Borse di Studio per Dottorato, Politecnico di Torino: Bando 2016

Il Politecnico di Torino ha indetto una selezione per l’assegnazione di Borse di Studio per Dottorato dell’ammontare di 1.300 Euro mensili.

Il bando 2016, inoltre, offre la possibilità ai candidati di usufruire anche di una borsa pre-dottorato.

Si accettano le domande di partecipazione al concorso fino al 15 febbraio 2016 (sessione primaverile) o 10 maggio 2016 (sessione estiva).

BANDO 2016 BORSE PER DOTTORATO POLITECNICO DI TORINO

L’Ateneo ha deciso di investire nel Dottorato di ricerca circa 2.6 milioni di euro l’anno per poter garantire ai migliori laureati di inserirsi fin da subito nel percorso di Dottorato di ricerca.

Il bando assicurerà infatti ai laureati delle sessioni autunnali e primaverili interessati a proseguire la propria formazione di non dover attendere il bando estivo e soprattutto di beneficiare di una borsa pre-dottorato con importo mensile pari a quello della borsa di dottorato (1.300 euro mensili circa).

Il mensile del dottorando al Politecnico di Torino è di un quarto superiore al valore previsto dalla legge ed è decisamente competitivo con il salario d’ingresso in industria. Così facendo l’Ateneo agevola i giovani che vogliono intraprendere un percorso formativo di terzo livello favorendo la ricerca come settore verso il quale orientare le proprie scelte di carriera.

CORSI DOTTORATO POLITECNICO TORINO

Il Politecnico di Torino ha indetto un concorso pubblico per l’ammissione ai seguenti corsi di dottorato di ricerca:
– Architettura. Storia e Progetto;
– Beni Architettonici e Paesaggistici;
– Bioingegneria e Scienze Medico-Chirurgiche;
– Energetica;
– Fisica;
– Gestione, Produzione e Design;
– Ingegneria Aerospaziale;
– Ingegneria Chimica;
– Ingegneria Civile e Ambientale;
– Ingegneria Elettrica, Elettronica e delle Comunicazioni con curriculum in ‘Dispositivi Elettronici’ in convenzione con l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare;
– Ingegneria Informatica e dei Sistemi;
– Ingegneria Meccanica;
– Metrologia in convenzione con l’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (INRiM);
– Scienza e Tecnologia dei Materiali;
– Urban and Regional Development.

Si ricorda che i corsi di dottorato del XXXII ciclo avranno tutti inizio il 1° novembre 2016.

POSTI A CONCORSO

Il Politecnico di Torino mette a disposizioni i seguenti posti:

Posti Ordinari
– posti con borse di studio di dottorato a tematica libera;
– posti con borse di studio di dottorato vincolate all’esecuzione di una specifica tematica;
– posti in esercizio di apprendistato;
– posti senza borsa di studio.

Posti Riservati
– posti riservati ad assegnatari di borsa di studio erogata dal Governo o da Enti pubblici nazionali o internazionali considerati idonei all’ammissione al dottorato;
– posti riservati ad assegnisti di ricerca.

BORSE DI STUDIO PER DOTTORATO 2016

La borsa di dottorato del Politecnico di Torino ha durata annuale ed è rinnovata per ciascun anno di corso a condizione che il dottorando abbia completato il programma delle attività previste per l’anno precedente. L’ammontare della borsa di studio è di 17.500 Euro lordi l’anno che corrispondono a circa 1.300 Euro netti al mensili.

La selezione per l’ammissione ai corsi di dottorato si articola in due sessioni distinte: la sessione primaverile e la sessione estiva. I vincitori di un posto ordinario con borsa di studio di dottorato nella sessione primaverile, possono ottenere una borsa pre-dottorato per attività di ricerca della durata massima di 6 mesi con un importo mensile pari a quello della borsa di dottorato.

REQUISITI

Possono partecipare alle selezioni per le borse di studio, i cittadini italiani e stranieri che abbiano conseguito la Laurea Magistrale con votazione minima 95/110 oppure altro titolo accademico conseguito all’estero e riconosciuto idoneo.

I candidati dovranno inoltre possedere uno dei seguenti certificati attestanti la conoscenza della lingua inglese, indipendentemente dalla data di conseguimento:
– IELTS con punteggio minimo 5.0;
– TOEFL Internet-based Test con punteggio minimo 77 oppure Computer-based Test con punteggio minimo 210 oppure Paper-based Test con punteggio minimo 547;
– Cambridge ESOL examinations – General English exams con livello minimo “PET pass with merit”;
– attestazione di essere in possesso dei titoli di Bachelor e/o Master Degree conseguiti in università che eroga tutta la didattica in lingua inglese, con attestazione ‘The medium of instruction is English’.

SELEZIONE

L’iter di selezione per i candidati al bando 2016 del Politecnico di Torino prevede la valutazione dei titoli, della relazione in merito agli interessi scientifici e alle motivazioni per svolgere il dottorato e un colloquio. Maggiori dettagli sulle procedure selettive sono specificate nel bando.

DOMANDE

Le domande di partecipazione per le borse di studio Politecnico di Torino devono essere inviate entro le 12:00 del 15 febbraio 2016 per la sessione primaverile oppure entro il 10 maggio 2016 per gli interessati alla sessione estiva. La candidature dovranno essere inoltrate unicamente attraverso la procedura telematica accessibile dalla homepage del sito del Politecnico di Torino.

Inoltre, i candidati dovranno allegare alla domanda:
– copia di un valido documento di riconoscimento;
– certificato o autocertificazione relativo al percorso universitario;
– certificato o autocertificazione relativo alla conoscenza della lingua inglese;
– abstract della tesi di Laurea Magistrale;
– breve relazione sugli interessi scientifici e le motivazioni a svolgere il dottorato inerente le ricerche dal corso di dottorato prescelto;
– nominativi e indirizzi di posta elettronica di due referenze che la commissione giudicatrice può contattare per acquisire elementi utili ai fini della valutazione del candidato;
– certificato del test GRE, se ottenuto;
– ogni altro documento che il candidato ritenga utile a qualificare la propria domanda.

Si precisa che i candidati dovranno effettuare un versamento di 30 Euro per ogni dottorato per cui intenda iscriversi al concorso. Ulteriori informazioni sono disponibili nel bando pubblico.

BANDO

Gli interessati al bando 2016 per le borse di studio per dottorato indetto dal Politecnico di Torino vi invitiamo a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 123 Kb) nella sua versione integrale e a visitare la pagina web dedicata alla borse per dottorato sul sito web dell’Ateneo.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments