Aston Martin: 1000 posti di lavoro in Inghilterra entro 2020

aston martin automobili

Siete appassionati di automobilismo e vi piacerebbe lavorare per una delle maggiori case automobilistiche al mondo?

Aston Martin ha annunciato che realizzerà nuovi investimenti in Inghilterra per l’apertura di un nuovo stabilimento produttivo e la produzione di nuove auto, e prevede la creazione di ben 1000 posti di lavoro entro il 2020. Ecco cosa sapere.

ASTON MARTIN POSTI DI LAVORO IN UK

A dare la notizia è l’azienda stessa, attraverso un recente comunicato, pubblicato sul portale www.astonmartin.com, relativo al nuovo piano di investimenti del Gruppo in Gran Bretagna, che porterà alla creazione di numerosi nuovi posti di lavoro Aston Martin. Il Gruppo, infatti, prevede un investimento da ben 200 milioni di sterline, circa 253 milioni di euro, per la realizzazione di un secondo impianto in Inghilterra, nel Galles, a St Athan in Glamorgan, per la produzione del nuovo crossover del Gruppo, e per produrre auto sportive di nuova generazione presso la sede centrale di Gaydon.

Si tratta di una iniziativa che avrà notevoli risvolti sull’occupazione, tanto che si prevedono almeno 1000 nuove assunzioni Aston Martin. Il nuovo polo produttivo, i cui lavori di costruzione inizieranno nel 2017, dovrebbe diventare pienamente operativo entro il 2020, mentre a partire dal 2018 entrerà in produzione, a Gaydon, il nuovo modello di automobile totalmente elettrica RapidE.

Quali saranno i profili richiesti? Al momento non sono noti dettagli relativi alle figure ricercate, ma è facile immaginale che buona parte delle opportunità di lavoro in Aston Martin in Inghilterra saranno rivolte a tecnici, ingegneri e operai. Stando alle stime, inoltre, sembra che l’indotto generato da questi nuovi investimenti potrebbe portare ad ulteriori 3000 assunzioni.

L’AZIENDA

Vi ricordiamo che la Aston Martin è una casa automobilistica britannica, specializzata nella progettazione e produzione di automobili sportive di prestigio. L’azienda viene fondata, nel 1913, a Londra, da Robert Bamford e Lionel Martin, ed è oggi presente, con la propria rete di rivenditori, con oltre 145 sedi in 44 Paesi del mondo. La Aston Martin, che ha il proprio headquarter a Gaydon, nel Regno Unito, possiede altri uffici regionali in Germania, dove è situato anche il test centre del gruppo, Cina e Stati Uniti.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Aston Martin e alle opportunità di lavoro attive possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle carriere e selezioni – Lavora con noi – del Gruppo, dalla quale è possibile prendere visione delle posizioni aperte e rispondere online agli annunci di interesse, registrando il cv nell’apposito form di candidatura.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments