Concorso Tecnico ortopedico INAIL 2023 per 38 posti: Bando

INAIL
Photo credit: MyVideoimage / Shutterstock

È stato indetto il concorso per Tecnico ortopedico INAIL 2023 finalizzato alla copertura di 38 posti di lavoro.

La selezione pubblica prevede l’assunzioni a tempo indeterminato nel profilo di Addetto specializzato ai servizi tecnico-sanitari (tecnico ortopedico) presso diverse sedi in Italia.

Per presentare la domanda di ammissione c’è tempo fino al 25 novembre 2023.

Vediamo insieme i requisiti richiesti, le informazioni sull’iter selettivo, come candidarsi, il bando da consultare e ogni altra informazione utile sulla selezione.

REQUISITI

Per candidarsi al concorso indetto dall’INAIL per tecnici ortopedici 2023 sono richiesti i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana oppure cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o altra categoria indicata nel BANDO;
  • godimento dei diritti civili e politici. Per i candidati non cittadini italiani e non titolari dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria, il godimento dei diritti civili e politici è riferito al Paese di cittadinanza;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, in forza di norme di settore, o licenziati per le medesime ragioni oppure per motivi disciplinari ai sensi della vigente normativa di legge o contrattuale, oppure dichiarati decaduti per aver conseguito la nomina o l’assunzione mediante la produzione di documenti falsi o viziati da nullità insanabile;
  • non aver riportato condanne con sentenza passata in giudicato per reati che costituiscono un impedimento all’assunzione presso una pubblica amministrazione. Coloro che hanno in corso procedimenti penali, procedimenti amministrativi per l’applicazione di misure di sicurezza o di prevenzione o precedenti penali a proprio carico iscrivibili nel casellario giudiziale, ne danno notizia al momento della candidatura, precisando la data del provvedimento e l’autorità giudiziaria che lo ha emanato ovvero quella presso la quale penda un eventuale procedimento penale;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari, qualora soggetto agli obblighi di leva;
  • laurea triennale in tecniche ortopediche (L/SNT03 – Lauree delle professioni sanitarie tecniche), o titolo ad essa equipollente o equiparato;
  • iscrizione all’albo dei tecnici ortopedici dell’Ordine dei Tecnici sanitari di radiologia medica, delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione;
  • patente di guida non inferiore alla categoria “B”;
  • conoscenza della lingua italiana (solo per i cittadini stranieri) da valutarsi in sede di colloquio.

SEDI DI LAVORO

I 38 vincitori del concorso INAIL per tecnico ortopedico 2023 saranno assunti presso la Direzione centrale assistenza protesica e riabilitazione, le cui sedi di servizio si trovano nelle regioni Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Calabria, Veneto, Puglia, Sicilia, Piemonte.

Ecco nel dettaglio le sedi di lavoro:

  • Centro protesi di Vigorso di Budrio (BO);
  • Filiale di Roma (RM) del Centro protesi di Vigorso di Budrio;
  • Filiale di Lamezia Terme (CZ) del Centro protesi di Vigorso di Budrio;
  • Punto di assistenza di Torino;
  • Punto di assistenza di Milano;
  • Punto di assistenza di Venezia;
  • Punto di assistenza di Napoli;
  • Punto di assistenza di Bari;
  • Punto di assistenza di Palermo.

Al personale assunto si applicherà il contratto collettivo nazionale di lavoro settore metalmeccanico per le lavoratrici e i lavoratori addetti all’industria metalmeccanica privata e alla installazione di impianti (livello C3), profilo professionale di Addetto specializzato ai servizi tecnico-sanitari.

SELEZIONE

Qualora dovesse pervenire un numero di domande superiore a cinque volte il numero dei posti oggetto della presente procedura di reclutamento, l’Istituto si riserva la facoltà di predisporre una preselezione, sulla base del voto relativo al titolo di studio dichiarato in fase di candidatura.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e un colloquio orale.

Nell’ambito della procedura di valutazione dei candidati, la Commissione dispone di complessivi 100 punti, così ripartiti:

  • 30 punti per la valutazione dei titoli, così suddivisi:
    – titoli di studio ulteriori rispetto a quello richiesto per la partecipazione alla presente procedura di reclutamento e/o qualificazioni professionali, inerenti al profilo professionale richiesto (fino a 10 pt.);
    – esperienze lavorative (fino a 20 pt.).

  • 70 punti per la valutazione del colloquio, che verterà sull’ambito di attività del tecnico ortopedico all’interno di una struttura sanitaria erogatrice di dispositivi medici su misura e predisposti e sarà finalizzato ad accertare il grado di competenza necessario per lo svolgimento delle mansioni assegnate al professionista sanitario.

Il superamento del colloquio è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno 42/70.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per tecnico ortopedico INAIL 2023 deve essere presentata entro il 25 novembre 2023 tramite il portale del reclutamento inPA, cliccando sull’apposito link in questa pagina.

Per accedere alla procedura è necessario autenticarsi mediante SPID / CIE / CNS / eIDAS.

Si rende noto, infine, che i concorrenti devono possedere un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale oppure un domicilio digitale. Chi ne fosse sprovvisto può leggere in questo articolo come ottenere una PEC in soli 30 minuti, da casa.

In caso di problemi nell’invio della domanda vi consigliamo di leggere questa guida che spiega in modo semplice e chiaro come registrarsi al portale inPA e candidarsi.

BANDO

Gli interessati a partecipare al concorso INAIL per 38 tecnici ortopedici sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 354 Kb).

Per completezza informativa segnaliamo che il bando è stato pubblicato sul portale inPA e anche in questa sezione del sito web dell’Istituto.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le successive comunicazioni in merito alla procedura di reclutamento, incluso il calendario della prova orale e il relativo esito e la graduatoria finale, saranno pubblicate Portale InPa e sul sito internet dell’INAIL.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Vi invitiamo a scoprire anche gli altri concorsi pubblici per personale sanitario attualmente attivi.

Inoltre potete visitare la sezione dedicata ai concorsi pubblici 2023, che è sempre aggiornata, e anche sezione riservata ai prossimi concorsi in uscita, così da scoprire quali bandi verranno pubblicati nei prossimi mesi e prepararvi per tempo.

Inoltre, per restare sempre informati e leggere le notizie in anteprima, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita, al nostro canale Telegram e al canale WhatsApp.

di Dorotea V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".