Concorsi ASST Pavia Infermieri 2023 per 51 posti

infermieri, concorso, lavoro
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di lavoro nel settore sanitario in Lombardia grazie ai concorsi per infermieri 2023 indetti dall’Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) di Pavia.

Le selezioni pubbliche, infatti, prevedono l’assunzione di ben 51 risorse mediante contratto a tempo indeterminato presso diverse sedi di lavoro.

La domanda di ammissione ai concorsi pubblici deve essere presentata entro il 1 giugno 2023. Di seguito presentiamo le informazioni utili sui concorsi, i requisiti richiesti, come candidarsi e i bandi da scaricare.

CONCORSI ASST PAVIA INFERMIERI 2023, SEDI DI LAVORO

Sono dunque due i concorsi indetti dall’ASST di Pavia per l’assunzione di 51 infermieri a tempo indeterminato, da impiegare presso l’Area professionisti della salute e funzionari nell’ambito del “Piano Triennale dei Fabbisogni del Personale – 2021/2023”.

Vediamo insieme i posti a concorso e le sedi di lavoro previste dalle selezioni:

  • n. 10 posti con destinazione funzionale inziale presso i presidi ospedalieri aziendali;

  • n. 41 posti, di cui:
    – n. 13 con destinazione funzionale iniziale presso il Distretto Alto e Basso Pavese;
    – n. 10 con destinazione funzionale iniziale presso il Distretto Lomellina;
    – n. 9 con destinazione funzionale iniziale presso il Distretto di Pavia;
    – n. 7 con destinazione funzionale iniziale presso il Distretto Broni-Casteggio;
    – n. 2 con destinazione funzionale iniziale presso il Distretto Oltrepò.

In esito alle prove concorsuali si formeranno 5 distinte graduatorie di merito, ciascuna per ogni sede distrettuale. I candidati giudicati idonei verranno collocati nella graduatoria relativa alla sede di lavoro scelta. Nel caso in cui un candidato abbia dato disponibilità per più di una sede di lavoro, il medesimo verrà collocato in ciascuna delle graduatorie relative alle sedi scelte.

REQUISITI DI AMMISSIONE

I candidati ai concorsi per infermieri della ASST di Pavia 2023 devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o altra cittadinanza tra quelle riportate nei bandi;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti politici;
  • laurea in Infermieristica o diploma universitario di Infermiere o diplomi ed attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti al diploma universitario conseguito ai fini dell’esercizio dell’attività professionale di Infermiere e dell’accesso ai pubblici uffici;
  • iscrizione al corrispondente Albo professionale;
  • patente di guida B;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, nonché dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione.

SELEZIONE

Oltre ai titoli posseduti, i candidati dovranno superare due prove d’esame, di cui una prova scritta e una orale, sulle materie elencate nei bandi di concorso.

I punteggi per i titoli e le prove d’esame sono complessivamente 100 così ripartiti:

  • 70 punti per le prove d’esame, così ripartiti:
    – 40 punti per la prova scritta. Il superamento della prova scritta è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza, espressa in termini numerici, di almeno 28/40;
    – 30 punti per la prova orale. Il superamento della prova orale è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza, espressa in termini numerici, di almeno 21/30;
  • 30 punti per i titoli.

È prevista una prova preselettiva dinanzi a un numero elevato di domande di ammissione.

Ogni altro dettaglio sulle prove selettive, è riportato nei bandi di concorso che abbiamo allegato sopra.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Le domande di ammissione ai concorsi per le assunzioni di infermieri presso la ASST di Pavia devono essere presentate utilizzando l’apposita procedura online, disponibile a questa pagina, entro il 1 giugno 2023. Per accedere alla procedura è necessario il possesso di SPID o CIE o TS-CNS.

Si richiede di allegare la seguente documentazione:

  • documento di identità in corso di validità;
  • eventuale copia di Decreto Ministeriale che ha disposto il riconoscimento, in Italia, del titolo di studio richiesto ai fini di ammissione al presente concorso pubblico, qualora il medesimo sia stato conseguito all’estero;
  • ricevuta di pagamento della tassa di concorso, dell’importo di 25,00 €, da effettuare secondo la procedura specificata nel paragrafo “tassa di partecipazione tramite Pago PA”;
  • copia completa della domanda in versione definitiva, sottoscritta in originale dal candidato ed ovviamente prodotta su supporto informatico.

Si segnala che la domanda definitiva non dovrà contenere la scritta “fac simile”, che caratterizza la domanda nella fase immediatamente precedente a quella definitiva. Ogni altra precisazione sulla candidatura ai concorsi è riportata nei bandi di selezione.

BANDI

Gli interessati ai concorsi pubblici sono invitati a leggere con attenzione i bandi che rendiamo disponibili di seguito:

  • concorso infermieri per 10 posti: BANDO (PDF 177 kb);
  • concorso infermieri per 41 posti: BANDO (PDF 179 kb).

Per completezza informativa segnaliamo che i bandi sono stati pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale – 4a Serie speciale – Concorsi ed esami n. 33 del 02.05.2023.

adv

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Il diario e la sede delle prove d’esame saranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4^ Serie Speciale “Concorsi ed esami” nel rispetto dei termini di preavviso previsti dalla normativa, ovvero, in caso di numero esiguo di Candidati, saranno comunicati agli stessi a mezzo PEC, con il medesimo preavviso e, in ogni caso, saranno pubblicati in questa sezione del sito della ASST di Pavia.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire anche altri concorsi per infermieri vi invitiamo a consultare questa pagina dedicata. Inoltre, i concorsi rivolti a medici e personale sanitario sono consultabili in questa sezione del sito. Per scoprire tutte le selezioni pubbliche attive potete visitare la sezione dedicata ai concorsi pubblici. Restate sempre aggiornati sulle prossime novità lavorative, iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

di Tania A.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *