Università di Padova: concorsi per 8 nuove assunzioni

Universita Studi Padova

L’Università di Padova (Veneto) ha indetto 6 concorsi per assunzioni, finalizzati alla copertura di 8 posti di lavoro in vari settori.

Le selezioni pubbliche sono rivolte a diplomati e laureati, e i vincitori saranno assunti con contratto a tempo indeterminato.

Per presentare le domande di ammissione c’è tempo fino al 18 Ottobre 2021. Ecco i bandi da scaricare e tutti i dettagli per candidarsi.

CONCORSI ASSUNZIONI UNIVERSITÁ DI PADOVA, BANDI

L’Università di Padova ha quindi indetto diversi concorsi per assunzioni dei seguenti profili professionali:


  • n.1 Tecnico di laboratorio di Anatomia macroscopica, microscopica e di plastinazione – Cat. C1;

BANDO (Pdf 392 Kb);


  • n.1 Tecnico di supporto alla ricerca per il Laboratorio di Ematologia e Immunologia Clinica – Cat. D1;

BANDO (Pdf 436 Kb);


  • n.1 Tecnico a supporto dell’attività di studio in vivo con animali di laboratorio e dell’attività didattica connessa di microchirurgia e chirurgia sperimentale – Cat. D1;

BANDO (Pdf 425 Kb);


  • n.1 Risorsa per Supporto tecnico alle attività dell’Unità di Ricerca “Organelli Bioenergetici” – Cat. D1;

BANDO (Pdf 410 Kb);


  • n.1 Tecnico di supporto all’attività di ricerca nei laboratori chimici, per la gestione e l’utilizzo di strumentazione per sintesi, purificazione e caratterizzazione di composti chimici – Cat. D1;

BANDO (Pdf 400 Kb);


  • n.3 Risorse per Supporto alle attività amministrative e contabili connesse alla gestione di programmi e progetti internazionali – Cat. C1.

BANDO (Pdf 399 Kb).


Maggiori informazioni sulle eventuali riserve sono indicate nei bandi sopra disponibili e pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiali n.74 del 17-09-2021.

REQUISITI GENERALI

Possono partecipare ai concorsi per assunzioni presso l’Università di Padova i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • godimento dei diritti politici;
  • idoneità fisica;
  • essere in regola con le leggi sugli obblighi militari;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da altro impiego statale o licenziati da altro impiego statale ai sensi della vigente normativa contrattuale.

REQUISITI SPECIFICI

Sono richiesti, inoltre, i seguenti requisiti specifici in base al profilo a concorso:

TECNICO ANATOMIA
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

LABORATORIO EMATOLOGIA
– laurea classe: L-2 – Biotecnologie, L-13 – Scienze biologiche, L-32 – Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura oppure titoli equivalenti. Per conoscere tutte le lauree ammesse rimandiamo alla lettura del bando sopra allegato.

MICROCHIRURGIA
– laurea classe: L-2 – Biotecnologie, L-13 – Scienze biologiche, L-32 – Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura oppure titoli equivalenti. Per conoscere tutte le lauree ammesse rimandiamo al bando sopra allegato.

ORGANELLI BIOENERGETICI
– laurea classe: L-2 – Biotecnologie, L-13 – Scienze biologiche, L-27 – Scienze e tecnologie chimiche, L-32 – Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura, L/SNT3 – Scienze delle professioni sanitarie tecniche oppure titoli equivalenti. Per conoscere tutte le lauree ammesse rimandiamo alla lettura del bando.

RICERCA LABORATORI CHIMICI
– laurea classe: L-27 – Scienze e tecnologie chimiche, L-32 – Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura oppure titoli equivalenti. Per conoscere tutte le lauree ammesse rimandiamo alla lettura del bando.

SUPPORTO ATTIVITÁ AMMINISTRATIVE
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

SELEZIONI

I candidati saranno sottoposti a prove scritte ed orali, vertenti sugli argomenti indicati nei singoli bandi, sotto allegati.

Solo per il Laboratorio di Ematologia è prevista anche la valutazione dei titoli mentre solo per il Supporto alle attività amministrative è prevista una eventuale prova preselettiva.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

Le domande di ammissione ai concorsi dell’Università di Padova volti a nuove assunzioni devono essere presentate esclusivamente online alla seguente pagina, cliccando sul link relativo al bando di concorso al quale si è interessati, entro le ore 14,00 del 18 Ottobre 2021.

Alle domande online i candidati dovranno allegare la seguente documentazione:

  • fotocopia documento di riconoscimento in corso di validità con firma visibile, anche per quelle sottoscritte con firma digitale;
  • certificazione per eventuale richiesta di ausili o di tempi aggiuntivi per l’espletamento delle prove;
  • curriculum formativo e professionale, preferibilmente in formato europeo;
  • eventuale ricevuta di versamento del contributo spese di € 10,00 (solo nell’ipotesi di scelta di pagamento mediante bonifico bancario).

UNIVERSITÁ DI PADOVA

Fondata nel 1922, l’Università di Padova è una delle più antiche Università italiane, contrariamente a quanto spesso accaduto, l’Ateneo non nasce su editto papale ma dalla migrazione di un gruppo di studenti provenienti da una preesistente sede universitaria, quella di Bologna. Oggi l’Università di Padova dispone inoltre di una scuola superiore, la Scuola Galileiana di Studi Superiori nonché di una rete di strutture bibliotecarie e museali.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni in merito alle prove d’esame e le graduatorie finali saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Università di Padova alla sezione ‘Concorsi e selezioni > Selezioni personale tecnico amministrativo a tempo indeterminato’.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire anche altri concorsi attivi in Veneto, visitate la nostra sezione dedicata ed iscrivetevi alla nostra newsletter e al nostro canale Telegram per restare sempre informati e leggere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments