Città Metropolitana di Genova: concorsi per 26 diplomati e laureati

genova

Numerose assunzioni di diplomati e laureati grazie ai concorsi indetti dalla Città Metropolitana di Genova, in Liguria.

I posti da ricoprire sono in totale 26, nei ruoli di funzionari e collaboratori, con contratti di lavoro a tempo indeterminato e pieno.

Sarà possibile candidarsi entro il 4 Aprile 2022. Vediamo nel dettaglio i profili messi a concorso, come presentare domanda e il bando da scaricare.

CONCORSI DIPLOMATI E LAUREATI CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA

I concorsi pubblici indetti dalla Città Metropolitana di Genova sono dunque finalizzati ad assumere a tempo indeterminato e pieno diplomati e laureati come di seguito specificato:

  • n. 6 collaboratori – area tecnica – categoria C – competenze professionali di tecnico costruzioni / geometra.
    BANDO (Pdf 472 Kb).

  • n. 12 funzionari – area amministrazione – categoria D – competenze tecnico gestionali e project management.
    BANDO (Pdf 487 Kb).

  • n. 8 funzionari – area tecnica – categoria D – competenze nei servizi dell’ingegneria e dell’architettura.
    BANDO (Pdf 444 Kb).

Gli interessati alle procedure concorsuali sono dunque invitati a scaricare e a leggere attentamente i bandi sopra allegati e pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 18 del 04-03-2022.

RISERVE

Sui concorsi di applicano le seguenti riserve a favore dei volontari delle Forze Armate:

  • n. 2 posti nel concorso per collaboratori area tecnica;
  • n. 4 posti nel concorso per funzionari area amministrazione;
  • n. 3 posti nel concorso per funzionari area tecnica.

REQUISITI GENERALI

Per accedere ai concorsi della Città Metropolitana di Genova per diplomati e laureati, i candidati devono essere in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bandi;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • inclusione nell’elettorato politico;
  • assenza di condanne per reati che ai sensi della legislazione vigente comportino l’interdizione perpetua o temporanea dai pubblici uffici e che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione e non trovarsi in situazioni di divieto a contrarre con la pubblica amministrazione, anche derivanti dall’applicazione di misure di prevenzione;
  • idoneità fisica;
  • assenza di procedimenti penali in corso che possano comportare sospensione e/o estinzione del rapporto di lavoro;
  • per gli aspiranti di sesso maschile nati fino al 1985: posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare;
  • assenza provvedimenti di destituzione dall’impiego presso una pubblica amministrazione o di decadenza nonché di dispensa dall’impiego per persistente insufficiente rendimento. È equiparato alla destituzione o decadenza dal pubblico impiego il licenziamento per giusta causa e giustificato motivo soggettivo da una pubblica amministrazione;
  • possesso delle credenziali di autenticazioni al Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).

REQUISITI SPECIFICI

I candidati devono possedere anche i seguenti requisiti specifici, in base alla figura professionale per la quale concorrono:


COLLABORATORI AREA TECNICA

diploma Tecnico costruzioni, ambiente, territorio (CAT) – nuovo ordinamento;
– oppure diploma di Geometra oppure Perito Industriale in edilizia – ordinamento previgente;
– oppure titolo di laurea assorbente ovvero lauree i cui percorsi di studio comprendano, con un maggior livello, le materie dei diplomi come sopra individuati (discipline dell’architettura e della ingegneria civile / edile);
– patente B o superiori.


FUNZIONARI AREA AMMINISTRAZIONE

laurea di primo livello (L) o corrispondente laurea triennale, secondo l’equiparazione di cui al Decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 9 luglio 2009;
– oppure laurea magistrale (LM) o corrispondente laurea specialistica o diploma di laurea, secondo l’equiparazione di cui al Decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 9 luglio 2009.


FUNZIONARI AREA TECNICA

laurea magistrale (LM) appartenente alla classe: LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura; LM-23 Ingegneria civile; LM-24 Ingegneria dei sistemi edilizi o corrispondente laurea specialistica o diploma di laurea, secondo l’equiparazione di cui al Decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 9 luglio;
abilitazione all’esercizio della professione;
– patente B o superiori.


PROCEDURA SELETTIVA

In caso di candidati superiori a 150 unità, potrà essere indetta una preselezione.

Le procedure selettive consisteranno nel superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale, che verteranno sulle competenze e conoscenze riportate nei singoli bandi, ai quali rimandiamo per maggiori informazioni.

Nei rispettivi bandi sarà infatti possibile consultare, ad esempio, il calendario delle prove d’esame del concorso per funzionari area amministrazione e di quello per funzionari area tecnica.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione ai concorsi per nuove assunzioni di diplomati e laureati indetti dalla Città Metropolitana di Genova devono essere presentate entro le ore 12.00 del 4 Aprile 2022 esclusivamente per via telematica, accedendo a questa pagina, dove cliccare su “Concorsi online”.

Si rende noto che, per iscriversi, sarà necessario essere in possesso delle credenziali dell’identità digitale SPID e di un indirizzo email (non PEC). Occorrerà inoltre effettuare il pagamento della quota di partecipazione di Euro 10,00.

Ogni altro dettaglio è riportato nei bandi disponibili a inizio articolo.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni che riguardano l’espletamento dei concorsi saranno pubblicate sul sito internet della Città Metropolitana di Genova.

Si segnala, infine, che il giorno 5 Aprile 2022 sarà pubblicata sul sito internet dell’ente una comunicazione ai candidati.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Se volete conoscere anche gli altri concorsi pubblici attivi in Liguria, visitate la nostra sezione. Potete inoltre rimanere sempre informati e ricevere tutti gli aggiornamenti iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti