Amiat Torino: 90 assunzioni per Spazzini e Addetti raccolta

raccolta differenziata rifiuti

Nuove opportunità di lavoro in Piemonte con le assunzioni attese all’Amiat di Torino.

L’azienda, che gestisce il servizio di pulizia e igiene della città, ha in programma di inserire 90 operatori tra Spazzini e Addetti alla raccolta dei rifiuti.

Ecco cosa sapere sui nuovi posti di lavoro Amiat in arrivo a Torino e come candidarsi.

AMIAT TORINO ASSUNZIONI NELLA NETTEZZA URBANA

Ad informare delle nuove assunzioni in arrivo all’Amiat di Torino è il quotidiano La Stampa, tramite un recente articolo. La società, che appartiene al Gruppo Iren e gestisce il servizio di igiene e raccolta rifiuti della città, ha infatti varato un piano straordinario per la pulizia urbana che prevede l’inserimento di nuovo personale.

Obiettivo del programma è migliorare pulizia e decoro del capoluogo piemontese, mediante il potenziamento dei servizi e il contemporaneo reclutamento di nuove risorse da impiegare nelle attività di igiene del suolo e pulizia urbana. Nel complesso, i nuovi posti di lavoro Amiat in arrivo a Torino riguardano 90 unità di personale.

L’incremento dell’organico andrà di pari passo con il miglioramento dei servizi resi ai cittadini. Si prevede, in particolare, l’ottimizzazione delle operazioni di pulizia delle strade e dei parchi, di spazzamento manuale e di rimozione dei piccoli rifiuti.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Nel dettaglio, il piano assunzioni dell’Amiat Torino prevede l’inserimento in organico di personale da impiegare nelle attività di pulizia e igiene su strada. Si tratta, nello specifico, di operatori che verranno assunti con i ruoli di Spazzini e Addetti alla raccolta dei rifiuti e della spazzatura.

AZIENDA

Amiat SpA – Azienda Multiservizi Igiene Ambientale Torino è una società appartenente al Gruppo Iren, multiutility attiva nei settori energia, gas, riscaldamento e gestione di servizi idrici, ambientali e tecnologici. Amiat si occupa dei servizi integrati per l’igiene, la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti della città di Torino. Attiva da oltre 50 anni, l’azienda esegue la raccolta stradale e domiciliare dell’immondizia ed anche dei rifiuti ingombranti e pericolosi. Gestisce, inoltre, i centri di conferimento rifiuti della zona ed eroga servizi pubblici finalizzati all’igiene e al decoro degli ambienti urbani.

CANDIDATURE

Gli interessati alle prossime assunzioni Amiat a Torino e ai posti di lavoro per Spazzini e Addetti alla raccolta devono attendere l’avvio delle apposite selezioni del personale. Per maggiori informazioni sull’azienda ed eventuali future comunicazioni sulle nuove assunzioni è possibile consultare il sito internet della società.

Inoltre, se desiderate conoscere anche altre opportunità di lavoro, potete visitare la nostra pagina dedicata alle aziende che assumono.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti