Comune di Parma: concorso per Esecutori Amministrativi con scuola dell’obbligo, cat. protette

assistente amministrativo

Il Comune di Parma (Emilia Romagna) ha indetto un concorso pubblico finalizzato a reclutare esecutori amministrativi.

Si prevede, infatti, l’assunzione delle risorse mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato di due Esecutori Amministrativi – Cat. B1. La selezione è riservata agli appartenenti alle categorie protette.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione entro il 12 Gennaio 2023. Vediamo le informazioni utili, i requisiti richiesti, come candidarsi e il bando da scaricare.

REQUISITI

Per partecipare al concorso per esecutori amministrativi al Comune di Parma i candidati devono essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore a diciotto anni e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo nel pubblico impiego;
  • essere soggetti di cui all’art. 1 della Legge 68/1999, in possesso della percentuale di invalidità prevista dalla stesso. Sono esclusi i soggetti di cui alla lettera c) dell’art. 1 (soggetti non vedenti) in quanto le mansioni da ricoprire risultano incompatibili con tale condizione;
  • essere iscritti nello specifico elenco del collocamento obbligatorio di cui all’art. 8 Legge 68/1999;
  • possesso del seguente titolo di studio: scuola dell’obbligo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità psico-fisica allo svolgimento delle mansioni;
  • non aver riportato condanne penali definitive o per le quali non sia intervenuta riabilitazione o avere pendenze processuali che possano impedire, ai sensi delle vigenti disposizioni normative, l’instaurarsi del rapporto di pubblico impiego;
  • assenza di condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti dal Capo I del Titolo II Libro secondo del Codice Penale;
  • inesistenza di provvedimenti di licenziamento, destituzione o dispensa dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni per persistente insufficiente rendimento o di decadenza derivante dall’aver conseguito la nomina mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva e di quelli relativi al servizio militare (per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985), salvo le esclusioni previste dalla legge;
  • conoscenza della lingua inglese e dei programmi informatici più conosciuti.

SELEZIONE

I candidati saranno selezionati attraverso il superamento di due prove d’esameuna scritta ed una orale – vertenti sul programma indicato nel bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare al concorso per esecutori amministrativi al Comune di Parma i candidati devono presentare la domanda entro il 12 Gennaio 2023 esclusivamente per via telematica, collegandosi a questa pagina, dove selezionare il bando di proprio interesse, quindi accedendo alla procedura con lo SPID.

I candidati devono inoltre allegare all’istanza la seguente documentazione:

  • copia leggibile di documento di identità in corso di validità;
  • ricevuta del pagamento della tassa di concorso di euro 10,00.

Per i dettagli rimandiamo alla consultazione del bando di seguito scaricabile.

BANDO

Gli interessati al concorso per esecutori amministrativi Comune di Parma sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 452 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 98 del 13-12-2022.

ULTERIORI INFORMAZIONI

L’elenco dei candidati ammessi, la data e il luogo di svolgimento della prova orale saranno pubblicati sul sito web del Comune alla sezione “Documenti e dati > Bandi e Avvisi Pubblici > Bandi di concorso”.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Potete scoprire anche gli altri concorsi pubblici attivi in Emilia Romagna, consultando la nostra sezione. Infine, per restare sempre aggiornati su tutte le novità, vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti