Acquedotto Pugliese: 200 assunzioni per il PNRR

impianto depurazione acqua

L’Acquedotto Pugliese effettuerà nuove assunzioni per la realizzazione delle attività legate al PNRR.

La giunta regionale pugliese ha approvato la nuova programmazione del fabbisogno di personale della società pubblica di gestione della rete idrica della Puglia. La delibera prevede l’inserimento di circa 200 risorse per il Piano nazionale di ripresa e resilienza, che saranno reclutate anche con nuovi concorsi.

Ecco tutte le informazioni sui posti di lavoro nell’Acquedotto Pugliese in arrivo e sui prossimi bandi in uscita.

ACQUEDOTTO PUGLIESE ASSUNZIONI PNRR

Nella riunione della giunta regionale pugliese del 28 marzo 2022, infatti, è stata approvata la programmazione del fabbisogno di personale per Acquedotto Pugliese (AQP), che prevede un importante piano di reclutamento per il PNRR. Sono circa 200, infatti, le assunzioni in Acquedotto Pugliese previste per far fronte alle attività relative all’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, ovvero il programma di interventi e iniziative approvato dal Governo italiano per rilanciare l’economia dopo la pandemia da covid-19. Il progetto di rilancio prevede diverse misure per la digitalizzazione del Paese, l’ambiente e la transizione ecologica, che coinvolgono la Pubblica Amministrazione, società ed enti pubblici.

Tutte le amministrazioni coinvolte stanno, dunque, procedendo ad incrementare gli organici e ad assumere figure ad hoc per l’attuazione delle attività e degli obiettivi previsti dal PNRR. In questo ambito si inseriscono, pertanto, le nuove assunzioni AQP programmate. Il piano assunzionale approvato dalla Regione Puglia intende, inoltre, anticipare in parte il turn over che si registrerà nei prossimi anni negli organici della società. In sostanza ha anche l’obiettivo di reclutare il personale che dovrà coprire i posti di lavoro in Acquedotto Pugliese che resteranno vacanti per le cessazioni dal servizio dei dipendenti che andranno in pensione.

FIGURE CERCATE

Le nuove assunzioni Acquedotto Pugliese per il PNRR sono rivolte a specialisti da impiegare per i progetti finanziati dal Piano nazionale di ripresa e resilienza. Probabilmente si tratterà di esperti e professionisti in possesso appunto di specifiche professionalità, ad esempio in ambiti quali informatica, ingegneria, ambiente e territorio, diritto e altri settori, da assumere a tempo determinato. Ricordiamo, infatti, che il PNRR consente a società ed enti pubblici di assumere personale specialistico a termine per le attività previste dal Piano, i cui contratti devono concludersi entro il termine del Piano stesso, fissato al 2026.

L’AZIENDA

Acquedotto Pugliese (AQP) SpA è la società pubblica di approvvigionamento idrico-potabile della Regione Puglia e di alcuni Comuni della Campania. Totalmente partecipata dalla Regione Puglia, l’azienda ha sede principale a Bari. Oggi l’Acquedotto Pugliese gestisce una rete idrica di 20.000 chilometri e serve più di quattro milioni di persone. Possiede 5 impianti di potabilizzazione e 328 serbatoi con capacità di stoccaggio di tre milioni di metri cubi. AQP impiega attualmente oltre 2.000 dipendenti.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Acquedotto Pugliese devono attendere l’apertura delle selezioni e dei concorsi per lavorare in AQP. I bandi ufficiali di selezione saranno consultabili nella sezione Acquedotto Pugliese “Lavora con noi” del portale web della società.

Metteremo a vostra disposizione i bandi non appena saranno pubblicati. Iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram per ricevere tutti gli aggiornamenti e avere lenotizie in anteprima.

ALTRI CONCORSI PUBBLICI

Continuate a seguirci per restare aggiornati sulle assunzioni nel pubblico impiego e sui concorsi per lavorare nella Pubblica Amministrazione. Visitate la nostra sezione dedicata ai concorsi pubblici e questa pagina riservata ai prossimi concorsi in uscita, per conoscere tutte le selezioni pubbliche in atto e in arrivo.

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti
Lucio

Speriamo di lavorare

Monica DI CERBO

Finalmente un sito che ci informa circa le prossime opportunità di lavoro.