Rete Ferroviaria Italiana: assunzioni per Diplomati

ferrovie
Photo credit: LapaiIrKrapai / Shutterstock.com

In arrivo con Rete Ferroviaria Italiana nuove assunzioni in numerose regioni d’Italia.

La società di trasporto e logistica, appartenente al Gruppo FS, seleziona diplomati da inserire in apprendistato con il ruolo di Operatore Specializzato nella manutenzione delle infrastrutture.

Ecco cosa sapere sui posti di lavoro Rete Ferroviaria Italiana da coprire e come candidarsi.

RETE FERROVIARIA ITALIANA ASSUNZIONI PER OPERATORI SPECIALIZZATI

Tramite pubblicazione di appositi annunci di lavoro, RFI – Rete Ferroviaria Italiana, società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, rende nota la ricerca di personale diplomato per nuove assunzioni da effettuare in 14 regioni italiane.

Il Gruppo FS continua, dunque, ad investire in RFI e ad incrementare l’organico, proseguendo sulla linea del Piano d’Impresa RFI e del Piano Strategico Ferrovie dello Stato per il 2019 – 2023. Nello specifico, le selezioni sono rivolte a risorse da inserire in un percorso formativo professionalizzante per Operatori specializzati nella manutenzione delle infrastrutture.

I posti di lavoro Rete Ferroviaria Italiana da coprire sono disponibili presso le Direzioni Operative Infrastrutture Territoriali situate nelle regioni Marche, Lazio, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana e Veneto.

PROFILI RICHIESTI

Nel dettaglio, le assunzioni Rete Ferroviaria Italiana riguardano i seguenti profili:

  • Operatore Specializzato Manutenzione Infrastruttura Lavori;
  • Operatore Specializzato Manutenzione Infrastruttura Impianti Elettrici.

Il ruolo prevede l’esecuzione di attività pratiche ed operative inerenti l’installazione, la manutenzione, la riparazione e la verifica delle infrastrutture ferroviarie. L’inserimento delle risorse selezionate avverrà mediante contratti di apprendistato.

REQUISITI

Per candidarsi ai posti di lavoro RFI è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • età compresa tra i 18 e i 29 anni inclusi;
  • possesso della patente B al momento dell’assunzione;
  • diploma di scuola secondaria superiore ad indirizzo tecnico;
  • idonei requisiti fisici.

Quanto al diploma, gli Operatori per l’Infrastruttura Lavori dovranno possedere un titolo in meccanica, meccatronica ed energia, costruzione, ambiente e territorio, geometra, trasporti e logistica o manutenzione e assistenza tecnica. Invece, gli Operatori per l’Infrastruttura Impianti Elettrici dovranno essere diplomati in elettronica ed elettrotecnica, informatica e telecomunicazioni o manutenzione e assistenza tecnica. Infine, possono costituire requisiti preferenziali il voto del diploma e la residenza nelle province delle sedi di lavoro.

SEDI DI LAVORO

I neo-assunti saranno inseriti nelle Direzioni Operative Territoriali per le infrastrutture situate nelle seguenti località:

  • Calabria – Reggio Calabria;
  • Campania – Napoli;
  • Emilia Romagna – Bologna;
  • Friuli Venezia Giulia – Trieste;
  • Lazio – Roma;
  • Liguria – Genova;
  • Lombardia – Milano;
  • Marche – Ancona;
  • Piemonte – Torino;
  • Puglia – Bari;
  • Sardegna – Cagliari;
  • Sicilia – Palermo;
  • Toscana – Firenze;
  • Veneto – Venezia e Verona.

AZIENDA

RFI – Rete Ferroviaria Italiana SpA è una società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane nata nel 2001. Si occupa della gestione della infrastruttura ferroviaria. In particolare, assicura la connessione tra le diverse aree della nazione e la circolazione in sicurezza di oltre 9000 treni per merci e passeggeri. RFI ha sede legale a Roma e sedi territoriali nelle principali città d’Italia. L’organizzazione si compone, a livello centrale, di 13 Direzioni e Strutture di staff e 6 Direzioni di line. In totale Rete Ferroviaria Italiana impiega circa 26000 dipendenti, operativi tra le strutture centrali e quelle sul territorio. Del Gruppo fanno parte numerose società – tra controllate, collegate e minoritarie – tra cui Grandi Stazioni Rail SpA, Blue Ferries Srl e Blue Jet Srl.

CANDIDATURE

Gli interessati alle nuove assunzioni Rete Ferroviaria Italiana possono visitare la sezione dedicata alle posizioni aperte raggiungibile dal portale web riservato alle carriere (Lavora con noi) del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. Da qui è possibile prendere visione delle ricerche di personale attive e candidarsi online, compilando l’apposito modulo per l’inoltro del cv all’azienda. Le candidature devono essere inviate entro il 20 febbraio 2022.

Vi segnaliamo che il Gruppo Ferrovie dello Stato cerca anche altre figure per assunzioni presso diverse società e sedi sul territorio nazionale. Per conoscere tutte le selezioni in corso al momento del Gruppo FS, vi invitiamo a leggere questo approfondimento.

Inoltre, se desiderate scoprire anche altre opportunità di lavoro, potete consultare la nostra pagina riservata alle aziende che assumono.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti