Alce Nero: 100 assunzioni con nuova linea bio

alce nero prodotti bio

In arrivo numerose assunzioni in Lombardia con il marchio Alce Nero Fresco.

Si tratta di una nuova linea di prodotti bio nata da una joint venture tra Alce Nero, La Linea Verde e Brio. Sarà prodotta in provincia di Brescia e porterà ben 100 posti di lavoro.

Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sulle assunzioni nel biologico che saranno effettuate.

ALCE NERO ASSUNZIONI PER LA LINEA FRESCO

A dare la notizia è il quotidiano Giornale di Brescia, attraverso un recente articolo relativo alla nuova linea di prodotti biologici Alce Nero Fresco e alle relative prospettive occupazionali. Il marchio è nato da un’alleanza tra Alce Nero, Brio e La Linea Verde, aziende attive nella produzione e vendita di prodotti biologici, anche freschi, le prime due, e nella produzione e distribuzione di insalate pronte in busta e altri prodotti ortofrutticoli l’altra. Il progetto creerà occupazione, tanto che si prevedono ben 100 assunzioni Alce Nero Fresco.

La nuova linea, infatti, proporrà una gamma ad alto valore aggiunto di piatti pronti freschi e vegetali, e sarà prodotta presso lo stabilimento La Linea Verde di Manebrio, in provincia di Brescia. Per questo la capacità produttiva della fabbrica sarà raddoppiata nel prossimo biennio, grazie ad un investimento da 15 milioni di Euro, e richiederà un incremento dell’organico. Inizialmente il sito produrrà 6 insalate pronte in busta, 3 insalatone arricchite e 4 zuppe fresche pronte, e, a pieno regime, richiederà l’impiego, appunto, di un centinaio di lavoratori.

FIGURE RICHIESTE

E’ facile immaginare che buona parte delle opportunità di lavoro Alce Nero per la nuova linea Fresco sarà rivolta ad operai e addetti alla produzione. Con ogni probabilità le possibilità di inserimento non mancheranno anche per altri profili, da impiegare in ambito produttivo e non solo.

LE AZIENDE

Vi ricordiamo che Alce Nero SpA è una società italiana, specializzata nella produzione e vendita di prodotti provenienti da agricoltura biologica. Nata nel 1978, ha sede principale a San Lazzaro di Savena, in provincia di Bologna. Oggi Alce Nero riunisce più di mille agricoltori e apicoltori italiani, 14mila piccoli agricoltori latino americani e trasformatori biologici.

La Linea Verde Società Agricola SpA, invece, è un’azienda che opera nella distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi. Ha sede principale a Manerbio, in provincia di Brescia, ed è guidata dai fratelli Giuseppe e Domenico Battagliola. La Linea Verde conta 5 siti produttivi, di cui 4 in Italia e 1 in Spagna, 2 aziende agricole e una società di trasporti refrigerati di proprietà.

Infine, Brio SpA è una delle maggiori aziende italiane ed europee che operano nella produzione e commercializzazione di frutta e verdura biologiche. Fondata nel 1993, la società ha sede principale a Zevio, in provincia di Verona, ed è di proprietà della Cooperativa La Primavera. Oggi Brio è un Gruppo che comprende varie aziende, tra cui, appunto, Alce Nero, e diversi soci produttori.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Alce Nero e La Linea Verde per il nuovo marchio Alce Nero Fresco, e alle opportunità di lavoro disponibili, possono visitare le pagine dedicate alle carriere delle due aziende, Alce Nero lavoro e La Linea Verde lavoro. Dalle stesse pagine è possibile candidarsi online, inviando il cv tramite gli appositi form. Per lavorare in Brio SpA, invece, è possibile inviare il curriculum vitae all’azienda, utilizzando i riferimenti indicati in questa pagina.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *