Comune di Sapri: 75 tirocini di inclusione sociale, indennità 500 euro

tirocinio

Nuove opportunità di formazione e lavoro in Campania grazie all’avviso per 75 tirocini d’inclusione sociale indetto dal Comune di Sapri (Salerno), quale ente capofila.

I tirocinanti selezionati riceveranno un’indennità mensile di 500 €.

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata entro il 22 aprile 2022. Vediamo il bando da scaricare, i requisiti e come candidarsi.

TIROCINI COMUNE DI SAPRI

Sono dunque 75 i tirocini di inclusione sociale finanziati dal Piano Zona Ambito S/9 con Sapri Comune Capofila, nell’ambito del progetto PON Inclusione 2014 / 2020. I soggetti selezionati avranno l’opportunità di vivere un’esperienza di accrescimento professionale e di inclusione sociale, intraprendendo dei progetti creati su misura.

Fanno parte dell’Ambito territoriale S/9 i seguenti Comuni: Alfano; Camerota; Casaletto Spartano; Caselle in Pittari; Celle di Bulgheria; Centola; Ispani; Morigerati; Roccagloriosa; Rofrano; Santa Marina; San Giovanni a Piro; Sapri; Torraca; Torre Orsaia; Tortorella; Vibonati.

I tirocini verranno svolti presso aziende o enti pubblici. I tirocinanti riceveranno un’indennità lorda mensile di 500,00 €, per un totale di 4 mesi circa di durata del percorso.

REQUISITI

Possono partecipare al bando per i tirocini del Comune di Sapri i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in età lavorativa;
  • residenza in uno dei 17 Comuni facenti parte dell’Ambito S/9 – Sapri Comune Capofila;
  • regolare permesso di soggiorno (per i cittadini extra UE);
  • non avere un impiego regolarmente retribuito;
  • essere beneficiari del Reddito di Cittadinanza o avere un ISEE familiare inferiore a 6.000,00 € o avere una accertata condizione di indigenza mediante apposita attestazione da parte del Servizio Sociale Professionale;
  • non essere inseriti in altri progetti lavorativi e/o formativi e/o borse lavoro;
  • non beneficiare di altre misure di sostegno al reddito.

SELEZIONE

La selezione dei tirocinanti verrà elaborata sulla base dei seguenti criteri:

  • reddito ISEE (da 0 € a 6.000,00 € e sulla base delle fasce indicate nel bando, sarà associato un determinato punteggio);
  • situazione familiare sulla base del numero dei componenti;
  • periodo di disoccupazione / inoccupazione;
  • situazione abitativa.

DOMANDA

La domanda di partecipazione ai tirocini del Comune di Sapri deve essere redatta attraverso questo MODULO (docx 71 kb), e presentata entro le ore 12.00 del 22 aprile 2022, secondo una delle seguenti modalità:

  • a mano in busta chiusa;
  • per raccomandata A/R al seguente indirizzo: Piano di Zona Ambito S9 – Via Villa Comunale 1, Sapri;
  • tramite PEC all’indirizzo: [email protected] Se non si possiede una casella di posta elettronica certificata personale, è possibile attivarne una in soli 30 minuti seguendo la procedura descritta in questo articolo;
  • a mezzo posta elettronica certificata, da parte del Comune di appartenenza del richiedente.

Sulla busta inviata o presentata a mano e nell’oggetto della email è necessario riportate la dicitura: “Richiesta Tirocinio PON Avviso 1/2019- PaIs 1”.

Tutte le ulteriori precisazioni sulla domanda di richiesta per i tirocini, inclusa la documentazione da allegare, sono riportate nel bando che rendiamo disponibile sotto.

BANDO TIROCINI COMUNE DI SAPRI

Gli interessanti ai tirocini di inclusione sociale del Comune di Sapri sono invitati a leggere attentamente il BANDO (PDF 148 KB) che regola la selezione dei tirocinanti.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni sui tirocini, e sulla selezione dei partecipanti, saranno pubblicate sul portale del Piano Zona Ambito S/9, nella sezione ‘News’.

ALTRI TIROCINI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere anche altri tirocini, vi invitiamo a consultare la nostra pagina dedicata. Inoltre, per restare sempre aggiornati su tutte le novità, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti