ATM Milano: 650 assunzioni nel 2022

atm milano
Riconoscimento editoriale: DELBO ANDREA / Shutterstock.com

Con ATM assunzioni in arrivo a Milano per autisti, manutentori, ingegneri e altre figure.

L’Azienda Trasporti Milanesi ha annunciato una maxi campagna di recruiting per assumere ben 650 risorse entro l’anno.

Ecco tutte le informazioni sui posti di lavoro ATM da coprire e come candidarsi.

ATM MILANO ASSUNZIONI PER VARI PROFILI

In base al nuovo piano assunzionale dell’azienda pubblica per la mobilità milanese, infatti, ATM ha in programma di assumere numerose risorse di personale entro il 2022. Nei prossimi mesi, ci saranno centinaia di nuove assunzioni. In tutto saranno inseriti ben 650 nuovi dipendenti.

Questa importante iniziativa di reclutamento intende rispondere alla necessità sia di sostituire i dipendenti arrivati al pensionamento, garantendo dunque il turnover del personale, che di offrire un servizio sempre migliore dal punto di vista dell’efficienza, della sostenibilità e della tecnologia, al passo con il mercato nazionale e internazionale. L’obiettivo è anche quello di aumentare la presenza femminile in azienda, già raddoppiata nell’ultimo decennio, che attualmente si attesta attorno all’8,5%. Proprio per le donne ATM ha già adottato soluzioni quali la flessibilità dell’organizzazione dei turni e servizi digitali di welfare.

I posti di lavoro ATM da coprire riguardano sia la mobilità, quindi il personale di bordo, di terra e per la manutenzione dei mezzi, che figure specialistiche, per ruoli tecnici e di staff. La società sta ipotizzando anche nuove soluzioni per risolvere il problema dell’acquisizione delle certificazioni necessarie per i conducenti bus e quello della sistemazione per il personale fuori sede. In particolare, prevede la possibilità di offrire un contributo economico a sostegno parziale dei costi per conseguire la patente e le abilitazioni richieste per il ruolo, in cambio di una permanenza minima garantita in azienda. Inoltre, ha stipulato convenzioni con pensionati universitari e sta ipotizzando di fare intermediazione tra l’offerta privata di alloggi a prezzi accessibili e la domanda legata ai nuovi inserimenti.

FIGURE RICHIESTE

Nello specifico, le nuove assunzioni ATM a Milano programmate per quest’anno riguardano i seguenti profili:

  • 300 conducenti di bus, tram e filobus;
  • 100 tecnici di manutenzione;
  • 20 ingegneri.
A questi inserimenti se ne aggiungeranno altri per addetti alla controlleria e alla sosta, e agenti di stazione.

PERCORSI FORMATIVI

I nuovi assunti potranno beneficiare delle attività di formazione che la società del trasporto pubblico milanese offre ai propri collaboratori. Si tratta, in particolare, del corso Training Academy e del Master in Mobility Engineering. Il primo è un percorso gratuito nell’area della manutenzione, rivolto a diplomati a indirizzo tecnico fino a 29 anni di età, che prevede una prova pratica finale per l’inserimento in azienda. Il secondo è un corso di specializzazione in ingegneria, in collaborazione con il Politecnico di Milano, rivolto a laureandi, per formare ingegneri e manager della mobilità. Prevede seminari, borse di studio, visite, stage e possibilità di svolgere la tesi di laurea in azienda.

L’AZIENDA

Vi ricordiamo che l’Azienda Trasporti Milanesi – ATM SpA è la società incaricata della gestione dei trasporti pubblici a Milano e in 96 Comuni della Lombardia. Si tratta di un’azienda pubblica, in quanto di proprietà del Comune di Milano, che impiega oltre 10 mila dipendenti. Oggi ATM SpA è la società capogruppo del Gruppo ATM, che è composto da diverse società interamente controllate.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni ATM e alle offerte di lavoro attive possono visitare la pagina dedicata alle carriere (Lavora con noi) del Gruppo. Dalla stessa è possibile prendere visione delle ricerche di personale e candidarsi online, inviando il cv tramite l’apposito form.

Al momento sono già diverse le selezioni in corso per lavorare in ATM. Per tutte le informazioni sulle posizioni aperte potete visitare questa pagina.

Per conoscere anche altre interessati opportunità di lavoro, potete visitare la nostra sezione dedicata alle aziende che assumono.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti