Provincia di Ancona: concorso per operai, tempo indeterminato

autisti,conducenti
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove assunzioni a tempo indeterminato nelle Marche grazie al concorso per profili tecnici – operai indetto dalla Provincia di Ancona.

La selezione pubblica, infatti prevede l’assunzione di 2 risorse da impiegare a tempo pieno in diversi ruoli professionali. Il titolo di studio richiesto è la licenza media, insieme a ulteriori requisiti specifici.

La domanda di ammissione deve essere presentata entro il 14 maggio 2023. Vediamo insieme le informazioni utili sulla selezione, i requisiti richiesti, come presentare la domanda e il bando da scaricare.

CONCORSO PER TECNICI – OPERAI PROVINCIA DI ANCONA

È stato indetto, dunque, un concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di n. 2 risorse per il profilo Tecnico – Area degli Operatori Esperti, da impiegare nei ruoli e per i Comuni di seguito indicati:

  • n. 1 posto per Operatore Professionale – conduttore macchine operatrici presso il Comune di Cupramontana (AN);
  • n. 1 posto per Autista scuolabus operaio presso il Comune di Staffolo (AN).

REQUISITI GENERICI

I candidati al concorso pubblico per autisti della Provincia di Ancona devono essere in possesso dei requisiti generici di seguito indicati:

  • cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani i cittadini della repubblica di San Marino ai sensi dell’art. 4 della L. n. 1320/1939) oppure in alternativa una delle fattispecie di cui all’art. 38 del D.Lgs. 165/2001);
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore all’età di collocamento a riposo d’ufficio alla data di scadenza del bando;
  • idoneità psico-fisica alla mansione specifica del profilo di cui all’oggetto;
  • assenza di cause d’impedimento al godimento dei diritti civili e politici;
  • regolare situazione nei confronti degli obblighi di leva (per i concorrenti di sesso maschile nati entro il 31/12/1985);
  • assenza di validi ed efficaci atti risolutivi di precedenti rapporti d’impiego eventualmente costituiti con pubbliche amministrazioni a causa d’insufficiente rendimento o per produzione di documenti falsi o affetti da invalidità insanabile;
  • assenza di cause ostative all’accesso eventualmente prescritte ai sensi di legge per la costituzione del rapporto di lavoro;
  • eventuale possesso dei titoli utili per l’eventuale applicazione del diritto di preferenza.
adv

REQUISITI SPECIFICI

Sono richiesti, inoltre, i seguenti requisiti specifici sulla base della posizione da ricoprire:

OPERATORE PROFESSIONALE CONDUTTORE MACCHINE OPERATRICI

  • diploma di scuola secondaria di primo grado (scuola media);
  • patente di guida C;
  • carta di qualificazione CQC per trasporto di persone.

AUTISTA SCUOLABUS OPERAIO

  • diploma di scuola secondaria di primo grado (scuola media);
  • patente di guida D;
  • carta di qualificazione CQC per trasporto di persone.

SELEZIONE

Il concorso per tecnici – operai della Provincia di Ancona consisterà in due prove d’esame, una prova teorico – pratica e una prova orale con riferimento alle materie indicate sul bando allegato a fine articolo.

Qualora il numero delle domande di partecipazione risulti superiore a 30, verrà svolta una prova preselettiva.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per l’assunzione di operai presso la Provincia di Ancona devono essere presentate tramite apposita procedura online, disponibile a questa pagina, cui accedere mediante credenziali SPID.

La scadenza per la presentazione delle istanze è fissata alle ore 13.00 del 14 maggio 2023.

Alla domanda di partecipazione va allegata la seguente documentazione in formato digitale:

  • attestazione comprovante il versamento della tassa di iscrizione di € 10,00, da effettuare secondo le modalità descritte nel bando;
  • eventuale documentazione attestante il ricorrere di una delle condizioni riferite agli italiani non appartenenti alla Repubblica;
  • eventuale certificazione medica attestante lo specifico handicap, la cui mancanza inibisce la possibilità di fruizione del beneficio di ausili necessari e/o tempi aggiuntivi (solo per i candidati che richiedono di sostenere la prova di esame con ausili e/o tempi aggiuntivi);
  • idonea documentazione rilasciata dalle autorità competenti attestante il riconoscimento dell’equipollenza/equivalenza del proprio titolo di studio conseguito all’estero a uno di quelli richiesti dal bando.

Ogni altra precisazione, sulle modalità di candidatura al concorso pubblico, è riportata nel bando che alleghiamo di seguito.

adv

BANDO

I candidati al concorso della Provincia di Ancona per tecnici – operai sono invitati a leggere attentamente il relativo BANDO (pdf 88 kb) di selezione.

Si precisa che lo stesso bando, è stato pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale – 4a Serie speciale – Concorsi ed esami n. 29 del 14.04.2023.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le date ed il luogo delle prove scritte sono rese note almeno 15 giorni prima dell’inizio delle stesse, mediante pubblicazione all’Albo Pretorio e sul sito internet della Provincia, sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’. L’avviso della prova orale è reso noto almeno 20 giorni prima dello svolgimento, mediante comunicazione sul sito della Provincia.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e per scoprire anche altri concorsi attivi nelle Marche vi invitiamo a consultare questa pagina. Per restare sempre aggiornati sulle ultime novità, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

di Tania A.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *