Città Metropolitana di Torino: concorsi per 39 assunzioni di tecnici e amministrativi

Torino

La Città Metropolitana di Torino (Piemonte) ha pubblicato due concorsi per la copertura di complessivi 39 posti di lavoro nei profili di tecnici di mezzi meccanici e istruttori amministrativi o contabili.

Le assunzioni saranno con contratto a tempo indeterminato e pieno.

Sarà possibile candidarsi entro il 14 Aprile 2022. Ecco i bandi da scaricare e come presentare la domanda di ammissione.

CONCORSI TECNICI E AMMINISTRATIVI CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO

I concorsi indetti dalla Città Metropolitana di Torino sono dunque finalizzati ad assumere a tempo indeterminato e pieno le seguenti figure professionali:

  • n. 33 tecnici di mezzi meccanici – categoria B – posizione giuridica B3;
  • n. 6 istruttori amministrativi o contabili – categoria C – riservati esclusivamente ai soggetti appartenenti alle categorie protette, nello specifico ai soggetti disabili di cui all’art. 1 della Legge 68/99, che risultano disoccupati e iscritti negli appositi elenchi tenuti dai servizi per il collocamento mirato.

Per conoscere le sedi di assegnazione dei posti per tecnici, rimandiamo alla lettura del bando allegato a fine articolo.

Infine, segnaliamo che 10 posti nel concorso per tecnici di mezzi meccanici sono riservati prioritariamente a volontari delle Forze Armate.

REQUISITI GENERALI

I candidati ai concorsi della Città Metropolitana di Torino per tecnici e amministrativi o contabili devono possedere i requisiti generali di seguito riassunti:

  • età non inferiore ai 18 anni e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nei bandi;
  • godimento dei diritti civili;
  • appartenenza all’elettorato politico attivo;
  • assenza di condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la pubblica amministrazione;
  • per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985: posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa o decadenza dall’impiego o di licenziamento per motivi disciplinari da pubbliche amministrazioni.

REQUISITI SPECIFICI

In relazione al ruolo professionale per il quale concorrono, ai candidati è richiesto anche di possedere i seguenti requisiti specifici:


TECNICI MEZZI MECCANICI

diploma di qualifica professionale triennale rilasciato da istituti professionali di Stato o equiparati secondo la normativa vigente o titolo di studio superiore;
– patente di guida categoria “C”, valida a tutti gli effetti;
– idoneità fisica.


ISTRUTTORI AMMINISTRATIVI O CONTABILI

diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
– appartenenza alla categoria delle persone disabili di cui all’art. 1 c. 1 L. 68/1999 e s.m.i. e iscrizione nell’apposito elenco previsto dall’art. 8, c.1 della legge stessa (elenco tenuto dai servizi per il collocamento mirato);
– idoneità allo svolgimento delle mansioni previste per il profilo professionale posto a concorso compatibilmente con la propria disabilità.


SELEZIONE

La Città Metropolitana di Torino potrà effettuare una preselezione in entrambi i concorsi, nel caso in cui le domande pervenute per ciascuno di essi siano in numero pari o superiore a 200 unità.

La procedura selettiva che gli aspiranti tecnici di mezzi meccanici dovranno superare sarà articolata in due prove d’esame: una pratica e un colloquio.

La selezione per i posti di istruttori amministrativi o contabili consisterà invece nel superamento di una prova scritta a contenuto teorico-pratico e di un colloquio.

Per maggiori informazioni invitiamo a consultare i singoli bandi a fine articolo.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di ammissione alle procedure concorsuali devono essere presentate entro il 14 Aprile 2022 alle ore 12.00, esclusivamente per via telematica collegandosi a questa pagina e cliccando sul link corrispondente al bando di proprio interesse. La procedura di compilazione on line dell’istanza di partecipazione è accessibile autenticandosi con lo SPID.

I candidati devono inoltre allegare alla domanda la ricevuta dell’avvenuto pagamento della tassa di concorso di € 10,00, insieme ad eventuali altri documenti se previsti, come elencati nei bandi di seguito disponibili.

BANDI

Gli interessati ai concorsi per tecnici di mezzi meccanici e istruttori amministrativi o contabili indetti dalla Città Metropolitana di Torino sono invitati a scaricare e a leggere con attenzione i bandi, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 21 del 15-03-2022 e che alleghiamo di seguito:

– concorso tecnici mezzi meccanici: BANDO (Pdf 322 KB);
– concorso istruttori amministrativi o contabili: BANDO (Pdf 248 Kb).

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni inerenti ai diari delle prove d’esame saranno pubblicate sul sito internet della Città Metropolitana di Torino, nella sezione “Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso”.

Rendiamo noto che il 10 Maggio 2022, sul sito internet della Città Metropolitana di Torino, saranno indicate sede, giorno e ora dell’eventuale prova preselettiva. Nel caso in cui questa non si svolga, saranno indicate sede, giorno e ora della prova pratica (per il concorso per tecnici mezzi meccanici) e della prova scritta (per il concorso per istruttori amministrativi o contabili).

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per conoscere anche gli altri concorsi pubblici attivi in Piemonte, visitate la nostra pagina. Infine, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram per rimanere informati con tutte le novità e gli aggiornamenti.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti