AUSL Piacenza: incarichi per OSS

sociale, assistenza, sanitario, oss

L’Azienda Unità Sanitaria Locale (AUSL) di Piacenza, in Emilia Romagna, ha pubblicato un avviso pubblico per il conferimento di incarichi a OSS a tempo determinato.

La selezione è rivolta a candidati in possesso della qualifica di operatore socio sanitario.

Per presentare la domanda di ammissione c’è tempo fino al 13 Gennaio 2022. Ecco il bando e i dettagli per candidarsi.

REQUISITI

Per partecipare alla selezione per gli incarichi per OSS all’AUSL Piacenza sono richiesti i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie con requisiti indicati nel bando;
  • idoneità fisica;
  • ai sensi dell’art. 3, comma 6, della legge 15.5.1997 n. 127, la partecipazione al concorso non è soggetta a limiti massimi di età, salvo il limite previsto dalle vigenti norme per il collocamento a riposo d’ufficio;
  • assenza di dispensa, destituzione o licenziamento da una Pubblica Amministrazione;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • posizione nei riguardi degli obblighi militari (per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985);
  • diploma d’istruzione secondaria di primo grado (licenza media) o assolvimento dell’obbligo scolastico o titolo di studio conseguito all’estero dichiarato equivalente / equipollente;
  • titolo specifico di “Operatore socio-sanitario”, conseguito a seguito del superamento di corso di formazione di durata annuale o titoli equipollenti (qualifiche OTA+ADB) da allegare alla domanda.

SELEZIONE

I candidati saranno selezionati mediante una prova d’esame orale che si svolgerà in modalità telematica. Per ulteriori dettagli rimandiamo alla lettura del bando disponibile a fine articolo.

AUSL PIACENZA

Costituita nel luglio del 1994, l’Azienda Unità Sanitaria Locale (AUSL) di Piacenza è nata grazie alla fusione di 3 unità sanitarie locali e presta la sua assistenza alla tutta provincia di Piacenza. Tra le strutture ospedaliere che fanno parte della AUSL Piacenza, vi sono: l’Ospedale di Piacenza, Fiorenzuola, Bobbio e Castel San Giovanni.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione alle selezioni per gli incarichi a OSS all’AUSL di Piacenza deve essere presentata entro le ore 12 del 13 Gennaio 2022 tramite procedura telematica, disponibile a questa pagina, selezionando il concorso di proprio interesse e cliccando su ‘Domanda di iscrizione online’.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:

  • curriculum formativo e professionale redatto in carta libera, datato e firmato dal candidato;
  • titolo specifico di “Operatore socio-sanitario” o titoli equipollenti;
  • il decreto di equiparazione/equipollenza del titolo di studio conseguito all’estero;
  • il provvedimento di riconoscimento di eventuali servizi prestati presso Pubbliche Amministrazioni estere;
  • per i cittadini extracomunitari, copia della carta di soggiorno o permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o documento certificante lo status di rifugiato o di beneficiario di protezione sussidiaria;
  • documentazione attestante il diritto alla preferenza nella nomina a parità di punteggio come previsto dal bando;
  • eventuali pubblicazioni edite a stampa.

AVVISO

I candidati sono invitati a leggere attentamente il AVVISO (Pdf 127 kb) che regolamenta la selezione.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

La prova d’esame orale si svolgerà martedì 15 febbraio 2022 a partire dalle ore 9.00, con possibilità di proseguire i colloqui il giorno successivo, mercoledì 16 febbraio, in caso di elevato numero di candidati.

L’elenco dei candidati ammessi alla prova d’esame verrà pubblicato sul sito dell’AUSL di Piacenza, nella sezione “Bandi e Concorsi > Assunzioni e collaborazioni”.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci e, se volete conoscere anche gli altri concorsi per operatori socio sanitari, visitate la nostra sezione dedicata. Vi invitiamo, infine, a restare sempre aggiornati e a leggere le notizie in anteprima iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments