Accademia Belle Arti di Venezia: concorso per diplomati

Venezia

L’Accademia di Belle Arti di Venezia, nel Veneto, ha indetto un concorso rivolto a diplomati e finalizzato all’assunzione di assistenti (ex assistenti amministrativi) – Area II.

La selezione prevede la formazione di una graduatoria di idonei per la stipula di contratti di lavoro a tempo determinato.

È possibile candidarsi entro il 28 dicembre 2022. Di seguito diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti richiesti, come presentare la domanda di ammissione e rendiamo disponibile il bando da scaricare.

REQUISITI

Per accedere al concorso per diplomati nei ruoli di assistenti – Area II presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia sarà necessario possedere i requisiti di seguito presentati:

  • diploma di scuola superiore di II grado che consenta l’accesso agli studi universitari;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore al limite previsto dalla vigente normativa per il collocamento a riposto;
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o equiparati ai sensi dell’art. 38 del D. Lgs. 31.03.2001 n. 165 e dell’art. 23 del D. Lgs. 06.02.2007 n. 30;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • regolare posizione verso gli obblighi militari (per i nati prima del 1985);
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni per persistente insufficiente rendimento oppure non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale per mendaci dichiarazioni e/o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile o non essere stati licenziati per giusta causa, o giustificato motivo soggettivo, dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • assenza di condanne penali, né avere procedimenti penali pendenti. In caso contrario, è onere del candidato indicare le condanne penali riportate con l’indicazione degli estremi di ruolo (anche se soggette ad amnistia, condono, indulto, perdono giudiziale o non menzione nel casellario giudiziario) ed i procedimenti penali pendenti, sempre con l’indicazione dell’iscrizione a ruolo. La dichiarazione va resa anche in caso del beneficio ottenuto della non menzione della condanna.

SELEZIONE

In ragione delle domande di partecipazione pervenute e, comunque, raggiunto il numero di 50 istanze, l’Amministrazione effettuerà una prova preselettiva.

I concorrenti saranno selezionati mediante due prove d’esame: una pratica e una orale, nonché sulla base della valutazione dei titoli.

Ulteriori precisazioni sono riportate nel bando disponibile a fine articolo.

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI VENEZIA

L’Accademia di Belle Arti di Venezia è un’istituzione statale che fa parte del comparto Alta Formazione Artistico Musicale (AFAM) del Ministero dell’Università e Ricerca (MUR). È una delle più antiche accademie italiane e il suo statuto è stato formalizzato nel 1756.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di ammissione alla procedura concorsuale dovrà essere presentata entro le ore 18.00 del 28 dicembre 2022 esclusivamente con modalità telematica, tramite piattaforma – Portale Reclutamento, autenticandosi con SPID, CE, CNS, o eIDAS.

Per maggiori dettagli si faccia riferimento al bando sotto allegato.

BANDO

Gli interessati al concorso per diplomati indetto dall’Accademia di Belle Arti di Venezia sono invitati a consultare con attenzione il BANDO (Pdf 311 KB), pubblicato sul portale “inPA” e anche sul sito internet dell’Accademia in questa sezione.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

L’eventuale svolgimento della prova preselettiva, insieme alla notizia dell’elenco degli ammessi, del luogo, della data e dell’orario della prova verranno comunicate tramite pubblicazione sul sito web dell’Accademia di Belle Arti di Venezia, sul sito AFAM Cineca e sulla piattaforma telematica – Portale Reclutamento.

Sui siti sopra indicati saranno pubblicati anche i diari delle prove d’esame, l’elenco dei candidati ammessi e la graduatoria finale.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Visitate la nostra pagina dedicata ai concorsi per diplomati, così da scoprire anche le altre selezioni pubbliche attive. Vi invitiamo, infine, a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram per rimanere informati su aggiornamenti e novità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti