Laminam: 100 posti di lavoro con nuove Linee Produttive

laminam

Nuove assunzioni in Emilia Romagna saranno effettuate dalla Laminam SpA.

La nota azienda, che produce lastre in ceramica, ha deciso di introdurre nuove linee produttive nello stabilimento di Borgotaro (Parma). L’iniziativa creerà occupazione, portando all’inserimento di 100 nuove risorse.

Ecco cosa sapere sui posti di lavoro Laminam in arrivo e come candidarsi per lavorare presso il Gruppo.

LAMINAM LAVORO A BORGOTARO

La notizia è stata riportata dal quotidiano Gazzetta di Parma, attraverso un recente articolo dedicato all’incremento della produzione pianificato per la fabbrica e alla relativa ricaduta occupazionale. Il sito produttivo di Borgotaro, infatti, vedrà entro breve triplicate le proprie linee produttive, grazie all’introduzione di una seconda e poi di una terza linea per produrre piastrelle in ceramica.

Per far fronte a questa crescita produttiva si renderanno necessarie nuove assunzioni di personale. Si prevede saranno circa 100 i posti di lavoro Laminam da coprire. I nuovi assunti raddoppieranno il personale che già lavora nello stabilimento.

QUALI FIGURE SARANNO ASSUNTE?

Con ogni probabilità le assunzioni Lamina a Borgotaro saranno rivolte prevalentemente ad operai e addetti alla produzione. I nuovi assunti, infatti, saranno inseriti nell’ambito delle nuove linee produttive introdotte dal Gruppo e, dunque, saranno impiegati per produrre le lastre ceramiche.

L’AZIENDA

Laminam SpA è una società attiva nella produzione di lastre ceramiche. Nata nel 2001, ha il proprio headquarter a Fiorano Modenese e possiede un sto produttivo in Russia, oltre a quello di Borgotaro. Oggi Laminam è specializzata nella produzione di superfici in ceramica di grandi dimensioni.

COME CANDIDARSI

L’azienda raccoglie le candidature tramite la pagina dedicata alle carriere del portale web aziendale. Gli interessati alle future assunzioni Laminam possono visitarla per prendere visione delle offerte di lavoro attive e candidarsi online, inviando il cv tramite l’apposito form.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments