Concorso Marina Militare 2024 per 212 Allievi Ufficiali AUFP e AUPC, Bando

Marina militare concorso
Photo credit: photostock360 / Shutterstock
adv

È stato indetto il Concorso Marina Militare 2024 per Allievi Ufficiali.

Il bando, aperto anche a civili, è finalizzato all’ammissione di Allievi Ufficiali Piloti di Complemento (AUPC) e di Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP).

In totale sono disponibili 212 posti.

Di seguito presentiamo tutte le informazioni utili sui requisiti richiesti, sulle modalità di selezione, come presentare la domanda di ammissione e il bando da scaricare.

CONCORSO ALLIEVI UFFICIALI MARINA MILITARE 2024

Il bando di concorso Marina Militare 2024 è volto all’ammissione di:

  • Allievi Ufficiali Piloti di Complemento (AUPC), del Corpo di Stato Maggiore e del Corpo delle Capitanerie di Porto al 23° corso di pilotaggio aereo con obbligo di ferma di dodici anni;
  • Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP) ausiliari del ruolo normale e del ruolo speciale dei Corpi della Marina Militare al 30°, 31° e 32° corso AUFP.

POSTI A CONCORSO

I posti per Allievi Ufficiali nella Marina Militare saranno distribuiti come segue:

Per l’ammissione al 23° corso Allievi Ufficiali Piloti di Complemento (AUPC), di n . 11 posti, di cui:
– n. 9 posti per il Corpo di Stato Maggiore;
– n. 2 posti per il Corpo delle Capitanerie di Porto;


Per l’ammissione al 30° corso Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP), ausiliari del ruolo normale, n. 37 posti, di cui:
1) 12 posti per il Corpo del Genio della Marina specialità genio navale, di cui:
– 2 per ingegneri elettrici;
– 1 per informatici;
– 1 per ingegneri meccanici;
– 8 per ingegneri navali;
2) 17 posti per il Corpo del Genio della Marina specialità infrastrutture;
3) 5 posti per medici del Corpo Sanitario Militare Marittimo;
4) 3 posti per farmacisti del Corpo Sanitario Militare Marittimo;


Per l’ammissione al 30° corso Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP), ausiliari del ruolo speciale, n. 50 posti per il Corpo delle Capitanerie di Porto;


Per l’ammissione al 31° corso Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP), ausiliari del ruolo speciale, n. 50 posti, di cui:
– 47 per il Corpo di Stato Maggiore;
– 1 posto per il Corpo di Stato Maggiore, per il successivo impiego nelle Forze speciali della Marina Militare;
– n. 2 posti per il Corpo di Stato Maggiore, per il successivo impiego nei Reparti subacquei della Marina Militare;


Per l’ammissione al 32° corso Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP), ausiliari del ruolo normale, n. 52 posti, di cui:
–  2 posti per il Commissariato Militare Marittimo;
– 50 posti per il Corpo delle Capitanerie di Porto;


Per l’ammissione al 32° corso Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP), ausiliari del ruolo speciale, n. 12 posti per il Corpo Sanitario Militare Marittimo, di cui:
– 2 psicologi;
– 3 odontoiatri;
– 3 veterinari;
– 4 ingegneri clinici.


adv

REQUISITI RICHIESTI

Possono accedere al concorso 2024 della Marina Militare per Allievi Ufficiali i candidati che possiedono i requisiti sotto elencati:

  • aver compiuto il:
    – 17° anno di età e non superato il giorno di compimento del 23° anno di età alla data di scadenza del bando per il concorso Allievi Ufficiali Piloti di Complemento (AUPC);
    – 17° anno di età e non superato il giorno di compimento del 38° anno di età alla data di scadenza del bando per i concorsi Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP);
    – 17° anno di età alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e non aver superato il giorno di compimento del 30° anno di età alla data del 30 gennaio 2025, data presunta di inizio corso di abilitazione ordinario incursore presso il COMSUBIN, qualora si partecipi al concorso per l’ammissione al corso AUFP;
    17° anno di età alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e non aver superato il giorno di compimento del 30° anno di età alla data del 30 gennaio 2025, data presunta di inizio corso di abilitazione ordinario sub presso il COMSUBIN, qualora si parteci al concorso per l’ammissione al corso AUFP;
  • se minorenni, avere il consenso espresso dai genitori o dal tutore;
  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una P.A., licenziati dal lavoro alle dipendenze di P.A. a seguito di procedimento disciplinare, o prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia per motivi disciplinari o di inattitudine alla vita militare, a esclusione dei proscioglimenti per inidoneità psico fisica;
  • se candidati di sesso maschile, non essere stati dichiarati obiettori di coscienza o ammessi a prestare servizio sostitutivo civile, a meno che abbiano presentato apposita dichiarazione di rinuncia allo status di obiettore;
  • non essere stati condannati per delitti non colposi come specificato nel bando;
  • se militari, non avere in atto un procedimento disciplinare avviato a seguito di procedimento penale che non si sia concluso con sentenza irrevocabile di assoluzione;
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • aver tenuto condotta incensurabile;
  • non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione Repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • se partecipano al concorso per l’ammissione ai corsi AUPC: non essere stati espulsi da corsi per Allievi Ufficiali Piloti o Navigatori di una delle Forze Amate o dell’Arma dei Carabinieri o dei Corpi Armati dello Stato;
  • non essere già in servizio quali Ufficiali Ausiliari in Ferma Prefissata, o trovarsi nella posizione di congedo per aver completato la ferma come Ufficiali Ausiliari in Ferma Prefissata, salvo i candidati che partecipino al concorso di cui all’articolo 1, comma 1, lettera a) del bando;
  • titolo di studio (diploma, laurea, abilitazione, ove richiesta) come specificato sul bando.

COME SI SVOLGE LA SELEZIONE

La selezione dei concorrenti sarà espletata mediante le seguenti fasi:

  • una prova scritta di ragionamento logico comune a tutti i concorsi, che avrà luogo nella sede di Ancona, indicativamente nella seconda metà del mese di luglio 2024;

  • una prova scritta per l’accertamento della conoscenza della lingua inglese solo per i partecipanti al concorso per l’ammissione ai corsi AUPC. La prova si svolgerà presso l’Accademia Navale di Livorno, indicativamente nel mese di settembre 2024;

  • accertamenti psico-fisici, che si terranno presso il Centro di Selezione della Marina Militare, via delle Palombare, 3 67127 Ancona, indicativamente a partire dal mese di settembre 2024;


  • prove di efficienza fisica, che si svolgeranno presso il Centro di Selezione della Marina Militare di Ancona e/o presso strutture sportive nella sede di Ancona o presso le strutture sportive di F.A. a La Spezia;

  • ulteriori accertamenti sanitari;

  • accertamento dell’idoneità psico fisica al volo solo per i partecipanti al concorso per l’ammissione al corso AUPC, di cui all’articolo 1, comma 1, lettera a); comma 1. Convocazione presso un Istituto di Medicina Aerospaziale dell’Aeronautica Militare, indicativamente tra l’ultima decade del mese di settembre e la prima decade del mese di ottobre 2024;

  • accertamento dell’idoneità psico fisica, prova funzionale in camera di decompressione e prova di acquaticità per l’impiego nella componente subacquea, solo per i partecipanti al concorso per l’ammissione al corso AUFP, ausiliari del ruolo speciale, del ruolo speciale, di cui all’ articolo 1, comma 1, lettera d) numero 3. Convocazione nel mese di settembre/ottobre 2024 presso Marinferm La Spezia;

  • accertamento dell’idoneità psico fisica specifica per l’impiego nella componente incursori,
    solo per i partecipanti al concorso per l’ammissione al corso AUFP, ausiliari del ruolo speciale del Corpo di Stato Maggiore (Forze speciali) di cui all’articolo 1, comma 1, lettera d), numero 2). Convocazione indicativamente nel mese di ottobre 2024, presso Marinferm La Spezia.

  • valutazione dei titoli.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

Le domande di partecipazione al bando di concorso 2024 per Allievi Ufficiali della Marina Militare devono essere presentare entro il 27 luglio 2024 mediante l’apposita procedura telematica, disponibile sul portale dei concorsi online del Ministero della Difesa raggiungibile da questa pagina.

I concorrenti devono avere credenziali rilasciate da un gestore di identità digitale nell’ambito del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) o carta d’ identità elettronica (CIE).

L’istanza online può essere presentata per uno soltanto dei ruoli/corpi/specialità, anche se i candidati devono necessariamente indicare un solo altro ruolo/corpo/specialità tra quelli elencati
nel bando.

adv

BANDO 2024 CONCORSO MARINA MILITARE ALLIEVI UFFICIALI

Invitiamo gli interessati a scoprire tutti i dettagli del concorso Allievi Ufficiali AUFP e AUPC della Marina Militare all’interno del BANDO (Pdf 3 MB) integrale.

Per completezza, rendiamo noto che il bando è stato pubblicato in questa pagina del portale inPA e in questa pagina del sito web della Difesa.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Mediante il proprio profilo nel portale, il concorrente può accedere alla sezione dedicata alle comunicazioni, che è distinta in un’area pubblica e in un’area privata.

La prima riguarda le comunicazioni di carattere collettivo che, a mero fine informativo, potranno essere pubblicate anche sul portale inPA. Nell’area privata saranno rese disponibili, invece, le comunicazioni di tipo personale.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Scoprite altri concorsi nelle Forze Militari e di sicurezza.

Vi invitiamo anche a collegarvi alla pagina dei concorsi pubblici 2024, sempre aggiornata con i nuovi bandi, e a quella dedicata ai prossimi concorsi in uscita per scoprire quali bandi saranno pubblicati nei prossimi mesi e prepararsi per tempo.

Per rimanere aggiornati su tutte le novità potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e anche al
canale Telegram per leggere le notizie in anteprima.

Seguiteci sul nostri canali WhatsApp, TikTok @ticonsigliounlavoro e anche su Google News cliccando su “Segui”.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *