Concorso INPS 3014 operatori call center: Bando 2022, requisiti, domanda

inps, istituto nazionale previdenza sociale

Dal 26 maggio al 9 giugno 2022 è possibile fare domanda per il concorso INPS per operatori call center.

Le assunzioni saranno effettuate con contratto di lavoro a tempo indeterminato e i posti disponibili sono 3.014.

Ecco tutte le informazioni sui requisiti, le modalità di selezione, come fare domanda e il bando per operatori contact center INPS da scaricare.

CONCORSO INPS OPERATORI CALL CENTER 2022

E’ stato pubblicato, infatti, il bando 2022 INPS per operatori di contact center. Si tratta dell’atteso concorso call center INPS per internalizzare i lavoratori. La procedura concorsuale, che è per soli titoli, è finalizzata all’assunzione a tempo indeterminato di 3.014 figure, tra operatori telefonici, addetti al call center, team leader, specialisti formazione e qualità e responsabili. Le risorse selezionate saranno assunte presso varie sedi sul territorio nazionale.

Vediamo nel dettaglio i posti disponibili, i requisiti richiesti per partecipare al concorso per 3 mila assunzioni INPS, i requisiti richiesti e come partecipare.

POSTI A CONCORSO

Il bando INPS per operatori call center mette a concorso 3.014 posti di lavoro a tempo indeterminato per le seguenti figure:

  • n. 2895 operatori di contact center – gestiscono i contatti in ingresso, compilando tutte le informazioni richieste nei sistemi di CRM, sono responsabili dell’accoglienza e gestione dell’utente e si adoperano per la conclusione positiva delle istanze pervenute;

  • n. 98 team leader – supportano gli operatori nell’erogazione del servizio e rilevano eventuali esigenze di formazione, segnalandole allo specialista formazione e qualità. Si occupano anche dell’analisi e del riesame periodico dei casi CRM al fine di prevenire le richieste più ricorrenti e migliorare i livelli di servizio, anche attraverso il potenziamento delle basi dati di conoscenza;

  • n. 8 specialisti formazione e qualità – erogano la formazione rivolta agli operatori e collaborano con la direzione centrale per l’aggiornamento della base della conoscenza, analizzano le esigenze formative intervistando i team leader e, se necessario, effettuano specifiche sessioni aggiuntive di refresh formativo. Monitorano la qualità, rilevando e gestendo le non conformità, e individuando le azioni correttive. Inoltre, verificano la corretta applicazione delle procedure operative;

  • n. 13 responsabili di sala – monitorano gli indicatori di servizio mettendo in pratica, se richiesto, le attività necessarie al pieno rispetto degli accordi sui livelli di servizio. Inoltre si occupano del corretto funzionamento del servizio assicurandosi che operatori e team leader seguano le procedure operative con un livello di qualità adeguato, e del reporting.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso INPS per operatori contact center esclusivamente coloro che, alla data del 1° giugno 2021, risultavano addetti al servizio del contact center multicanale dell’INPS. I candidati devono possedere, inoltre, i seguenti requisiti:

  • età non inferiore a 18 anni;
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea o regolare permesso di soggiorno per lavoro;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o dichiarati decaduti o licenziati da altro impiego pubblico, né essere stato interdetti dai pubblici uffici ai sensi della vigente normativa in materia;
  • assenza di condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • godimento dei diritti politici e civili in Italia e/o nello Stato di appartenenza;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo in Italia e/o nello Stato di appartenenza;
    idoneità fisica.

SEDI LAVORATIVE

I vincitori del concorso call center INPS saranno assunti presso le sedi produttive dell’Istituto presenti nelle seguenti regioni:

– Abruzzo;
– Calabria;
– Campania;
– Lazio;
– Lombardia;
– Piemonte;
– Puglia;
– Sardegna;
– Sicilia;
– Umbria.

MODALITÀ DI SELEZIONE

La procedura concorsuale prevede la valutazione dei titoli, fino ad un massimo di 75 punti, di cui:

– massimo 8 punti per il titolo di studio (laurea, diploma o licenza media);
– massimo 67 punti per i titoli professionali.

In caso di parità di punteggio è preferito il candidato più giovane di età. Gli idonei non vincitori potranno essere considerati per successive assunzioni INPS mediante scorrimento delle graduatorie del concorso, che resteranno valide per due anni dalla data di approvazione.

ASSUNZIONE IN SERVIZIO

Le assunzioni dei vincitori del concorso INPS per addetti contact center saranno assunti al medesimo profilo professionale, livello di inquadramento contrattuale e regime orario in possesso presso il servizio del contact center multicanale dell’I.N.P.S. alla data del 1° giugno 2021, nel comune in cui erano già impiegati o, nel caso in cui INPS Servizi S.p.A. non disponesse di una sede di servizio nel predetto comune, nella sede di servizio più vicina. Il contratto di lavoro sarà a tempo indeterminato.

DOMANDA

Le domande di partecipazione al concorso per operatori call center INPS devono essere presentate esclusivamente in via telematica, attraverso l’apposita procedura online, raggiungibile da questa pagina, entro le ore 16.00 del 9 giugno 2022.

Per compilare e inoltrare la domanda occorre autenticarsi, utilizzando le credenziali SPID o CNS, o la carta di identità elettronica 3.0 (CIE). Mettiamo a vostra disposizione questa guida pratica con tutte le informazioni per richiedere e ottenere l’identità SPID.

BANDO

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 101Kb) relativo al concorso INPS per operatori call center.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire gli altri concorsi pubblici attivi in Italia potete consultare la nostra sezione dedicata alle selezioni pubbliche, mentre se volete restare sempre aggiornati su tutte le novità vi invitiamo a iscrivervi gratuitamente alla nostra newsletter e al canale Telegram.

Subscribe
Notificami
15 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti
Memo

Non è un concorso se fatto così ma un trasferimento. Praticamente come volevano i sindacati

Paolo

Che schifo. Sarebbe da denuncia questo concorso. Non è aperto a tutti ma solo a quelli che avevano già lavorato ai call center dell’INPS. Ma che presa per i fondelli è ?!!

myriam

un concorso solo per chi già ci ha lavorato? è vergognoso. qui c’è gente che vuole lavorare ma non gli viene data la possibilità. vergognoso

Andrea

semplicemente vergognoso

Emiliana

Balbi

Mark

È incostituzionale sarà annullato il concorso

Gennaro

Fate bandi di concorso per gente che hanno già lavorato…et…etc….tanto per prendere in giro tanti altri…..siete proprio bravi. Complimenti!

leo

Cioè non ho capito, anche se sta scritto che è per tutti i diplomati in realtà solo chi lavorava già come call center per l’INPS può partecipare. Giusto?

Antonella

Quindi questo concorso è solo per quelli già inseriti ma dove arriviamo in nessun posto viva la Italia mah

Pasqualina Ramaglia

Che schifo va avanti sempre chi già è raccomandato il concorso doveva essere aperto a tutti dare a tutti la possibilità di partecipare

Emanuela

Non ho parole, ed esattamente la gente comune come dovrebbe partecipare?

ZZZ
Reply to  Emanuela

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

joe

devi essere un dipendente dei call center inps in data 2021 che bando sarebbe per amici ?

FedericoTaverni
Reply to  joe

è davvero una vergogna, doveva essere un concorso aperto a tutti, come vorrebbe la legge

Silvia

Siamo in Italia!!!