Concorso per infermieri Casa di Riposo San Gaetano per 11 posti

infermieri, concorso, concorsi pubblici
adv

La Casa di Riposo San Gaetano ha indetto un concorso per infermieri.

La selezione pubblica è finalizzata alla copertura di 11 posti di lavoro a tempo indeterminato, in forma aggregata con l’APSP di Fassa a San Giovanni di Fassa e con l’APSP Casa di riposo Giovanelli a Tesero.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione fino al giorno 20 aprile 2024.

Di seguito diamo tutte le informazioni utili su requisiti, selezione, come candidarsi e il bando da scaricare.

CONCORSO INFERMIERI CASA DI RIPOSO SAN GAETANO

Il concorso per infermieri della Casa di Riposo San Gaetano, situata in provincia di Trento (Trentino Alto Adige), è finalizzato all’assunzione di 11 infermieri a tempo indeterminato e pieno, che saranno così distribuiti:

  • 4 posti presso l’A.P.S.P. San Gaetano – Predazzo, di cui 1 posto prioritariamente riservato ai volontari delle Forze Armate;

  • 4 posti presso l’A.P.S.P. di Fassa – San Giovanni di Fassa, di cui 1 posto prioritariamente riservato ai volontari delle Forze Armate;

  • 3 posti presso l’A.P.S.P. “Casa di riposo Giovanelli” – Tesero, di cui 1 posto prioritariamente riservato ai volontari delle Forze Armate.

I candidati potranno esprimere preferenze per le Aziende in cui essere assegnati. I candidati non saranno inseriti nelle graduatorie per le aziende non scelte, mentre se non esprimeranno alcuna scelta gli stessi saranno inseriti in tutte le graduatorie.

STIPENDIO

Il trattamento economico annuo iniziale dovuto ai profili professionali selezionati attraverso il concorso è il seguente:

  • Stipendio annuale: € 17.436,00;
  • Assegno annuo: € 2.892,00;
  • Indennità Integrativa Speciale: € 6.445,90;
  • Indennità figura professionale di infermiere nella misura di € 3.000,00;
  • Tredicesima mensilità nella misura stabilita dalle norme vigenti;
  • Assegno per il nucleo familiare, se ed in quanto spettante;
  • Altri emolumenti previsti dagli accordi contrattuali in atto.

REQUISITI RICHIESTI

Possono partecipare al concorso per infermieri della Casa di Riposo San Gaetano le persone in possesso dei requisiti generali di accesso ai concorsi pubblici, ovvero:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • età di almeno 18 anni compiuti;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • immunità da condanne che comportino l’interdizione dai pubblici uffici;
  • non essere stati destituiti o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • godimento dei diritti politici e civili attivi;
  • regolare posizione nei riguardi degli obblighi militari;
  • non possono essere assunti coloro che negli ultimi 5 anni precedenti all’assunzione siano stati destituiti o licenziati da una Pubblica Amministrazione per giustificato motivo soggettivo o per giusta causa o siano incorsi nella risoluzione del rapporto di lavoro in applicazione dell’art. 32 quinquies del codice penale o per mancato superamento del periodo di prova nella medesima categoria e livello a cui si riferisce l’assunzione.

REQUISITI SPECIFICI

A tutti i candidati è inoltre richiesto il possesso dei seguenti requisiti specifici:

  • iscrizione all’Ordine delle professioni infermieristiche;
  • possesso dei seguenti titoli di studio:
    – laurea in infermieristica, appartenente alla classe delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica/o – classe L/SNT;
    – diploma universitario di Infermiere;
    – diploma o attestato conseguito in base al precedente ordinamento, riconosciuto equipollente al diploma universitario;
  • non essere privi della vista, essendo questa un requisito indispensabile per svolgere in maniera corretta ed adeguata il lavoro e le mansioni proprie dei posti messi a concorso;
  • per i destinatari del Contratto Collettivo Provinciale di Lavoro, comparto Autonomie Locali, l’essere stati oggetto, negli ultimi 3 anni precedenti ad un’eventuale assunzione a tempo determinato, di un parere negativo sul servizio prestato al termine di un rapporto di lavoro a tempo determinato, comporta l’impossibilità ad essere assunti a tempo determinato, per le stesse mansioni.

Limitatamente ai posti messi a concorso per l’APSP di Fassa, il possesso dell’attestato di conoscenza della lingua ladina di livello B2 o superiore costituisce titolo di precedenza assoluta per l’assunzione.

COME AVVIENE LA SELEZIONE

Nel caso in cui risultino ammessi oltre 50 aspiranti, l’Amministrazione si riserva la possibilità di effettuare un’eventuale prova preselettiva, sulle materie indicate nel bando di concorso.

La selezione consisterà poi in 2 prove d’esame: una prova scritta e una prova orale.

Le prove d’esame verteranno sulle seguenti materie:

  • Elementi di fisiologia e patologia con particolare riferimento alla patologia dell’anziano e di assistenza infermieristica.
  • Elementi di pronto soccorso.
  • Il nursing dell’anziano in R.S.A.
  • Responsabilità professionale e principi etico – deontologici.
  • Organizzazione dell’assistenza infermieristica, con particolare attenzione al passaggio delle informazioni, alla continuità assistenziale, alla documentazione delle cure assistenziali, ai criteri e modalità per attribuire attività assistenziali e non assistenziali all’operatore di supporto e alla supervisione;
  • Organizzazione del lavoro ed integrazione con le varie figure professionali;
  • La gestione dei regimi terapeutici in modo sicuro, farmacovigilanza, sicurezza paziente;
  • Fine vita e cure palliative in RSA;
  • Principi di igiene e sicurezza negli ambienti di lavoro;
  • Nozioni di dietologia, con particolare riferimento all’alimentazione della persona anziana;
  • Soluzione di casi su aspetti assistenziali, organizzativi, relazionali, educativi e di responsabilità nell’esercizio della professione;
  • Esecuzione di tecniche infermieristiche proprie della figura;
  • Cultura infermieristica ed igiene personale con particolare riguardo ai problemi geriatrici.
  • Nozioni sulla legislazione delle Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona;
  • Rapporto di pubblico impiego, diritti e doveri dei dipendenti delle A.P.S.P;
  • Cenni riguardanti la salute e la sicurezza negli ambienti di lavoro D.Lgs 81/08 e s.m.i.;
  • Nozioni sulla normativa in materia di protezione dei dati personali Regolamento UE 2016/679 (Privacy);
  • Utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

La presente selezione pubblica rispetta le nuove regole previste dal regolamento dei concorsi pubblici.

adv

APSP SAN GAETANO

L’Azienda Pubblica dei Servizi alla Persona “San Gaetano” è situata nella zona centrale di Predazzo, in provincia di Trento, nasce nel 1927 e, con il passare degli anni, divenne il centro di tutte le attività assistenziali, non solo di Predazzo ma anche dei Comuni vicini. Anche il numero degli ospiti andò via via aumentando.

Attualmente la struttura offre numerosi servizi tra cui accoglienza Residenziale convenzionata e non per non autosufficienti, accoglienza Residenziale per autosufficienti, servizi a domicilio e ambulatoriali.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per infermieri della Casa di Riposo San Gaetano deve essere presentata entro le ore 12.00 del 20 aprile 2024, tramite una delle seguenti modalità:

  • consegna a mano presso gli Uffici Amministrativi di una delle APSP interessate;
  • raccomandata con avviso di ricevimento o tramite corriere alla A.P.S.P. San Gaetano, in via
    Sottsass n.11 – 38037 Predazzo (TN) – (farà fede la data e ora di arrivo e non quella di spedizione);
  • tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: apspsangaetano@legalmail.it (non sarà ritenuto valido l’invio da casella di posta elettronica semplice/ordinaria). Chi fosse sprovvisto di un indirizzo PEC può leggere in questo articolo come ottenerne uno in soli 30 minuti, da casa.

La domanda di ammissione al concorso va redatta secondo il MODULO (Pdf 251 KB) allegato al bando, completa di tutti gli allegati richiesti.

Per l’ammissione al concorso è previsto il pagamento di una tassa di € 25,00.

Per ulteriori dettagli relativi alla presentazione della domanda si rimanda alla lettura del bando.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per infermieri Casa di Riposo San Gaetano sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 347 KB) di selezione.

Per completezza informativa segnaliamo che lo stesso è stato pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 28 del 5 aprile 2024.

ULTERIORI INFORMAZIONI

L’elenco dei candidati ammessi o ammessi con riserva, il calendario delle prove, il luogo di svolgimento delle stesse e l’elenco di coloro che sono ammessi alla prova successiva, con i relativi punteggi ottenuti, verranno pubblicati sulla pagina dedicata alla presente procedura del sito internet dell’A.P.S.P. San Gaetano.

I candidati saranno identificati attraverso un codice numerico e/o alfanumerico che verrà comunicato agli stessi per mezzo degli indirizzi elettronici comunicati.

Nel caso di preselezione dei candidati, la comunicazione della data fissata per il test deve essere effettuata almeno 10 giorni prima dello svolgimento della stessa.

Il calendario delle prove è il seguente:

  • prova scritta: 7 maggio 2024;
  • prova orale: 9 maggio 2024 con eventuale prosecuzione nei giorni lavorativi successivi.

Orari e luogo di svolgimento delle prove verranno comunicati tramite avviso contestualmente alla comunicazione dell’elenco dei candidati ammessi.

COME PREPARARSI AL CONCORSO PER INFERMIERI E COSA STUDIARE

Vi consigliamo di leggere la guida su come prepararsi al concorso per infermieri, nella quale vengono spiegati quali sono gli esami da superare, cosa studiare, quali manuali scegliere, come esercitarsi per superare la selezione. Inoltre vi è anche un gruppo di supporto per scambio consigli e informazioni.

GRUPPO TELEGRAM DI SUPPORTO

Per scambiare informazioni e chiedere consigli è disponibile il gruppo Telegram dedicato ai concorsi per infermieri. E’ utile anche per restare aggiornati sulle nuove selezioni.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Se sognate di svolgere il lavoro di infermiere vi invitiamo a leggere la guida su come diventare infermiere. Vi invitiamo anche a consultare i concorsi pubblici per infermieri attivi in Italia.

Vi invitiamo inoltre a consultare la pagina dei concorsi pubblici 2024, che è costantemente aggiornata con i nuovi bandi indetti. Potete anche conoscere i prossimi concorsi in uscita per scoprire quali bandi verranno pubblicati nei prossimi mesi e prepararvi per tempo.

Infine, per essere sempre aggiornati sulle opportunità di lavoro e sulle selezioni pubbliche, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita, ai nostri canali Telegram, WhatsApp e TikTok @ticonsigliounlavoro.

di Anna Z.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *