Comune di Cadorago: concorso per Insegnante scuola infanzia

Asilo Scuola Infanzia
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Il Comune di Cadorago, situato in provincia di Como (Lombardia), ha indetto un concorso per un insegnante di scuola d’infanzia.

La selezione pubblica è finalizzata all’assunzione di una risorsa mediante contratto di lavoro a tempo determinato (36 mesi) – categoria C/C1, presso la scuola materna comunale S. Anna.

Per candidarsi c’è tempo fino al 7 maggio 2023. Vediamo insieme i requisiti richiesti, come presentare la domanda di ammissione, il bando da scaricare e le altre informazioni utili sulla selezione.

adv

REQUISITI

Per partecipare al concorso per insegnante di scuola materna indetto dal Comune di Cadorago sono richiesti i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, o altra categoria indicata nel bando;
  • età non inferiore ai 18 anni;
  • godimento dei diritti civili e politici: i cittadini degli Stati membri della Unione Europea devono godere dei diritti civili e politici negli Stati d’appartenenza o provenienza;
  • non essere stato destituiti, oppure dispensati, oppure licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, ovvero non essere stato dichiarati decaduti da un pubblico impiego per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi militari per i candidati di sesso maschile nati prima del 31 dicembre 1985;
  • assenza di condanne penali definitive o provvedimenti definitivi del Tribunale o condanne o provvedimenti di cui alla Legge 27 marzo 2001, n. 97 per reati che in base alla normativa vigente possano impedire la costituzione o la prosecuzione del rapporto di pubblico impiego, ove già instaurato;
  • assenza di condanna definitiva per i delitti non colposi di cui al libro II, titoli IX, XI, XII e XIII del Codice Penale, per la quale non sia intervenuta la riabilitazione;
  • assenza di procedimenti penali pendenti e non essere stati sottoposti a misura di prevenzione;
  • idoneità fisica all’espletamento delle mansioni da svolgere.

Ai candidati è inoltre richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea in scienze della formazione primaria indirizzo scuola dell’infanzia o laurea magistrale a ciclo unico in scienze della formazione primaria classe LM 85 bis;
  • uno dei diplomi sottoelencati, conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002, aventi valore abilitante ai fini dell’insegnamento nelle scuole dell’infanzia paritarie:
    – diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio conseguito presso le Scuole Magistrali;
    – diploma di maturità rilasciato dagli Istituti Magistrali;
    – progetto “Egeria”: Diploma di maturità professionale di Tecnico dei Servizi sociali (già diploma di Assistente comunità infantile) rilasciato da Istituti scolastici legalmente riconosciuti o paritari conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002.

SELEZIONE

I candidati saranno sottoposti a due prove d’esame, una scritta ed una orale, vertenti sulle materie indicate nel bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso del Comune di Cadorago per insegnante, redatta su apposito modello (Pdf 220 Kb), deve essere presentata entro le ore 12.00 del 7 maggio 2023 con una delle seguenti modalità:

  • a mano, direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Cadorago, Largo Clerici 1 – 22071 Cadorago (Co) 1 negli orari di apertura al pubblico
  • mediante raccomandata con avviso di ricevimento, al seguente indirizzo: Comune di Cadorago, largo Clerici 1 – 22071 Cadorago (Co) purché la domanda, spedita nei termini, pervenga entro due giorni entro il termine massimo fissato dal bando;
  • tramite PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.cadorago.co.it. I candidati sprovvisti di PEC sono invitati a leggere nel nostro articolo la procedura per attivarne una in soli 30 minuti.

Alla domanda è necessario allegare:

  • copia della carta di identità in corso di validità;
  • una fotografia formato tessera;
  • per i titoli di studio conseguiti all’estero, allegare copia del titolo di studio, con annessa certificazione di equiparazione del titolo di studio;
  • curriculum formativo e professionale in formato europeo;
  • certificazione per tempi aggiuntivi o DSA.

BANDO

Tutti gli interessati sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 149 Kb) di selezione.

Per completezza informativa segnaliamo che il bando è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 27 del 07-04-2023 e in questa pagina sul sito web del Comune.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni in merito al diario delle prove d’esame e alla graduatoria degli idonei saranno rese note mediante pubblicazione sul sito internet del Comune alla sezione ‘Bandi di concorso’.

adv

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire anche gli altri concorsi pubblici rivolti ad insegnanti ed educatori (personale scolastico) vi invitiamo a consultare questa pagina. Per restare sempre aggiornati sulle prossime novità, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

di Dorotea V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *