Aeronautica Militare: concorso 2023 per 32 Tenenti

allievi aeronautica
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Il Ministero della Difesa ha indetto un bando di concorso per la nomina di complessivi 32 Tenenti in servizio permanente nei ruoli normali dell’Aeronautica Militare.

La selezione pubblica è aperta anche ai civili in possesso di laurea.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione entro il 26 aprile 2023. Vediamo insieme le informazioni utili sulla selezione, i requisiti richiesti, come presentare la domanda di ammissione e il bando da scaricare.

adv

CONCORSO TENENTI AERONAUTICA MILITARE 2023 PER 32 POSTI

É stato pubblicato, dunque, il bando per l’ammissione di 32 Tenenti in servizio permanente nei ruoli normali dell’Aeronautica Militare.

I posti messi a selezione sono così suddivisi:

  • concorso per la nomina di n. 6 Tenenti nel Ruolo Normale del Corpo Sanitario Aeronautico;

  • concorso per la nomina di n. 5 Tenenti nel Ruolo Normale del Genio Aeronautico così ripartiti:
    – n. 3 nella categoria Fisica per laurea magistrale/specialistica in Fisica (LM-17), Matematica (LM-40), Scienze dell’Universo (LM-58), Scienze e tecnologie della navigazione (LM-72) e Scienze e tecnologie per l’ambiente ed il territorio (LM-75);
    – n. 2 nella categoria Chimica per laurea magistrale/specialistica in Scienze Chimiche (LM-54) e in Scienze e Tecnologie della Chimica Industriale (LM-71);

  • concorso per la nomina di n. 21 Tenenti nel Ruolo Normale del Genio Aeronautico da impiegare nei Domini Cyber e Spazio della Difesa, così ripartiti in base al possesso dei seguenti titoli di studio:
    – n. 9 nella categoria Costruzioni Aeronautiche per laurea magistrale/specialistica in ingegneria aeronautica ovvero aerospaziale e astronautica (LM-20);
    – n. 10 nella categoria Elettronica per laurea magistrale/specialistica in in ingegneria dell’automazione (LM-25), ingegneria delle telecomunicazioni (classe LM-27), ingegneria elettronica (LM-29), ingegneria informatica (LM-32
    – n. 2 nella categoria Fisica per laurea magistrale/specialistica in fisica (LM-17) e in matematica (LM-40).

REQUISITI GENERALI

Possono partecipare ai tre concorsi dell’Aeronautica Militare 2023 per Tenenti i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • non aver superato il giorno del compimento dei:
    40 anni di età, se Ufficiali in ferma prefissata dell’Esercito, della Marina Militare o dell’Aeronautica Militare che hanno completato un anno di servizio in tale posizione o se Ufficiali inferiori delle Forze di completamento delle stesse Forze Armate;
    34 anni di età, se Ufficiali in ferma prefissata dell’Arma dei Carabinieri che hanno completato un anno di servizio o se Ufficiali inferiori delle Forze di completamento della stessa Arma;
    35 anni di età se non appartenenti alle predette categorie;
  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di pubbliche amministrazioni a seguito di provvedimento disciplinare ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia per motivi disciplinari o di inattitudine alla vita militare a esclusione dei proscioglimenti a domanda e per inidoneità psico-fisica ovvero mancato superamento del corso formativo di base;
  • se concorrenti di sesso maschile, non essere stati dichiarati obiettori di coscienza oppure ammessi a prestare servizio sostitutivo civile, a meno che abbiano presentato apposita dichiarazione irrevocabile di rinuncia allo status di obiettore di coscienza presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile non prima che siano decorsi almeno cinque anni dalla data in cui sono stati collocati in congedo;
  • non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, oppure non sono in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • aver tenuto condotta incensurabile;
  • non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non danno sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione Repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato.

REQUISITI SPECIFICI

Ai candidati è richiesto anche il possesso dei seguenti requisiti specifici, in base al profilo per il quale concorrono:


CORPO SANITARIO AERONAUTICO

  • LM-41 (classe delle lauree magistrali in medicina e chirurgia);
  • abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo;
  • iscrizione all’ordine dei medici.

GENIO AERONAUTICO

  • Categoria fisica:
    – LM-17 (classe delle lauree magistrali in fisica);
    – LM-40 (classe delle lauree magistrali in matematica);
    – LM-58 (classe delle lauree magistrali in scienze dell’universo);
    – LM-72 (classe delle lauree magistrali in scienze e tecnologie della navigazione);
    – LM 75 (classe delle lauree magistrali in scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio);
  • Categoria chimica:
    – LM-54 (classe delle lauree magistrali in scienze chimiche);
    – LM-71 (classe delle lauree magistrali in scienze e tecnologie della chimica industriale).

DOMINI CYBER E SPAZIO DELLA DIFESA

  • Categoria costruzioni aeronautiche:
    – LM-20 (classe delle lauree magistrali in ingegneria aeronautica ovvero aerospaziale e astronautica);
  • Categoria elettronica:
    – LM 25 (classe delle lauree magistrali in ingegneria dell’automazione);
    – LM 27 (classe delle lauree magistrali in ingegneria delle telecomunicazioni);
    – LM 29 (classe delle lauree magistrali in ingegneria elettronica);
    – LM-32 (classe delle lauree magistrali in ingegneria informatica);
  • Categoria fisica:
    – LM-17 (classe delle lauree magistrali in fisica);
    – LM-40 (classe delle lauree magistrali in matematica).

RISERVE

Si precisa che sono previste le seguenti riserve di posti a favore degli Ufficiali ausiliari che abbiano prestato per almeno 18 mesi servizio senza demerito nell’Esercito, nella Marina Militare e nell’Aeronautica Militare:

  • n. 2 posti nel concorso per Tenenti nel ruolo normale del Corpo Sanitario Aeronautico;
  • n. 2 posti nel concorso per Tenenti nel ruolo normale del Corpo del Genio Aeronautico;
  • n. 7 posti nel concorso per Tenenti nel Ruolo Normale del Genio Aeronautico da impiegare nei Domini Cyber e Spazio della Difesa.

Inoltre, nel concorso per Tenenti del Corpo Sanitario Aeronautico e in quello per Tenenti nel Ruolo Normale del Genio Aeronautico da impiegare nei Domini Cyber e Spazio della Difesa sono riservati, rispettivamente, un posto e tre posti al coniuge e ai figli superstiti o ai parenti in linea collaterale di secondo grado (se unici superstiti) del personale delle Forze Armate e delle Forze di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio.

ITER DI SELEZIONE

Le procedure concorsuali prevedono l’espletamento di selezioni articolate nelle seguenti fasi:

  • due prove scritte:
    – per il concorso relativo al Corpo Sanitario Aeronautico:
    1^ prova, consistente nella risoluzione di quesiti a risposta multipla;
    2^ prova, consistente nello svolgimento di un elaborato con quesiti a risposta sintetica;
    – per il concorso relativo al Corpo del Genio Aeronautico, categoria fisica e chimica:
    1^ prova, consistente nello svolgimento di un elaborato con quesiti a risposta sintetica attinenti al programma delle rispettive prove orali;
    2^ prova – cultura tecnico scientifica, consistente nello svolgimento di un elaborato con quesiti a risposta sintetica attinenti al programma delle rispettive prove orali, su specifiche materie di dettaglio;
    – per il concorso relativo al Corpo del Genio Aeronautico categoria elettronica – Cyber e costruzioni aeronautiche, elettronica e fisica – Spazio:
    1^ prova, consistente nello svolgimento di un elaborato con quesiti a risposta sintetica attinenti al programma delle rispettive prove orali;
    2^ prova – cultura tecnico scientifica, consistente nello svolgimento di un elaborato con quesiti a risposta sintetica attinenti al programma delle rispettive prove orali, su specifiche materie di dettaglio;
  • valutazione dei titoli di merito;
  • accertamenti psicofisici;
  • prova di efficienza fisica e accertamento attitudinale;
  • prova orale;
  • accertamento della conoscenza della lingua inglese;
  • prova orale facoltativa per l’accertamento della conoscenza di una lingua straniera scelta dal candidato tra quelle previste nel bando.

Si specifica che le materie sulle quali verteranno le prove scritte e i relativi programmi sono riportati negli allegati B, C e D al bando, al quale si rimanda per conoscere il periodo in cui si svolgeranno le suddette prove e per ogni altra informazione in merito agli altri step della procedura selettiva.

adv

CORSO APPLICATIVO

I vincitori saranno invitati ad assumere servizio in via provvisoria, con riserva dell’accertamento del possesso dei requisiti prescritti per la nomina e del superamento di un corso applicativo della  durata non superiore a un anno accademico, con le modalità stabilite dallo Stato Maggiore dell’Aeronautica.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione alle selezioni per tenenti dell’Aeronautica Militare dovrà essere presentata entro il 26 aprile 2023 esclusivamente online, tramite il portale dei concorsi on–line del Ministero della Difesa raggiungibile a questa pagina.

Per inoltrare la candidatura i concorrenti dovranno cliccare sul link relativo al concorso in questione, cliccare su “Partecipa”, quindi effettuare il login.

Si segnala che i candidati dovranno essere in possesso di credenziali rilasciate da un gestore di identità digitale nell’ambito del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) o carta d’identità elettronica (CIE).

Maggiori dettagli sulla compilazione dell’istanza sono contenuti nel bando sotto allegato.

BANDO CONCORSO TENENTI AERONAUTICA MILITARE 2023

Per tutti i dettagli sul concorso dell’Aeronautica Militare per Tenenti vi invitiamo a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 988 KB), pubblicato sul portale inPA e anche sul sito internet del Ministero della Difesa dedicato ai concorsi in questa sezione.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tramite il proprio profilo nel portale, i candidati possono accedere alla sezione comunicazioni, suddivisa in un’area pubblica, relativa alle comunicazioni di carattere collettivo che, a mero fine informativo, potranno essere pubblicate anche sul portale InPA, e in un’area privata dedicata alle eventuali comunicazioni di carattere personale, che potranno essere inviate ai concorrenti anche con messaggio di posta elettronica, posta elettronica certificata (se dichiarata nella domanda di partecipazione), con lettera raccomandata.

I decreti di approvazione delle graduatorie saranno pubblicati nel portale dei concorsi e nel Giornale Ufficiale del Ministero della Difesa e nell’area pubblica del portale. Dell’avvenuta pubblicazione verrà data notizia anche con avviso pubblicato nel portale InPA.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita per rimanere sempre aggiornati e al nostro canale Telegram per ricevere le notizie in anteprima. Inoltre, potete consultare la sezione dedicata ai concorsi difesa per altre opportunità simili.

di Elena B.
Redattrice, esperta di lavoro, impiego estero e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *