CSSV di Verbania: concorso per 3 assistenti sociali, tempo indeterminato

assistenti sociali

Il Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano (CSSV), in Piemonte, ha indetto un concorso per assistenti sociali finalizzato alla copertura di 3 posti di lavoro.

La selezione pubblica prevede l’assunzione a tempo indeterminato e pieno delle risorse in categoria D, posizione economica D1.

Sarà possibile candidarsi entro il 24 Ottobre 2022. Vediamo il bando da scaricare, i requisiti richiesti, come presentare la domanda di ammissione e altre informazioni utili.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso indetto dal CSVV per assistenti sociali i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo d’ufficio;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica al servizio;
  • non avere limitazioni psico-fisiche allo svolgimento delle attività e delle mansioni tenuto conto della responsabilità nei confronti di terzi;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o licenziati a seguito di procedimento disciplinare o a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante produzione di documenti falsi e, comunque, con mezzi fraudolenti;
  • assenza condanne penali, né avere procedimenti penali in corso;
  • non avere riportato condanna definitiva per i delitti non colposi di cui al libro II, titoli IX, XI, XII e XIII del Codice Penale, per la quale non sia intervenuta la riabilitazione e non avere riportato sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori;
  • non essere stati destituiti o licenziati dal Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano, salvo il caso in cui il licenziamento sia intervenuto a seguito di procedura di collocamento in disponibilità o di mobilità collettiva, secondo la normativa vigente;
  • non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (per i candidati nati entro il 31.12.1985);
  • patente di guida di categoria B;
  • Laurea o Diploma in Servizio Sociale riconosciuti come abilitanti alla professione di Assistente Sociale ai sensi della normativa vigente;
  • iscrizione all’Albo professionale degli Assistenti Sociali;
  • possesso di un indirizzo PEC.

SELEZIONE

Qualora il numero dei candidati ammessi sia superiore a 90 può essere prevista una preselezione.

La procedura selettiva consisterà nel superamento di due prove d’esame – una scritta ed una orale – che verteranno sulle materie riportate nel bando allegato a fine articolo.

CSSV

Costituito il 1 settembre 1996, il Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano (CSSV) è un ente autonomo con personalità giuridica e natura pubblica. Il Consorzio raccoglie 28 Comuni della Provincia del Verbano-Cusio-Ossola.

L’ente è stato costituito per la realizzazione di opere e la gestione di servizi di interesse comune ai consociati.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per assistenti sociali indetto dal CSSV, redatta sul modello allegato al bando, deve essere presentata a mezzo PEC all’indirizzo: [email protected] entro le ore 12.00 del 24 Ottobre 2022.

Gli interessati sprovvisti di un indirizzo di posta elettronica certificata possono leggere in questo articolo la procedura per attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:

  • Copia fotostatica (non autenticata) del titolo di studio richiesto;
  • Decreto Ministeriale di riconoscimento del titolo di studio valido per l’ammissione, se conseguito all’estero;
  • Autocertificazione dell’iscrizione all’Albo professionale degli Assistenti Sociali con indicazione del numero e della data;
  • Copia fotostatica (non autenticata) di un documento di riconoscimento in corso di validità;
  • Copia fotostatica (non autenticata) della patente;
  • Autocertificazione di non aver limitazioni nell’utilizzo dell’autoveicolo;
  • Curriculum professionale datato e sottoscritto;
  • Documenti comprovanti i requisiti che consentono ai cittadini non italiani e non comunitari di partecipare al concorso (permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o la titolarità dello status di rifugiato/beneficiario di protezione sussidiaria);
  • Ogni altro titolo che il concorrente, nel suo interesse, ritenga utile.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso sono pertanto invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 1 Mb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 76 del 23-09-2022.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni inerenti ai diari delle prove d’esame e la graduatoria saranno rese note attraverso pubblicazione sul sito internet dell’Ente, nella sezione “Bandi di concorso”.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per conoscere gli altri concorsi pubblici per assistenti sociali, consultate la nostra pagina. Inoltre, vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita per rimanere informati e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti