Assunzioni Capgemini: 700 posti di lavoro nel 2018

capgemini sede

Nuove opportunità di lavoro nel settore digitale con Capgemini.

La nota multinazionale francese ha annunciato un piano da ben 700 assunzioni in Italia entro il 2018. Le selezioni sono aperte e si ricercano neolaureati, laureandi e professionisti.

Ecco cosa sapere sui nuovi posti di lavoro Capgemini e come candidarsi.

CAPGEMINI ASSUNZIONI 2018

A dare la notizia è il Gruppo stesso, attraverso un recente comunicato pubblicato sul portale web aziendale. La nota presenta il nuovo maxi recruiting lanciato dalla società per quest’anno. Si tratta di una iniziativa che creerà occupazione in Italia, in quanto porterà alla copertura di centinaia di posti di lavoro Capgemini sul territorio nazionale. Sono previste assunzioni per ben 700 risorse di personale, da inserire nei settori Digital Trasformation, Internet of Things, Cybersecurity e Insights & Data.

Le opportunità di lavoro sono rivolte sia a giovani anche senza esperienza che a figure senior. I candidati selezionati potranno lavorare in Capgemini presso varie sedi presenti in Lombardia, Lazio, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Liguria e Campania. Questo incremento dell’organico consentirà alla società di avere presidiare al meglio il territorio e di accompagnare il percorso di Digital Trasformation dei propri clienti.

FIGURE RICERCATE

La campagna di reclutamento, dunque, porterà 700 assunzioni  Capgemini nel 2018. Di queste, 450 saranno rivolte a neolaureati e laureandi in Ingegneria Informatica, Ingegneria Gestionale e delle Telecomunicazioni, Economia e Commercio, e Scienze Economiche e Bancarie. Per questi profili l’inserimento avverrà attraverso percorsi di inserimento e crescita diversi, a seconda del  potenziale e delle competenze.

Una parte dei 300 posti di lavoro rimanenti sarà rivolta professionisti con competenze specifiche in ambito DCX, Insights & Data, Digital Manifacturing, Cybersecurity e IoT. La restante parte coinvolgerà consulenti con competenze di business e processi, con comprovata esperienza su mercati Manufacturing, Financial Services, Telecomunicazioni & Media e Pubblica Amministrazione.

A tutti i candidati si richiedono la conoscenza della lingua inglese e la predisposizione al lavoro in team. Inoltre, le risorse devono essere in grado di adattarsi ai rapidi cambiamenti del mercato e devono possedere una forte propensione all’innovazione.

SEDI DI LAVORO

I candidati selezionati saranno inseriti presso le sedi Capgemini presenti sul territorio nazionale. In particolare, potranno lavorare a Milano, Torino, Roma, Marcon (Venezia), Stezzano (Bergamo), Bologna, Piacenza, Genova, La Spezia e Napoli.

AMBIENTE DI LAVORO

Lavorare in Capgemini rappresenta, per i candidati che saranno selezionati, l’occasione di entrare a far parte di una realtà che investe molto sulle Risorse Umane, anche in termini di welfare. Anche per il 2018, infatti, il Gruppo è entrato a far parte della classifica Top Employers, dedicata ai migliori ambienti di lavoro in Italia, confermandosi anche una delle aziende più ambite tra le aziende che assumono nel nostro Paese.

L’AZIENDA

Vi ricordiamo che il gruppo Capgemini trae origine dalla Sogeti, azienda informatica fondata in Francia, a Grenoble, nel 1967, da Serge Kampf, ed è oggi uno dei principali fornitori al mondo di servizi di consulenza, tecnologia e outsourcing. La società è quotata al First Market della Borsa di Parigi ed è presente in più di 40 Paesi, con circa 190.000 collaboratori, di cui 3.300 dipendenti in Italia.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Capgemini e alle offerte di lavoro attive possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle selezioni in corso del Gruppo (Capgemini Lavora con noi) e registrando il curriculum vitae nell’apposito form online, in risposta agli annunci di interesse.

Al momento sono già disponibili diverse offerte di lavoro presso il Gruppo in Italia. Per ulteriori dettagli sulle posizioni aperte, mettiamo a vostra disposizione questa breve guida su come lavorare in Capgemini, con tante informazioni utili sulle ricerche in corso, l’azienda e le carriere.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments