Comune di Milano: 11 incarichi a professionisti in vari settori

milano

Il Comune di Milano (Lombardia) ha pubblicato un avviso di selezione per assegnare incarichi di collaborazione a professionisti esterni all’amministrazione comunale.

Si prevede, mediante procedura comparativa, il reclutamento di 11 laureati con esperienza lavorativa che andranno a ricoprire vari ruoli.

Per candidarsi c’è tempo fino al 9 Dicembre 2021. Ecco l’avviso pubblico da scaricare e tutte le informazioni utili per partecipare.

INCARICHI PROFESSIONISTI COMUNE MILANO

Il Comune di Milano ha indetto, dunque, una procedura comparativa per il conferimento di incarichi di collaborazione a professionisti nei profili di seguito specificati:

  • n. 4 financial officer;
  • n. 3 program manager assistant;
  • n. 3 legal expert;
  • n. 1 esperto di programmazione e gestione dei processi formativi di sviluppo professionale.

REQUISITI GENERALI

Per candidarsi alla procedura comparativa del Comune di Milano per l’assegnazione di incarichi a professionisti è necessario possedere i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o essere cittadini extracomunitari regolarmente soggiornanti nel territorio dello Stato italiano in possesso dei requisiti specificati nell’avviso;
  • maggiore età;
  • godimento dei diritto politici;
  • assenza di condanne penali che, salvo riabilitazione, possano impedire l’instaurarsi e/o il mantenimento del rapporto professionale con il Comune di Milano;
  • non essere stati licenziati dal Comune di Milano, salvo il caso in cui il licenziamento sia intervenuto a seguito di procedura di collocamento in disponibilità o di mobilità collettiva, secondo la normativa vigente;
  • assenza provvedimenti di decadenza da un impiego pubblico;
  • non essere stati licenziati per persistente insufficiente rendimento da una pubblica amministrazione, o per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • essere in possesso di una Partita IVA, o provvedere alla sua apertura entro la data della sottoscrizione del disciplinare d’incarico qualora venisse affidato l’incarico.

REQUISITI SPECIFICI

Inoltre, in base al ruolo per il quale ci si candida, è richiesto il possesso dei seguenti requisiti specifici:


FINANCIAL OFFICER

– diploma di laurea, conseguito con il vecchio ordinamento universitario (DL) oppure diploma di laurea specialistica (LS) / laurea magistrale (LM) equiparata;
esperienza lavorativa di almeno 5 anni nella attività di impostazione, gestione e controllo di programmi/progetti complessi finanziati con fondi UE, in particolare Fondi Strutturali e di Investimento Europei (specie FSE e FESR).


PROGRAM MANAGER ASSISTANT

– diploma di laurea, conseguito con il vecchio ordinamento universitario (DL) oppure diploma di laurea specialistica (LS) / laurea magistrale (LM) equiparata;
esperienza lavorativa di almeno 3 anni nella attività di gestione e/o assistenza alla gestione di programmi/progetti complessi finanziati con fondi UE.


LEGAL EXPERT

– diploma di laurea in giurisprudenza, conseguito con il vecchio ordinamento universitario (DL) oppure diploma di laurea specialistica (LS) / laurea magistrale (LM) equiparata;
esperienza lavorativa di almeno 5 anni in attività di consulenza legale/amministrativa in materia di appalti pubblici e/o di Finanziamenti Europei (Fondi SIE con preferenza FESR FSE).


ESPERTO DI PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI PROCESSI FORMATIVI E DI SVILUPPO PROFESSIONALE

– diploma di laurea in discipline attinenti all’oggetto della selezione, conseguito in base all’ordinamento previgente a quello introdotto con D.M.509/99 o equivalente laurea triennale / specialistica / magistrale prevista nel nuovo ordinamento universitario;
esperienza professionale, per almeno 3 anni, in contesti lavorativi sia del settore privato che del settore pubblico – nella gestione e nel coordinamento delle funzioni formazione, sviluppo delle risorse umane, sviluppo organizzativo, ricoprendo posizioni direttive nell’ambito di contesti di lavoro anche connotati da processi di cambiamento e riassetto strategico e organizzativo.


DURATA DEGLI INCARICHI E RETRIBUZIONE

Gli incarichi da assegnare sono di lavoro autonomo. Si procederà con un contratto di incarico professionale regolato da Partita IVA.

La durata varia in base alla tipologia di figura professionale, come si seguito riportato:

  • financial officer: durata stimabile di circa 12 mesi;
  • program manager assistant: durata stimabile di circa 24 mesi;
  • legal expert: durata stimabile di circa 24 mesi;
  • esperto di programmazione e gestione dei processi formativi e di sviluppo professionale: durata stimabile di circa 24 mesi.

Anche il valore complessivo dell’incarico per le giornate di lavoro previste cambia a seconda del ruolo ricoperto:

  • financial officer: € 42.631,68;
  • program manager assistant: € 76.737,02;
  • legal expert: € 61.333,79;
  • esperto di programmazione e gestione dei processi formativi e di sviluppo professionale: € 76.737,02.

PROCEDURA SELETTIVA

I candidati saranno selezionati in base alla valutazione del curriculum vitae e al superamento di un colloquio.

Informazioni più dettagliate sono disponibili nell’avviso di selezione allegato a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

Gli interessati al conferimento di incarichi a professionisti da parte del Comune di Milano possono quindi candidarsi compilando l’apposito MODELLO (Doc 106 Kb) di domanda, che andrà presentato entro le ore 12.00 del 9 Dicembre 2021 esclusivamente con procedura telematica, a mezzo di invio tramite PEC al seguente indirizzo: [email protected]

A tal proposito, invitiamo gli interessati alla procedura comparativa sprovvisti di PEC a leggere questo articolo per attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Si aggiunge, poi, che alla domanda andrà allegata anche la seguente documentazione:

  • curriculum vitae in lingua italiana e in formato Europass;
  • fotocopia di un documento d’identità in corso di validità.

Ogni ulteriore dettaglio è consultabile nell’avviso sotto allegato.

AVVISO INCARICHI PROFESSIONISTI COMUNE MILANO

Per maggiori informazioni invitiamo quindi a leggere attentamente e a scaricare l’AVVISO (Pdf 978 Kb) pubblico.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le successive comunicazioni che riguardano gli esiti delle selezioni saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Milano, nella sezione “Selezioni e concorsi”.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire gli altri concorsi pubblici attivi in Lombardia, vi invitiamo a consultare la nostra sezione. Infine, potere iscrivervi gratis alla newsletter per restare sempre informati e anche al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments