Comune di Mondragone: concorso per 10 diplomati e laureati, tempo indeterminato

concorso, lavoro, contratto

Nuove opportunità di lavoro in Campania, dove il Comune di Mondragone (Caserta) ha indetto un concorso rivolto a diplomati e laureati.

La selezione pubblica è finalizzata all’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 10 risorse.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione entro il 12 novembre 2022. Di seguito diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti e come presentare la domanda e rendiamo disponibile il bando da scaricare.

CONCORSO DIPLOMATI E LAUREATI COMUNE DI MONDRAGONE

Il Comune di Mondragone ha dunque indetto un concorso per l’assunzione di 10 diplomati e laureati, precisamente 7 profili professionali di categoria D e 3 profili professionali di categoria C. Nello specifico i 10 posti a concorso sono cosi suddivisi:


CATEGORIA D

  • n. 1 istruttore direttivo amministrativo, categoria D (Codice Amm/D).
    Titolo di studio: Laurea in una delle seguenti classi L-14 scienze dei servizi giuridici, L-36 scienze politiche e delle relazioni internazionali, L-33 Scienze economiche L-40 Sociologia, L 18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale, L- 16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione, ovvero Diploma di laurea (DL) in: Giurisprudenza, Scienze politiche, Economia e commercio, Scienze dell’Amministrazione o titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente.

  • n. 2 istruttori direttivi tecnici, categoria D, (Codice Tec/D).
    Titolo di studio: Laurea (L) appartenente alle seguenti classi: L-7 ingegneria civile e ambientale, L-17 scienze dell’architettura, L-21 scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale, (L34) scienze geologiche, L-9 Ingegneria industriale, L-23 Scienze e tecniche dell’edilizia, ovvero Diploma di laurea (DL) in: Ingegneria civile; Ingegneria edile; Architettura; Ingegneria edile- architettura; Ingegneria per l’ambiente e il territorio; Pianificazione territoriale e urbanistica; Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale; Urbanistica o titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente.

  • n. 1 istruttore direttivo socio assistenziale, categoria D, (Codice Sas/D).
    Titolo di studio: Laurea (L) appartenente alle seguenti classi L-39 e L-40; Laurea Magistrale (LM) o Laurea Specialistica (LS) nella classe 57/S – Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (DM 509/1999) oppure Laurea magistrale nella classe LM-87 – Management dei Servizi Sociali; Metodologia e organizzazione del servizio sociale; Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali; programmazione e gestione dei servizi sociali; servizio sociale e politiche sociali; servizio sociale, politiche sociali, programmazione e gestione dei servizi; sociologia e politiche sociali oppure LM-88 Lauree Magistrati in Sociologia e Ricerca Sociale: analisi sociale e progettazione territoriale o titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente.

  • n. 3 assistenti sociali, categoria D, (Codice Soc/D).
    Titoli di studio: Laurea (L) appartenente alle seguenti classi: Laurea Triennale nella classe 6 – Scienze del Servizio Sociale (DM 509/1999) o nella classe L-39 Servizio Sociale (DM 270/2004), ovvero Laurea Magistrale (LM) o Laurea Specialistica (LS) nella classe 57/S – Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (DM 509/1999), oppure Laurea magistrale nella classe LM-87 – Servizio sociale e politiche sociali (DM 270/2004) ovvero Diploma di Laurea triennale in Servizio Sociale o titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente.

CATEGORIA C

  • n. 1 istruttore amministrativo, categoria C (Codice Amm/C).
    Titolo di studio: Diploma di Istruzione Secondaria di secondo grado (diploma quinquennale di scuola media superiore) che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria.

  • n. 2 istruttori tecnici, categoria C (Codice Tec/C)
    Titolo di studio: Diploma di istruzione Secondaria di secondo grado (diploma quinquennale di scuola media superiore) di: geometra, perito edile, perito chimico, perito agrario o diploma di maturità rilasciato da Istituto tecnico industriale o da Istituto professionale per l’industria e l’artigianato che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria ovvero titolo di studio superiore, Diploma di Laurea in Architettura o Ingegneria o equipollente.

REQUISITI

I candidati al concorso del Comune di Mondragone devono essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea o altra categoria prevista dal bando;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore all’età prevista dalle norme vigenti in materia di collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici riferiti all’elettorato attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, oppure non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127, primo comma, lettera d), del Testo Unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3 e ai sensi delle corrispondenti disposizioni di legge e dei contratti collettivi nazionali di lavoro relativi al personale dei vari comparti;
  • assenza di condanne penali o non avere procedimenti penali in corso ostativi all’ammissione ai pubblici uffici;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • idoneità psicofisica all’impiego;
  • essere in regola con le disposizioni di legge sul reclutamento della leva militare (solo per i candidati di sesso maschile).

SELEZIONE

In relazione al numero di domande pervenuto l’Amministrazione si riserva la facoltà di predisporre una prova preselettiva.

Sono previste due prove d’esame, una scritta ed una orale, vertenti sulle materie indicate nel bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per diplomati e laureati indetto dal Comune di Mondragone deve essere presentata entro il 12 novembre 2022 tramite procedura telematica, collegandosi a questa pagina. Per accedere alla compilazione del form online è necessario registrarsi al portale telematico mediante SPID o CIE.

Alla domanda i candidati dovranno allegare la ricevuta del versamento della tassa concorsuale di € 10,33.

Si specifica inoltre che per inoltrare l’istanza di partecipazione i candidati dovranno essere in possesso di una casella di posta elettronica certificata. A tal proposito, si invitano quanti sono provvisti di PEC a leggere in questo articolo la procedura per attivarne una in soli 30 minuti.

BANDO

Tutti gli interessati sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 426 Kb) pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 86 del 28-10-2022.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni in merito al diario delle prove d’esame e le graduatorie saranno pubblicate sul sito web del Comune, nella sezione “Amministrazione Trasparente > Bandi di Concorso”.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci e visitate la nostra pagina dedicata ai concorsi in Campania per conoscere le altre selezioni in corso nella regione. Potete inoltre restare sempre aggiornati sulle novità iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti