Regione Toscana: concorso per informatici rivolto a diplomati

consulente, informatica

La Regione Toscana ha indetto un concorso per informatici – assistenti sistemi informativi e tecnologie, in possesso di diploma.

È prevista, infatti, l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di due unità di personale con profilo di “Assistenti Gestione e Sviluppo Sistemi Informativi” – Cat. C1.

È possibile candidarsi al concorso fino al 30 Dicembre 2022. Ecco tutte le informazioni sulla selezione pubblica, i requisiti richiesti, come presentare la domanda di ammissione e il bando da scaricare.

REQUISITI

I candidati al concorso per informatici (Assistenti Gestione e Sviluppo Sistemi Informativi) presso la Regione Toscana dovranno possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • maggiore età e non essere collocato in quiescenza, a qualunque titolo e non aver raggiunto il limite ordinamentale per il collocamento a riposo per raggiunti limiti di età;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni inerenti l’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti dall’impiego ovvero licenziati per motivi disciplinari;
  • assenza dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati inoltre dichiarati decaduti da un impiego statale a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • essere in regola con gli obblighi di leva, con l’indicazione dell’anno di congedo e dell’Ufficio che ha rilasciato il foglio di congedo (Distretto Militare, Capitaneria di Porto, ecc.);
  • non aver riportato condanne penali passate in giudicato né avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione, di cui al Libro II, Titolo II, Capo I del c.p.

Si segnala, inoltre, che è richiesto il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:

  • diploma di maturità quinquennale di istituto tecnico industriale ad indirizzo informatico;
  • diploma istituto tecnico commerciale ad indirizzo commerciale e programmatori;
  • diploma di maturità scientifica indirizzo scienze applicate;
  • diploma ad essi equipollente con specifica ed evidente attinenza all’ambito matematico e informatico;
  • qualsiasi diploma di maturità quinquennale accompagnato da Diploma di Tecnico Superiore rilasciato dagli ITS e riconosciuto dal MIUR, afferente al settore tecnico-informatico.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande di partecipazione al concorso dei soggetti non esonerati dalla preselezione sia superiore a 250, l’Amministrazione può procedere ad una preselezione.

I candidati saranno selezionati mediante il superamento di due prove d’esame una scritta ed una orale – vertenti sugli argomenti indicati nel bando sotto allegato.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

I partecipanti al concorso per diplomati indetto dalla Regione Toscana potranno candidarsi presentando la domanda esclusivamente online tramite credenziali SPID alla seguente pagina, cliccando sul link relativo al bando al quale si è interessati, entro le ore 12,00 del 30 Dicembre 2022.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando sotto allegato.

BANDO

I candidati al concorso per informatici presso la Regione Toscana sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 158 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 93 del 25-11-2022.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le successive comunicazioni circa i diari delle prove d’esame e le graduatorie finali saranno pubblicate, dunque, sul sito internet della Regione Toscana alla sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per scoprire gli altri concorsi per diplomati, consultate la pagina dedicata. Vi suggeriamo inoltre di iscrivervi alla nostra newsletter gratuita per restare sempre aggiornati e al nostro canale Telegram per le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti