Università Bari Aldo Moro: concorsi per 30 assunzioni

universita ateneo bari

Nuove assunzioni a tempo indeterminato in Puglia.

L’Università degli Studi di Bari “A.Moro” ha indetto 16 concorsi pubblici per la selezione di 30 unità di personale.

Le selezioni sono rivolte a diplomati e laureati.

I bandi di concorso scadono in data 26 settembre e 3 ottobre 2019.

CONCORSI PER ASSUNZIONI UNIVERSITÀ BARI ALDO MORO

L’Università “A.Moro” di Bari ha pubblicato 16 bandi di concorso finalizzati all’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 30 risorse, da impiegare nei seguenti ruoli professionali:

n. 2 risorse Cat. C – posizione economica C1 – area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati – profilo Sistemista.
Titolo di studio: diploma di scuola secondaria di secondo grado.
Scadenza bando: 26 settembre 2019
BANDO (Pdf 218 Kb)

n. 4 risorse di Cat. C – posizione economica C1 – area delle Biblioteche per le esigenze del Sistema Bibliotecario di Ateneo.
Titolo di studio: diploma di scuola secondaria di secondo grado.
Scadenza bando: 26 settembre 2019
BANDO (Pdf 221 Kb)

n. 8 risorse di Cat. C – posizione economica C1 – area tecnico, tecnico scientifica ed elaborazione dati – profilo Gestione Applicativi.
Titolo di studio: diploma di scuola secondaria di secondo grado.
Scadenza bando: 26 settembre 2019
BANDO (Pdf 220 Kb)

n. 2 risorse di Cat. D – posizione economica D1 – area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati – profilo Ingegnere strutturale.
Titolo di studio: diploma di laurea magistrale in una delle seguenti classi: LM-23 (Ingegneria civile); LM-4 (Architettura e Ingegneria edile – Architettura); LM-24 (Ingegneria dei sistemi edilizi) o diploma di laurea equiparato ad una delle classi di laurea magistrale sopra elencate ai sensi del D.I. 09/07/2009.
Scadenza bando: 26 settembre 2019
BANDO (Pdf 233 Kb)

n. 3 risorse di Cat. B – posizione economica B3 – area dei Servizi Generali e Tecnici per le esigenze delle cliniche veterinarie e degli stabulari per il ricovero degli animali domestici, selvatici e non convenzionali dell’Ateneo.
Titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di primo grado più attestato di formazione professionale o, in sostituzione di quest’ultimo, dichiarazione rilasciata dal datore di lavoro, pubblico o privato, sulla competenza professionale acquisita durante l’esperienza lavorativa, di durata non inferiore a sei mesi continuativi, coerenti con la professionalità relativa alle attività da svolgere.
BANDO (Pdf 221 Kb)
Scadenza bando: 26 settembre 2019


n. 1 risorsa di Cat. C – posizione economica C1 – area tecnica tecnico-scientifica ed elaborazione dati – Tecnico di laboratorio per le esigenze del Laboratorio Geotecnica presso il Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali dell’Ateneo.
Titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di secondo grado.
Scadenza bando: 3 ottobre 2019
BANDO (Pdf 219kb) e MODULO (Pdf 50kb) di domanda

n. 1 risorsa di Cat. D – posizione economica D1 – area tecnica tecnico-scientifica ed elaborazione dati – Tecnico esperto di laboratorio per le esigenze del Laboratorio ReCaS presso il Dipartimento Interateneo di Fisica dell’Ateneo.
Titolo di studio: diploma di laurea magistrale in una delle seguenti classi: LM-17 (Fisica); LM-32 (Ingegneria informatica); LM-18 (Informatica) ovvero diploma di laurea equiparato ad una delle classi di laurea magistrale sopra elencate ai sensi del D.I. 09/07/2009 .
Scadenza bando: 3 ottobre 2019
BANDO (Pdf 220kb) e MODULO (Pdf 50kb) di domanda

n. 1 risorsa di Cat. C – posizione economica C1 – area tecnica tecnico-scientifica ed elaborazione dati – Tecnico a supporto Laboratorio Didattico presso il Dipartimento Interateneo di Fisica dell’Ateneo.
Titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di secondo grado ricompreso tra i seguenti: Liceo Scientifico, Liceo Scientifico Tecnologico, Perito Elettronico, Perito in Telecomunicazioni, Perito Elettrotecnico.
Scadenza bando: 3 ottobre 2019
BANDO (Pdf 220kb) e MODULO (Pdf 50kb) di domanda

n. 1 risorsa di Cat. D – posizione economica D1 – area tecnica tecnico-scientifica ed elaborazione dati – Tecnico specializzato a supporto delle attività di diagnostica presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Ateneo.
Titolo di studio: diploma di laurea magistrale in una delle seguenti classi: LM-42 (Medicina Veterinaria) o diploma di laurea equiparato ad una delle classi di laurea magistrale sopra elencate ai sensi del D.I. 09/07/2009.
Scadenza bando: 3 ottobre 2019
BANDO (Pdf 220kb) e MODULO (Pdf 50kb) di domanda


n. 1 risorsa di Cat. C – posizione economica C1 – area tecnica tecnico-scientifica ed elaborazione dati – Tecnico specializzato a supporto delle attività di diagnostica presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Ateneo.
Titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di secondo grado.
Scadenza bando: 3 ottobre 2019
BANDO (Pdf 219kb) e MODULO (Pdf 50kb) di domanda

n. 1 risorsa di Cat. D – posizione economica D1 – area tecnica tecnico-scientifica ed elaborazione dati – Tecnico esperto di laboratorio per le esigenze della U.O. Chimica, Biochimica e Microbiologia Agraria presso il Dipartimento di Scienze del Suolo, della Pianta e degli Alimenti dell’Ateneo.
Titolo di studio: diploma di laurea magistrale in una delle seguenti classi: LM-69 (Scienze e tecnologie agrarie), LM-70 (Scienze e tecnologie alimentari), LM-6 (Biologia), LM-7 (Biotecnologie agrarie), LM-42 (Medicina Veterinaria), LM-73 (Scienze e tecnologie forestali ed ambientali) o diploma di laurea equiparato ad una delle classi di laurea magistrale sopra elencate ai sensi del D.I. 09/07/2009
Scadenza bando: 3 ottobre 2019
BANDO (Pdf 221kb) e MODULO (Pdf 51kb) di domanda

n. 1 risorsa di Cat. D – posizione economica D1 – area tecnica tecnico-scientifica ed elaborazione dati – Tecnico esperto di laboratorio presso il Dipartimento dell’Emergenza e dei Trapianti di Organi dell’Ateneo.
Titolo di studio: diploma di laurea magistrale in una delle seguenti classi: LM-9 (Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche) o diploma di laurea equiparato ai sensi del D.I. 09/07/2009.
Scadenza bando: 3 ottobre 2019
BANDO (Pdf 220kb) e MODULO (Pdf 50kb) di domanda

n. 1 risorsa di Cat. C – posizione economica C1 – area tecnica tecnico-scientifica ed elaborazione dati – Tecnico specializzato a supporto delle attività di ricerca presso il Dipartimento di Bioscienze, Biotecnologie e Biofarmaceutica dell’Ateneo.
Titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di secondo grado.
Scadenza bando: 3 ottobre 2019
BANDO (Pdf 220kb) e MODULO (Pdf 50kb) di domanda


n. 1 risorsa di Cat. D – posizione economica D1 – area tecnica tecnico-scientifica ed elaborazione dati – Esperto di laboratorio a supporto tecnico delle attività didattiche e di ricerca presso il Dipartimento di Informatica, sede di Taranto, dell’Ateneo.
Titolo di studio: diploma di laurea magistrale in una delle seguenti classi: LM-18 (Informatica) LM_66 (Sicurezza Informatica) o diploma di laurea equiparato ad una delle classi di laurea magistrale sopra elencate ai sensi del D.I. 09/07/2009.
Scadenza bando: 3 ottobre 2019
BANDO (Pdf 221kb) e MODULO (Pdf 50kb) di domanda

n. 1 risorsa di Cat. D – posizione economica D1 – area tecnica tecnico-scientifica ed elaborazione dati – tecnico esperto per le esigenze del Laboratorio di Magnetoencefalografia presso il Dipartimento di Scienze Mediche di Base, Neuroscienze e Organi di Senso dell’Ateneo.
Titolo di studio: diploma di laurea magistrale appartenente a una delle seguenti classi: LM/SNT3 Scienze delle professioni sanitarie tecniche, LM-51 Psicologia o diploma di laurea equiparato ad una delle classi di laurea magistrale sopra elencate ai sensi del D.I. 09/07/2009.
Scadenza bando: 3 ottobre 2019
BANDO (Pdf 221kb) e MODULO (Pdf 51kb) di domanda

n. 1 risorsa di Cat. D – posizione economica D1 – area tecnica tecnico-scientifica ed elaborazione dati – esperto di laboratorio per le esigenze dei Laboratori presso il Dipartimento di Scienze Biomediche e Oncologia Umana dell’Ateneo.
Titolo di studio: diploma di laurea magistrale appartenente alla classe: LM-6 (Biologia) o diploma di laurea equiparato ad una delle classi di laurea magistrale sopra elencate ai sensi del D.I. 09/07/2009.
Scadenza bando: 3 ottobre 2019
BANDO (Pdf 220kb) e MODULO (Pdf 50kb) di domanda

REQUISITI GENERICI

I candidati ai concorsi per le assunzioni dell’Ateneo di Bari devono possedere i seguenti requisiti generici al momento della consegna della domanda di ammissione:
– cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di una della altre categorie ammesse dai bandi;
– età non inferiore agli anni 18;
– idoneità fisica all’impiego;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico.


SELEZIONE

I partecipanti ai concorsi dell’Università di Bari affronteranno prove scritte e prove orali, secondo quanto descritto dai bandi.

Al fine di ridurre il numero dei candidati, sarà eventualmente redatta una prova preselettiva, consistente in una serie di test a risposta multipla sulle materie previste dai programmi d’esame.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI “A. MORO”

Fondata nel 1925 da Mussolini, l’Università “A. Moro” di Bari ha sede principale nel capoluogo barese, presso Piazza Umberto I. Le prime facoltà istituite furono le facoltà di Medicina e Chirurgia, Giurisprudenza ed Economia e Commercio. Attualmente, l’Ateneo di Bari conta 23 dipartimenti e due scuole: la Scuola di Medicina e la Scuola di Scienze e Tecnologie.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi dell’Università degli Studi di Bari “A.Moro” è necessario presentare le domande di ammissione mediante l’apposita procedura telematica disponibile a questa pagina, cliccando sul link relativo al bando d’interesse, per i bandi che scadono il 26 settembre 2019, e attraverso gli appositi moduli sopra scaricabili per i bandi che scadono il 3 ottobre 2019.


Ogni altro dettaglio sulle modalità di partecipazione ai concorsi è riportato nei bandi di riferimento, pubblicati sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.68 del 27-7-2019 e sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.70 del 03-09-2019.

Tutte le successive comunicazioni sulle procedure concorsuali e sulle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet dell’Università “A. Moro” di Bari, nella sezione ‘Concorsi e selezioni > Personale tecnico-amministrativo > Concorsi in scadenza’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *