Concorso Comune di Trieste per 30 agenti di polizia, diplomati, Bando 2022

trieste, palazzo del comune

Il Comune di Trieste, in Friuli Venezia Giulia, ha indetto un concorso per agenti di polizia locale.

Si selezionano 30 diplomati – categoria PLA – posizione economia PLA1, che saranno assunti a tempo indeterminato e pieno.

Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 21 settembre 2022. Di seguito rendiamo disponibile il bando da scaricare e diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti e come presentare la domanda di ammissione.

REQUISITI

I candidati al concorso 2022 del Comune di Trieste per agenti di polizia locale devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana;
  • patente di guida di categoria B o superiore in corso di validità e patente abilitante alla guida dei motocicli di categoria A2 o superiore in corso di validità;
  • età superiore a 18 anni e inferiore a 35 anni (non aver compiuto i 35 anni alla data di scadenza dell’avviso); al limite dei 35 anni si fa eccezione per coloro che provengano, senza soluzioni di continuità superiori a mesi sei, da altri corpi di polizia e dalle forze armate;
  • requisiti fisici, psichici e attitudinali ai sensi dell’art. 37 del Regolamento Speciale del Corpo di Polizia Municipale di Trieste;
  • requisito della vista;
  • requisiti psicofisici per il rilascio e il rinnovo dell’autorizzazione al porto d’armi per uso difesa personale;
  • possesso delle condizioni soggettive previste dalla legge quadro sull’ordinamento della polizia municipale 7 marzo 1986, n. 65 per l’attribuzione di tutte le qualifiche ivi previste;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado che consenta l’accesso ai corsi di laurea universitari;
  • conoscenza della lingua inglese e della materia informatica e conoscenza dei sistemi applicativi informatici di base e strumenti web;
  • posizione regolare rispetto agli obblighi di leva, per i soggetti a tale obbligo;
  • non avere esercitato il diritto di obiezione di coscienza o non aver prestato servizio civile o aver presentato dichiarazione di rinuncia irrevocabile allo status di obiettore di coscienza né avere altri impedimenti derivanti da norme di legge o di regolamento;
  • esprimere il proprio consenso all’uso delle armi nell’esercizio delle funzioni di Polizia Locale, nonché alla conduzione dei veicoli in dotazione al Corpo di Polizia Locale, in caso di assunzione;
  • non trovarsi nella condizione di disabile;
  • non avere a proprio carico sentenze definitive di condanna o provvedimenti definitivi di misure di prevenzione o procedimenti penali in corso, nei casi previsti dalla legge come causa di licenziamento, ovvero non avere a proprio carico condanne penali o provvedimenti definitivi di misure di prevenzione o procedimenti penali in corso che possano costituire impedimento all’instaurazione e/o mantenimento del rapporto di lavoro dei dipendenti della pubblica amministrazione;
  • non essere stati collocati a riposo.

RISERVE

Si precisa che sono riservati prioritariamente i seguenti posti:

  • n. 4 posti ai candidati che appartengono alla categoria di cui all’art. 18, comma 2 ed equiparati, della legge n. 68/99, iscritti negli appositi elenchi del collocamento obbligatorio;
  • n. 6 posti a favore dei volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE

La selezione avverrà mediante l’espletamento di tre prove d’esame:

  • una prova scritta teorico / pratica;
  • una prova orale;
  • una prova di efficienza fisica.

Maggiori dettagli sono contenuti nel bando allegato a fine articolo.

STIPENDIO

Il trattamento economico corrispondente alla categoria PLA, posizione economica PLA1 è di uno stipendio iniziale annuo di Euro 23.184,19.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione alla procedura concorsuale dovrà essere presentata esclusivamente online tramite l’applicazione informatica disponibile a questa pagina, dove autenticarsi con SPID, CIE o eIDAS.

Si evidenzia che la scadenza per la trasmissione delle istanze è stata prorogata, rispetto a quanto indicato nel bando, al 21 settembre 2022, come risulta dall’AVVISO (Pdf 137 Kb) di proroga.

Infine, si rende noto che è stato corretto l’Allegato D dell’avviso pubblico. Si allega quindi la DETERMINAZIONE (Pdf 221 KB) di rettifica e l’ALLEGATO D (Pdf 60 Kb) corretto, che sostituisce quanto precedentemente pubblicato.

I candidati al concorso devono possedere un indirizzo univoco e personale di posta elettronica e anche un indirizzo univoco e personale di Posta Elettronica Certificata. Nel caso in cui fossero sprovvisti di quest’ultimo, possono leggere nel nostro articolo come attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

BANDO 2022 COMUNE DI TRIESTE CONCORSO AGENTI POLIZIA

Gli interessati al concorso del Comune di Trieste per agenti di polizia locale sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 1 MB), pubblicato sul sito dell’ente a questa pagina dove, cliccando sul bando in oggetto, potranno scaricare anche altri documenti utili come le FAQ.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Ogni comunicazione sulle prove d’esame e sulla graduatoria finale sarà pubblicata sul sito web del Comune, nella sezione Bandi di concorso > Bandi di concorso in scadenza.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Scoprite gli altri concorsi per agenti di polizia locale, visitando la nostra pagina. Se inoltre volete rimanere informati su tutte le novità e gli aggiornamenti, vi invitiamo a iscrivervi alla newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti