amministrazione ha facoltà di sottoporre a visita medica di controllo i vincitori di concorso in base alla normativa vigente);
  • essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari (per i nati fino all’anno 1985);
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • non essere stati/e esclusi/e dall’elettorato politico attivo;
  • non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • non avere un grado di parentela o di affinità fino al quarto grado compreso con un professore appartenente al Dipartimento proponente, con il Rettore, il Direttore generale, un componente del Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo, o con un membro della Commissione di cui all’art.4. Sono altresì esclusi coloro che intrattengono, in modo continuativo e rilevante, relazioni di affari con alcuno di questi soggetti.

SELEZIONE

In relazione al numero di domande pervenute per ciascun concorso, l’Amministrazione si riserva la facoltà di prevedere una prova preselettiva.

La selezione dei candidati avverrà mediante valutazione dei titoli e l’espletamento di due prove d’esame, una scritta ed una orale.

La prova scritta, a contenuto teorico-pratico, verterà sugli argomenti inerenti alle attività da svolgere.

La prova orale verterà sugli argomenti inerenti alle attività da svolgere e sulla conoscenza della lingua inglese, la conoscenza degli strumenti informatici di principale utilizzo e le attitudini personali dei candidati e delle candidate.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione ai concorsi per le assunzioni all’Università di Siena devono essere presentate entro il 17 novembre 2023, tramite procedura telematica, disponibile a questa pagina.

Sarà possibile accedere alla piattaforma mediante credenziali SPID.

Per partecipare alle selezioni i candidati dovranno inoltre effettuare pagamento della tassa concorsuale di € 20,00.

È sempre utile, quando si partecipa a un concorso pubblico, avere un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC). Chi ne fosse sprovvisto può leggere in questo articolo come ottenerne uno in soli 30 minuti, da casa.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni comprese le informazioni relative ai diari delle prove d’esame e le graduatorie finali saranno rese note mediante pubblicazione sul sito internet dell’Università, nella sezione “Concorsi, selezioni e gare”

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Inoltre, potreste essere interessati alla pagina dedicata ai concorsi pubblici 2023, che è sempre aggiornata con i nuovi bandi indetti, e anche sezione riservata ai prossimi concorsi in uscita, così da scoprire quali bandi verranno pubblicati nei prossimi mesi e prepararvi per tempo.

Infine, per restare sempre informati e leggere le notizie in anteprima, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita, al nostro canale Telegram e al canale WhatsApp.

di Dorotea V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".