Ministero Istruzione: concorsi per 66 Docenti e Dirigenti, personale fuori ruolo 2022-2025

Miur, Ministero Istruzione

Il Ministero dell’Istruzione ha indetto nuovi concorsi rivolti a docenti e dirigenti scolastici interessati a prestare servizio presso il MIUR, mediante collocamento fuori ruolo, durante il triennio 2022/2025.

I bandi sono rivolti a personale che lavora nelle scuole. Le risorse selezionate svolgeranno compiti legati all’attuazione dell’autonomia scolastica.

E’ possibile presentare domanda di ammissione alle selezioni pubbliche entro il 13 e il 15 Giugno 2022, a seconda del profilo professionale. Ecco i bandi di concorso da scaricare e tutte le informazioni sui posti di lavoro e come candidarsi.

CONCORSI MINISTERO ISTRUZIONE DOCENTI E DIRIGENTI FUORI RUOLO

Sono stati pubblicati sul portale web del Ministero dell’Istruzione gli avvisi di selezione finalizzati all’individuazione di di 66 docenti e dirigenti scolastici che presteranno servizio presso l’Amministrazione centrale e gli Uffici Scolastici Regionali del MIUR, in posizione di fuori ruolo, per il triennio 2022/2023, 2023/2024 e 2024/2025.

Le procedure selettive attive sono le seguenti:

  • Bando per 5 unità di personale docente e dirigente scolastico presso la Direzione Generale per i sistemi informativi e la statistica – scarica l’AVVISO (Pdf 243Kb);
    Scadenza: 13 giugno 2022.

  • Bando per 10 unità di personale docente e dirigente scolastico presso la Direzione per lo studente, l’inclusione e l’orientamento scolastico – scarica l’AVVISO (Pdf 197Kb);
    Scadenza: 13 giugno 2022.

  • Bando per 18 unità di personale docente e dirigente scolastico presso gli uffici della Direzione generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione – scarica l’AVVISO (Pdf 230Kb);
    Scadenza: 13 giugno 2022.

  • Bando per 5 unità di personale docente e dirigente scolastico presso gli uffici di supporto e collaborazione con il Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione per lo svolgimento di compiti connessi con l’autonomia scolastica – scarica l’AVVISO (Pdf 138Kb);
    Scadenza: 13 giugno 2022.

  • Bando per 11 unità di personale docente e dirigente scolastico presso gli uffici della Direzione Generale per i fondi strutturali per l’istruzione, l’edilizia scolastica e la scuola digitale – scarica l’AVVISO (Pdf 529Kb);
    Scadenza: 15 giugno 2022.

  • Bando per 6 unità di personale docente e dirigente scolastico presso la Direzione Generale per la progettazione organizzativa, l’innovazione dei processi amministrativi, la comunicazione e i contratti – scarica l’AVVISO (Pdf 177Kb);
    Scadenza: 15 giugno 2022.

  • Bando per 5 unità di personale docente e dirigente scolastico presso l’ufficio di supporto e collaborazione con il Capo Dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali per lo svolgimento di compiti connessi con l’autonomia scolastica – scarica l’AVVISO (Pdf 144Kb);
    Scadenza:15 giugno 2022.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi del Ministero Istruzione per personale fuori ruolo dirigenti scolastici e docenti a tempo indeterminato delle scuole statali di ogni ordine e grado, che abbiano superato il periodo di prova, in servizio in uno degli ordini e gradi di istruzione scolastica.

ATTIVITÀ

I docenti e i dirigenti scolastici selezionati presteranno servizio in posizione di fuori ruolo presso l’Amministrazione centrale e periferica (legge 448 del 23 dicembre 1998 articolo 26, comma 8) svolgendo compiti legati all’attuazione dell’autonomia scolastica.

CONDIZIONI DI LAVORO

La durata dell’assegnazione mediante collocamento fuori ruolo è di tre anni scolastici, ovvero 2022 / 2025. L’orario di servizio del personale docente collocato in posizione di comando è di 36 ore settimanali e non è previsto il servizio ad orario parziale. I dirigenti scolastici mantengono le condizioni di servizio del proprio CCNL.

SELEZIONE

La selezione del personale fuori ruolo da assumere al Ministero dell’Istruzione consisterà nella valutazione dei titoli e in un colloquio, per ognuna delle posizioni messe a concorso.

Per ulteriori dettagli sul colloquio e sulla modalità di valutazione, rimandiamo alla lettura dei bandi sopra allegati.

DOMANDA DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione ai concorsi del Ministero dell’Istruzione per personale fuori ruolo devono essere presentate tramite mail, unicamente all’indirizzo di posta elettronica certificata  indicato in ciascuno degli avvisi disponibili a inizio articolo e pubblicati in questa pagina del sito web del Ministero, entro il termine di scadenza previsto da ciascun bando. Dalla stessa pagina sono scaricabili i modelli di domanda, la manifestazione di disponibilità e i criteri di valutazione dei titoli per ciascun profilo a concorso.

Gli interessati alle selezioni sprovvisti di un indirizzo PEC possono leggere in questo articolo la procedura per attivarne uno in soli 30 minuti.

Segnaliamo, inoltre, che in calce alla domanda, i candidati sono tenuti anche a rilasciare apposita dichiarazione di non aver presentato e di impegnarsi a non presentare analoga richiesta presso altro Ufficio dell’Amministrazione centrale o regionale, nonché di aver superato il periodo di prova. Alla domanda, infine, va allegata copia di un documento di identità in corso di validità.

AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci per restate sempre aggiornati e iscrivetevi gratuitamente alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti