Arpa Toscana: concorso per 3 collaboratori tecnici (Fisici)

fisica chimico ingegnere
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di lavoro a Firenze grazie al concorso di Arpa Toscana per collaboratori tecnici professionali a indirizzo fisico – Area professionisti della salute e dei funzionari.

È stato indetto un bando di concorso volto all’assunzione a tempo indeterminato di 3 risorse per il settore agenti fisici e per l’unità operativa Radioattività e Amianto del Settore Laboratorio di di Area Vasta Centro.

Il termine per presentare la domanda di ammissione scade in data 22 maggio 2023. Ecco di seguito i requisiti richiesti, le modalità di selezione e candidatura e il bando da scaricare.

adv

REQUISITI

Per accedere al concorso di Arpa Toscana per fisici – collaboratori tecnici, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti generici:

  • essere cittadine/i di uno degli stati membri dell’Unione europea o cittadini di altri Paesi, secondo quanto riportato nel bando;
  • avere adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • essere in posizione regolare nei confronti del servizio militare (per i soggetti nati entro il 1985);
  • età non inferiore agli anni 18 e non aver raggiunto l’età pensionabile;
  • non essere state/i escluse/i dall’elettorato attivo, non essere state/i destituite/i o dispensate/i dall’impiego presso una pubblica amministrazione o licenziate/i da un impiego pubblico;
  • patente di guida per autoveicoli.

Inoltre, come titolo di studio è richiesta la Laurea di I livello in Fisica o di titoli equipollenti equiparati ai sensi di legge.

Si precisa che è prevista la riserva di n. 1 posto in favore agli  aventi diritto di cui al comma 2 dell’art. 20 del D.Lgs.75/2017.

SELEZIONE

I candidati al concorso pubblico svolgeranno due prove d’esame, di cui una prova scritta e una orale, sulle materie elencate nel bando allegato a fine pagina.

È prevista una eventuale prova preselettiva dinanzi a un numero eccessivo di domande di ammissione.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso per collaboratori tecnici di Arpa Toscana deve essere redatta secondo l’apposito MODULO (doc 21 kb), da indirizzare al Direttore Generale di ARPAT – Settore Gestione delle risorse umane – via del Ponte alle Mosse 211 – 50144 Firenze, secondo una delle seguenti modalità:

  • a mezzo servizio postale tramite raccomandata con avviso di ricevimento;
  • tramite PEC all’indirizzo: arpat.protocollo@postacert.toscana.it. In tal caso, gli interessati sprovvisti di PEC possono leggere in questo articolo come attivare un indirizzo di posta elettronica certificata in soli 30 minuti.

Le domande devono essere presentate entro il 22 maggio 2023. 

Inoltre, sarà necessario allegare la seguente documentazione:

  • copia della documentazione attestante i requisiti adeguati solo per i casi diversi dalla condizione di cittadina/o di stato membro della U.E.;
  • copia di un documento di identità in corso di validità;
  • quietanza / attestazione del versamento del contributo di partecipazione di Euro 10,00, non rimborsabile;
  • curriculum formativo e professionale redatto sotto forma di autocertificazione, secondo l’apposito MODELLO (doc 23 kb);
  • elenco in carta semplice dei documenti presentati.

Ogni altro dettaglio sulla candidatura al concorso è riportato nel bando.

BANDO

Gli interessati al concorso Arpa Toscana per fisici sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (pdf 199 kb) di selezione.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le date e le modalità di effettuazione della eventuale prova di preselezione nonché delle prove scritta e orale saranno rese note mediante comunicazione sul sito internet dell’Ente, sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’, e/o, laddove necessario, tramite comunicazioni personali ai candidati.

adv

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire anche gli altri concorsi pubblici attivi in Toscana vi invitiamo a consultare questa pagina. Inoltre, potrete restare sempre aggiornati sulle prossime novità, iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

di Tania A.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *