CNR: 300 assunzioni Ricercatori e altri profili

cnr roma

Vi piacerebbe lavorare al CNR?

Il noto ente italiano di ricerca ha avviato un importante piano di assunzioni e stabilizzazioni di personale. Sono oltre 300 i posti di lavoro da coprire presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sulle assunzioni CNR in arrivo.

CNR ASSUNZIONI 2020

La notizia è stata diffusa attraverso un recente servizio trasmesso dal Tgr Campania di Rai3, dedicato alle nuove assunzioni Consiglio Nazionale delle Ricerche. Si tratta di un programma assunzionale avviato a luglio scorso, che porterà più di 300 nuovi inserimenti di personale.

Una parte delle assunzioni riguarderà la stabilizzazione di precari che già lavorano o hanno lavorato presso l’ente. Gli altri posti di lavoro CNR saranno coperti, invece, con ogni probabilità, mediante nuovi concorsi pubblici. I nuovi assunti andranno ad aggiungersi alle risorse già assunte dal CNR negli ultimi mesi.

FIGURE RICHIESTE

E’ facile immaginare che il programma di assunzioni presso il CNR riguarderà figure quali Ricercatori, Tecnologi e altri profili.

IL CNR

Vi ricordiamo che il Consiglio Nazionale delle Ricerche è un ente pubblico italiano. Nato nel 1923, oggi si occupa di svolgere, promuovere, diffondere, trasferire e valorizzare attività di ricerca scientifica e tecnologica nei principali settori di sviluppo delle conoscenze e delle loro applicazioni per lo sviluppo scientifico e tecnologico, economico e sociale. Ha sede principale in Piazzale Aldo Moro n. 7 – 00185 Roma ed è guidato dall’attuale presidente, il Prof. Massimo Inguscio. Attualmente il CNR impiega più di 8mila collaboratori, di cui circa 4mila sono ricercatori.

CANDIDATURE

Generalmente, le assunzioni CNR vengono effettuate mediante concorsi pubblici. Gli interessati alle opportunità di lavoro attivi possono visitare la pagina dedicata ai bandi per lavorare presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche, dalla quale è possibile prendere visione di tutte le selezioni in corso.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments