Aggregazioni regionali concorso straordinario bis: decreto MIUR con classi di concorso e numero aspiranti

scuola docente insegnamento

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato il decreto con le aggregazioni interregionali per la prova del concorso straordinario bis per docenti, dove sono indicate le classi di concorso e il numero dei partecipanti per classe.

Nel documento sono indicati gli Uffici scolastici regionali (USR) responsabili per ciascuna aggregazione. Le graduatorie di merito per le regioni aggregate saranno comunque distinte per ciascuna regione.

Di seguito mettiamo a vostra disposizione il decreto MIUR con le aggregazioni regionali e la tabella con il numero di aspiranti per ciascuna classe di concorso e regione.

DECRETO MIUR AGGREGAZIONI CONCORSO STRAORDINARIO BIS E TABELLA

Ecco il DECRETO MIUR (Pdf 726Kb) del 21 giugno 2022, contenente l’ALLEGATO A (Pdf 272Kb) con la tabella che riporta il numero dei partecipanti al concorso straordinario 2022 per docenti di scuola secondaria per regione e classe di concorso.

AGGREGAZIONI REGIONALI CONCORSO STRAORDINARIO BIS

In vista dello svolgimento della prova orale del concorso straordinario bis, il MIUR ha pubblicato il decreto n. 1493 del 21 giugno 2022, che contiene le aggregazioni territoriali per l’espletamento dei colloqui. Infatti, in base a quanto previsto dal decreto ministeriale n. 108 del 28 aprile 2022, che disciplina la procedura concorsuale straordinaria per l’immissione in ruolo di docenti di scuola secondaria su posto comune, per le classi di concorso che presentano un esiguo numero di partecipanti è disposta l’aggregazione interregionale delle procedure. Le aggregazioni sono disposte per un numero di candidati non superiore a 150.

In pratica le regioni e classi di concorso per i quali ci sono pochi aspiranti che devono sostenere la prova disciplinare sono state raggruppate per lo svolgimento della procedura concorsuale. All’interno di ciascun gruppo è stata individuata una regione capofila, il cui USR è responsabile dello svolgimento dell’intera procedura e provvede all’approvazione delle graduatorie della propria regione e delle ulteriori regioni aggregate, fermo restando che sono pubblicate graduatorie distinte per ciascuna regione.

L’allegato A del decreto, che contiene le aggregazioni interregionali per il concorso straordinario bis, riporta anche il numero di partecipanti alla prova non solo per le classi di concorso e regioni aggregate, ma per tutte le regioni e classi di concorso. Si tratta di un dato importante, perchè consente di confrontare il numero dei posti messi a concorso, riportato nella tabella allegata al bando del concorso straordinario per docenti, che potete scaricare da questa pagina, con il numero effettivo degli aspiranti che si contenderanno i medesimi posti. Da sottolineare che per alcune classi di concorso il numero dei candidati è inferiore ai posti disponibili, dunque gli aspiranti che supereranno la prova saranno sicuramente inseriti in graduatoria.

ULTERIORI INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI

Per tutte le informazioni su come si svolge la prova del concorso straordinario bis per docenti di scuola secondaria potete leggere questo approfondimento. Mettiamo a vostra disposizione anche il nostro approfondimento sulla procedura concorsuale, dove trovate il bando e la tabella dei posti da scaricare.

Continuate a seguirci per restare aggiornati e visitate la nostra sezione dedicata alle assunzioni nella scuola e la nostra pagina riservata ai docenti.

Iscrivetevi gratuitamente alla nostra newsletter, al nostro canale Telegram e alla nostra pagina Facebook per essere informati su tutte le novità e avere le notizie in anteprima. E’ disponibile anche il gruppo Telegram dedicato esclusivamente ai docenti e aspiranti docenti, utile per confrontarsi e chiedere consigli.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti