Universita Politecnica delle Marche: concorsi per Tecnici Amministrativi

amministrativo

Nuove opportunità di lavoro ad Ancona per personale amministrativo.

L’Università Politecnica delle Marche ha aperto tre bandi pubblici per l’assunzione a tempo determinato di 3 Tecnici Amministrativi.

È possibile candidarsi per partecipare ai concorsi Università Politecnica delle Marche fino al 22 agosto 2019.

UNIVERSITA’ POLITECNICA DELLE MARCHE CONCORSI 2019

Sono stati indetti, infatti, 3 concorsi pubblici per la copertura di posti di lavoro presso l’Università Politecnica delle Marche. I bandi sono finalizzati al reclutamento delle seguenti figure professionali:

  • n. 1 unità di personale di categoria D – posizione economica D1 – Area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati da inserire presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Architettura;
  • n. 1 unità di personale di categoria D – posizione economica D1 – Area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati presso il Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente (attività di pianificazione, programmazione e rendicontazione);
  • n. 1 unità di personale di categoria D – posizione economica D1 – Area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati da inserire presso il Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente (attività di campionamento in mare e di laboratorio).

Tutte le risorse saranno assunte con un contratto di lavoro a tempo pieno (36 ore settimanali) e a tempo determinato.

REQUISITI

Tutti i candidati ai concorsi per Tecnici Amministrativi dovranno possedere i requisiti generici di seguito riassunti:
– età non inferiore a 18 anni;
– cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea o altre categorie specificate nel bando;
– idoneità fisica all’impiego;
– essere in regola con le leggi sugli obblighi militari (per i cittadini soggetti a tale obbligo);
– non aver riportato condanne penali o interdizione o altre misure che escludano dall’accesso agli impieghi presso Pubbliche Amministrazioni secondo la normativa vigente;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati licenziati per motivi disciplinari, destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale.

Ai candidati è inoltre richiesto il possesso di almeno di uno dei seguenti titoli di studio:

TECNICO DIPARTIMENTO INGEGNERIA CIVILE
– laurea vecchio ordinamento in Ingegneria informatica o Informatica;
– laurea triennale in 09 Ingegneria dell’informazione, L-8 Ingegneria dell’informazione, 26 Scienze e tecnologie informatiche o L-31 Scienze e tecnologie informatiche;
– laurea specialistica/magistrale in 35/S Ingegneria informatica, LM-32 Ingegneria informatica, 23/S Informatica o LM-18 Informatica.

TECNICO DIPARTIMENTO ATTIVITA’ PIANIFICAZIONE E RENDICONTAZIONE
– laurea conseguita secondo l’ordinamento previgente al D.M. 509/99 (vecchio ordinamento) o Laurea Triennale, Laurea Specialistica o Laurea Magistrale conseguite secondo gli ordinamenti previsti dai DD.MM. 509/99 e 270/2004.

TECNICO DIPARTIMENTO ATTIVITA’ CAMPIONAMENTO IN MARE
– laurea vecchio ordinamento in Scienze Biologiche;
– laurea triennale in 12 Scienze Biologiche, L-13 Scienze Biologiche;
– laurea specialistica/magistrale in Laurea afferente alla Classe 6/S, Laurea afferente alla Classe LM-6.


SELEZIONE

L’iter di selezione per le posizioni aperte comprende la valutazione dei titoli dei candidati ed il superamento di prove d’esame, scritte e / o orali, che verteranno sugli argomenti riportati nell’avviso pubblico relativo a ciascuna posizione. In base al numero delle domande pervenute, potrà essere disposta anche una preselezione dei candidati.

Per conoscere le prove d’esame vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.58 del 23-07-2019.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte secondo gli appositi moduli, devono essere presentate, entro il 22 agosto 2019, al Direttore Generale dell’Università Politecnica delle Marche – Piazza Roma, 22 – Ancona, in una delle seguenti modalità:
– spedite tramite raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo indicato;
– inviate tramite PEC (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo: [email protected];
– consegnate a mano presso ‘Ufficio Concorsi, Formazione, Relazioni Sindacali’ – Via Oberdan, 8 – Ancona, durante gli orari di apertura degli sportelli al pubblico, quindi il lunedì, martedì, giovedì e venerdì, dalle 11.00 alle 13.00, ed il mercoledì, dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.30.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.


BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi per amministrativi indetti dall’Università Politecnica delle Marche sono invitati a scaricare e leggere con attenzione i bandi relativi ai profili di interesse:
– Tecnico Amministrativo Dipartimento Ingegneria Civile: DOMANDA (Doc 239 Kb) e BANDO (Pdf 613 Kb);
– Tecnico Amministrativo Attività Rendicontazione: DOMANDA (Doc 239 Kb) e BANDO (Pdf 681 Kb);
– Tecnico Amministrativo Attività Campionamento in mare: DOMANDA (Doc 240 Kb) e BANDO (Pdf 637 Kb).

Per maggiori dettagli sulle selezioni pubbliche e per scaricare la documentazione completa relativa a ciascun concorso Università Politecnica delle Marche, vi invitiamo a consultare il sito dell’Ateneo www.univpm.it nella sezione ‘Ateneo > Bandi, Concorsi e Gare’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti