Provincia di Bergamo: concorso per 5 collaboratori amministrativi, tempo indeterminato

bergamo

La Provincia di Bergamo, in Lombardia, ha indetto un concorso per collaboratori amministrativi da assegnare a vari settori.

Si selezionano 5 risorse – categoria B/3 – per assunzioni nel 2022 e nel 2023, mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno. Richiesta qualifica professionale o diploma.

Il termine per candidarsi è il 20 ottobre 2022. Di seguito rendiamo disponibile il bando da scaricare e diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti e come presentare la domanda di ammissione.

CONCORSO PER COLLABORATORI AMMINISTRATIVI PROVINCIA DI BERGAMO

I vincitori del concorso per collaboratori amministrativi della Provincia di Bergamo saranno assegnati ai seguenti settori:

  • n. 1 unità al Settore Sviluppo, Servizio Sviluppo Territoriale, Ufficio Europa e Agenda Strategica;
  • n. 1 unità al Settore Sviluppo, Servizio Programmazione delle strutture e spazi scolastici;
  • n. 1 unità al Settore Sviluppo, Servizio Turismo e Sport (funzione delegata da Regione Lombardia) con riserva a favore dei volontari delle forze armate;
  • n. 1 unità all’Unità Sviluppo Infrastrutturale Strategico della Viabilità;
  • n. 1 unità al Settore Ambiente, con assunzione prevista nell’anno 2023.

Si rende noto che le assunzioni previste dal presente concorso sono comunque subordinate all’esito negativo delle procedure obbligatorie di cui agli artt. 34 e 34-bis del Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165.

REQUISITI

Per accedere alla selezione è necessario possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo, per i candidati in possesso della cittadinanza italiana;
  • non essere stati destituiti, dispensati o comunque licenziati da un impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti da un impiego presso una pubblica amministrazione;
  • assenza di condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che possano impedire l’instaurarsi del rapporto di impiego presso pubbliche amministrazioni, oltreché non essere stati sottoposti a misure di prevenzione di cui al D.Lgs. 6 settembre 2011, n.159;
  • non essere stati interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;
  • idoneità psico-fisica alla mansione specifica rispetto al profilo ricercato;
  • patente di guida di categoria B (o superiore), non soggetta a provvedimenti di revoca e in corso di validità;
  • adeguata conoscenza parlata e scritta della lingua italiana, per i candidati che non siano cittadini italiani;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985;
  • adeguata conoscenza della lingua inglese, parlata e scritta;
  • adeguata conoscenza e capacità di utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Occorre possedere, inoltre, uno dei seguenti titoli di studio:

  • diploma di qualifica professionale conseguito al termine di corsi triennali presso Istituti Professionali di Stato o scuole legalmente riconosciute a norma dell’ordinamento vigente;
  • diploma di istruzione secondaria superiore di durata quinquennale (Maturità) rilasciato da un istituto statale o riconosciuto dallo Stato.

SELEZIONE

La Provincia si riserva la facoltà di indire una prova preselettiva qualora ci fossero più di 100 candidati.

La selezione sarà espletata mediante il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale.

Per conoscere le materie d’esame e altre informazioni si invita alla lettura del bando.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di ammissione al concorso della Provincia di Bergamo per amministrativi deve essere presentata esclusivamente mediante iscrizione on-line, utilizzando la procedura telematica accessibile cliccando, in questa pagina, sul bando in oggetto, quindi sull’apposito link.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata alle ore 12.00 del 20 ottobre 2022.

Ai fini della procedura di iscrizione online, i cittadini italiani dovranno avere le credenziali di autenticazione al Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) oppure la Carta di Identità Elettronica (CIE).

Si segnala che è prevista una tassa di ammissione al concorso pubblico di € 10,00. Per maggiori dettagli, si faccia riferimento al bando sotto allegato.

BANDO

Coloro che intendono candidarsi alla selezione pubblica sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 266 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 75 del 20-09-2022.

ULTERIORI INFORMAZIONI

L’elenco dei candidati partecipanti alla selezione, le date e la sede di svolgimento dell’eventuale prova preselettiva, delle prove scritte ed orali, nonché il termine ultimo per la conclusione della selezione saranno pubblicate sul sito ufficiale della Provincia di Bergamo nella sezione “Concorsi”, accessibile dalla homepage, con un preavviso di almeno 20 giorni.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Scoprite gli altri concorsi pubblici attivi in Lombardia visitando la nostra sezione, mentre per rimanere informati su novità e aggiornamenti potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti