Università Bari Aldo Moro: concorsi per 11 assunzioni

universita ateneo bari

Nuove assunzioni a tempo indeterminato in Puglia in ambito universitario.

Infatti l’Università degli Studi di Bari “A.Moro” ha indetto 9 concorsi pubblici per la selezione di 11 risorse, vari profili.

Le selezioni sono rivolte a diplomati, laureati e candidati in possesso della Licenza Media.

I bandi di concorso scadono in data 29 Ottobre 2020.

CONCORSI PER ASSUNZIONI UNIVERSITÀ BARI ALDO MORO

L’Università “A.Moro” di Bari ha pubblicato 9 bandi di concorso finalizzati all’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 11 risorse, da impiegare nei seguenti ruoli professionali:

n. 2 risorse Cat. C – posizione economica C1 – area amministrativa – Ufficio Segreteria studenti;
Titolo di studio: diploma di scuola secondaria di secondo grado.
Scadenza bando: 29 Ottobre 2020 
BANDO (Pdf 205 Kb)

n. 1 risorsa di Cat. D – posizione economica D1 – area amministrativa gestionale per le esigenze del Centro di Servizio di Ateneo.
Titolo di studio: laurea in Scienze dell’Educazione e Formazione Continua
Scadenza bando: 29 ottobre 2020
BANDO (Pdf 209 Kb)

n. 1 risorsa di Cat. B – posizione economica B3 – area amministrativa per il Servizio Ausiliario del Rettorato.
Titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media) più attestato di formazione professionale o in alternativa dichiarazione rilasciata dal datore di lavoro, pubblico o privato, sulla competenza professionale acquisita durante l’esperienza lavorativa, di durata non inferiore a sei mesi continuativi, coerente con le attività di svolgere.
Scadenza bando: 29 ottobre 2020
BANDO (Pdf 206 Kb)

n. 2 risorse di Cat. C – posizione economica C1 – area amministrativa per le esigenze di gestione della contabilità.
Titolo di studio: diploma di scuola secondaria di secondo grado.
Scadenza bando: 29 ottobre 2020
BANDO (Pdf 205 Kb)

n. 1 risorsa di Cat. B – posizione economica B3 – area amministrativa – Addetto Ufficio Protocollo
Titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di primo grado più attestato di formazione professionale o, in sostituzione di quest’ultimo, dichiarazione rilasciata dal datore di lavoro, pubblico o privato, sulla competenza professionale acquisita durante l’esperienza lavorativa, di durata non inferiore a sei mesi continuativi, coerenti con la professionalità relativa alle attività da svolgere.
Scadenza bando: 29 ottobre 2020
BANDO (Pdf 206 Kb)

n. 1 risorsa di Cat. B – posizione economica B3 – area amministrativa – Addetto Ufficio Concorsi
Titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di primo grado più attestato di formazione professionale o, in sostituzione di quest’ultimo, dichiarazione rilasciata dal datore di lavoro, pubblico o privato, sulla competenza professionale acquisita durante l’esperienza lavorativa, di durata non inferiore a sei mesi continuativi, coerenti con la professionalità relativa alle attività da svolgere.
Scadenza bando: 29 ottobre 2020
BANDO (Pdf 208 kb) 

n. 1 risorsa di Cat. B – posizione economica B3 – area amministrativa – Addetto Ufficio Posta
Titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di primo grado più attestato di formazione professionale o, in sostituzione di quest’ultimo, dichiarazione rilasciata dal datore di lavoro, pubblico o privato, sulla competenza professionale acquisita durante l’esperienza lavorativa, di durata non inferiore a sei mesi continuativi, coerenti con la professionalità relativa alle attività da svolgere.
Scadenza bando: 29 ottobre 2020
BANDO (Pdf 206kb) 

n. 1 risorsa di Cat. B – posizione economica B3 – area dei servizi generali – Addetto Ufficio Stampa
Titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di primo grado più attestato di formazione professionale o, in sostituzione di quest’ultimo, dichiarazione rilasciata dal datore di lavoro, pubblico o privato, sulla competenza professionale acquisita durante l’esperienza lavorativa, di durata non inferiore a sei mesi continuativi, coerenti con la professionalità relativa alle attività da svolgere.
Scadenza bando: 29 ottobre 2020
BANDO (Pdf 205kb) 

n. 1 risorsa di Cat. B – posizione economica B3 – area servizi generali e tecnici – per le esigenze degli stabulari
Titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di primo grado più attestato di formazione professionale o, in sostituzione di quest’ultimo, dichiarazione rilasciata dal datore di lavoro, pubblico o privato, sulla competenza professionale acquisita durante l’esperienza lavorativa, di durata non inferiore a sei mesi continuativi, coerenti con la professionalità relativa alle attività da svolgere.
Scadenza bando: 29 ottobre 2020
BANDO (Pdf 206kb) 

REQUISITI GENERICI

I candidati ai concorsi per le assunzioni dell’Ateneo di Bari devono possedere i seguenti requisiti generici al momento della consegna della domanda di ammissione:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di una della altre categorie ammesse dai bandi;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico.

Per conoscere nel dettaglio tutti i requisiti specifici per ogni profilo, si rimanda alla lettura dei singoli bandi.

SELEZIONE

I partecipanti ai concorsi dell’Università di Bari affronteranno prove scritte e prove orali, secondo quanto descritto nei bandi.

Al fine di ridurre il numero dei candidati, sarà eventualmente redatta una prova preselettiva, consistente in una serie di test a risposta multipla sulle materie previste dai programmi d’esame.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI “A. MORO”

Fondata nel 1925 da Mussolini, l’Università “A. Moro” di Bari ha sede principale nel capoluogo barese, presso Piazza Umberto I. Le prime facoltà istituite furono le facoltà di Medicina e Chirurgia, Giurisprudenza ed Economia e Commercio. Attualmente, l’Ateneo di Bari conta 23 dipartimenti e due scuole: la Scuola di Medicina e la Scuola di Scienze e Tecnologie.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Per partecipare ai concorsi dell’Università degli Studi di Bari “A.Moro” è necessario presentare le domande di ammissione mediante l’apposita procedura telematica disponibile a questa pagina, cliccando sul link relativo al bando d’interesse, entro il 29 Ottobre 2020.

Per maggiori dettagli si rimanda alla lettura dei rispettivi bandi.

ULTERIORI INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI

Ogni altro dettaglio sulle modalità di partecipazione ai concorsi è riportato nei bandi di riferimento, pubblicati sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.76 del 29-09-2020.

Tutte le successive comunicazioni sulle procedure concorsuali e sulle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet dell’Università “A. Moro” di Bari, nella sezione ‘Concorsi e selezioni > Personale tecnico-amministrativo > Concorsi in scadenza’.

Inoltre puoi restare informato iscrivendoti alla nostra newsletter gratuita e consultare la nostra pagina riservata ai concorsi per altre opportunità.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments